Linguine con fasolari su letto di crema di carciofi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Preparare e cucinare un buon piatto di pasta può sembrare un compito semplice. Parliamo dell'alimento dominante nella tavola degli italiani. La regina indiscussa dei primi del Bel Paese. La pasta, come il pane, è la numero uno quando cerchiamo un ottimo pasto. Il gusto del grano che compone la pasta si può esaltare con decine di condimenti diversi. È dunque la varietà delle ricette a nostra disposizione a fare la differenza. Delle ottime linguine, per esempio, possono diventare davvero speciali con mille sapori. Verdure, carni o pesce che siano, le opportunità sono davvero tantissime. E in questa guida scopriremo un abbinamento davvero invitante. Prepareremo delle linguine con fasolari su un letto di crema di carciofi. Un primo gustoso e ricco, adatto ad ogni occasione.

27

Occorrente

  • 500 gr di linguine.
  • 800 gr di fasolari freschi.
  • 1 cipolla bianca.
  • 500 gr di pomodori.
  • Mezzo bicchiere di vino bianco.
  • 1 spicchio di aglio.
  • 1 limone.
  • Brodo vegetale (1 o 2 mestoli).
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato.
  • 5 carciofi.
  • Sale q.b.
37

I fasolari sono molluschi simili nell'aspetto a grosse vongole. Grazie ad essi otterremo un saporito primo di pesce, impreziosito dalla crema di carciofi. Iniziamo proprio da questi ultimi, pulendoli a fondo ed eliminando le foglie più dure. Strofiniamoli con un limone e tagliamoli a pezzi. Immergiamoli in acqua e limone per impedirgli di annerire. Soffriggiamo uno spicchio d'aglio con un poco d'olio d'oliva. Scoliamo i carciofi e versiamoli in padella, aggiungendo del prezzemolo e una presa di sale. Versiamo un generoso mestolo di brodo vegetale e cuociamo i carciofi. Quando saranno morbidi, frulliamoli con un mixer per avere la crema di carciofi.

47

Scaldiamo i fasolari in un tegame con coperchio, in modo che possano aprirsi. Produrranno dell'acqua di cottura, che filtreremo a parte. Se preferiamo, possiamo effettuare un'apertura a crudo, per molti consigliabile. Dopo l'apertura di tutti i fasolari, estraiamo ogni mollusco dalle valve. Teniamo da parte i fasolari e laviamo i pomodori. Tagliamoli in dadini di dimensioni regolari. Prepariamo un trito con la cipolla bianca e facciamo imbiondire in padella con poco olio. Sfumiamo il tutto con il vino bianco, che conferirà ancora più gusto. Tagliamo a pezzetti i fasolari e uniamoli alla cipolla, insieme ai pomodori a cubetti.

Continua la lettura
57

Cuociamo il tutto fino a rendere i fasolari ben teneri. Se dovesse essere necessario, uniamo qualche cucchiaio della loro acqua per prolungare la cottura. Saliamo appena il condimento a base di fasolari e pomodori. Nel frattempo portiamo ad ebollizione l'acqua per le linguine. Saliamo con una presa di sale grosso e versiamo la pasta. Teniamo le linguine ben al dente, dunque scoliamo e versiamo in padella con il condimento. Saltiamo le linguine per qualche attimo, insaporendo con altro prezzemolo. Siamo pronti per impiattare. Creiamo un letto di crema di carciofi su ogni piatto e adagiamovi sopra le nostre linguine. Il nostro primo speciale è pronto per la degustazione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questo condimento è perfetto per ogni tipo di pasta lunga, come spaghetti, bigoli, tagliatelle e capellini. Possiamo dunque sostituire le linguine con altri tipi di pasta lunga di nostro gradimento.
  • Se effettuiamo l'apertura a crudo dei fasolari, per prolungare la loro cottura al passo 3 (se necessario) usiamo del brodo vegetale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: capesante con guanciale e fasolari

I molluschi sono una prelibatezza offertaci dal mare, nonché protagonisti di molti primi e secondi piatti. Il loro sapore di mare ben si sposa con condimenti di terra, inclusi diversi tipi di carne. Lungo i passi di questa guida abbiamo scelto la ricetta...
Pesce

Fregola con fasolari, cozze e fagioli

Rievocando sfumature e sapori dell'antica tradizione gastronomica sarda ed impiegando le proprie abilità culinarie, si potranno stupire familiari ed amici, portando a tavola una deliziosa ricetta dall'intenso profumo di mare: fregola con fasolari, cozze...
Primi Piatti

Ricetta: fregola sarda ai frutti di mare

La fregola ai frutti di mare è una ricetta tipica della Sardegna, molto buona e saporita. Ricorda molto il couscous, perché è una pasta secca a forma di piccole sfere. La fregola di solito, viene preparata come un risotto con i frutti di mare oppure...
Primi Piatti

Linguine con carciofi e sardine

Un ottimo primo piatto dal sapore ricco e gustoso, perfettamente adatto anche a chi segue una particolare dieta priva di carne bianca o rossa, può essere senza dubbio quello a base di linguine con carciofi e sardine. Le linguine, preparate al dente,...
Primi Piatti

Ricetta: linguine vongole e carciofi

Le linguine alla vongole sono un delizioso piatto della tradizione mediterranea che mescola i sapori del mare con quelli della terra per regalarvi un primo gustoso e nutriente, fonte di proteine e vitamine, ideale anche per chi sta seguendo un regime...
Primi Piatti

Ricetta: linguine con carciofi, cacio e pepe

Se intendete preparare un primo piatto davvero semplice e nel contempo gustoso, potete optare per una ricetta che prevede le linguine condite con carciofi, cacio e pepe. Da come si evince, si tratta di un'elaborazione che non richiede l'uso di pomodoro,...
Pesce

Come fare il timballo di alici e carciofi

In questa guida andrete a vedere come fare il timballo di alici e carciofi. Realizzare questa ricetta è molto semplice, basterà seguire le istruzioni passo dopo passo. Il timballo di alici e carciofi è una pietanza particolare. Ricca di proteine e...
Primi Piatti

Ricetta: linguine al pesto di mandorle e limoni

In certi periodi dell'anno, specie nella stagione calda, mettersi ai fornelli può essere davvero dura. Nutrirsi e bere tanta acqua è importante in ogni stagione. Ma cucinare non sembra un'attività allettante nei mesi più afosi. Eppure i sapori dell'estate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.