Liquore al pepe rosa e zucchero di canna

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le bevande sono il miglior modo di passare in compagnia di amici una piacevole serata. Sono ideali per aperitivi oppure per accompagnare pranzi e cene. Piuttosto che adoperarsi all'acquisto di prodotti commerciali si può benissimo pensare di produrre dei liquori direttamente in casa così da ottenere un doppio guadagno: uno che si tratta di un prodotto completamente naturale, mentre l'altro che si possono realizzare ricette nuove, cosi da provare gusti diversi e non la monotonia presente in commercio. Certo che bisogna anche considerare il notevole risparmio economico, sicuramente non indifferente. Nella guida vedremo infatti come fare la preparazione di un ottimo liquore a base di pepe rosa e zucchero di canna, una ricetta insolita da trovare in giro, quindi ideale da fare in casa come prodotto fresco ed innovativo. Vediamo quindi come fare ad eseguire questa operazione.

27

Occorrente

  • 500 ml di alcool
  • 40 foglie di menta
  • 7 grani di pepe rosa
  • 3 anice stellato
  • 800 ml di acqua
  • 320 gr di zucchero di canna
  • 1 lime
37

La menta

Per una maggiore freschezza del liquore verrà adoperata la menta, ottimo ingrediente per questa tipologia di bevanda, a maggior ragione che viene adoperato anche il pepe. Quindi prendere le foglie di menta e passarle sotto l'acqua corrente così da lavarle: fare attenzione a non rovinarle, quindi passarle leggermente con i polpastrelli. Metterle da parte e farle sgocciolare per bene: per la preparazione dovranno risultare ben asciutte.

47

La preparazione

Passare quindi alla preparazione di base del liquore: non appena le foglie saranno asciutte metterle all'interno di un recipiente ben sterile, aggiungere l'anice e il pepe e ricoprire il tutto con una buona dose di alcool. Chiudere perfettamente il recipiente e lasciare riposare il liquore per almeno quindici giorni in un luogo fresco e asciutto.

Continua la lettura
57

Il liquore

Trascorsi i quindici giorni bisogna aggiungere lo zucchero quindi in un pentolino mettere a riscaldare l'acqua, portarla ad ebollizione e versare lo zucchero. Quello di canna impiegherà un po' più di tempo per sciogliersi, quindi spegnere il fuoco e lasciare sciogliere mescolando ripetutamente. Farlo raffreddare e versarlo nel recipiente con l'alcool. Mescolare il tutto ripetutamente e passare la bevanda all'interno di un colino, cosi da filtrare bene il tutto. Se si vuole si può aggiungere qualche goccia di lime per aumentarne la nota acidula. Una volta filtrato mettere un imbuto nella bottiglia e versare il liquore al suo interno. Lasciarlo quindi riposare per circa due settimane, cosi da farlo decantare ed essere ben leggero e dal sapore forte e deciso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se al posto dello zucchero di canna si usa quello classico il colore del liquore diventerebbe più chiaro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come preparare un liquore al basilico

Preparare in casa un liquore in casa è piuttosto semplice e consente di ottenere un prodotto genuino e aromatico ad un costo minore e adatto per ogni occasione. Per realizzarne uno davvero ottimo si può utilizzare del basilico fresco e profumato in...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore di rose

Il liquore di rose o rosolio rappresenta un'antica preparazione dal sapore unico, delicato ed aromatico. Viene generalmente servito dopo i pasti, in quanto funge da un ottimo digestivo. In alternativa, può essere offerto ai propri ospiti in qualsiasi...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore alla liquirizia

La liquirizia è una pianta perenne, le cui proprietà digestive, diuretiche, antinfiammatorie, espettoranti e protettivi della mucosa gastrica sono conosciute fin dall'antichità. La virtù che ha maggiormente contribuito alla sua diffusione è rappresentata...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore alla banana

Il liquore è un alcolico molto forte che spesso si usa per accompagnare i dolci dopo cena. Proprio per la sua caratteristica di essere fortemente alcolico non è sempre gradito da tutti.Esistono moltissimi gusti di liquori e moltissime gradazioni. Ad...
Vino e Alcolici

Come preparare la grappa alla rosa

Avete mai pensato di preparare la grappa alla rosa a casa vostra, con pochi semplici ingredienti? Non occorre essere esperti distillatori per fare in casa questo delizioso liquore, ad alto tasso alcolico quanto delicato nel sapore, per gustarlo voi stessi...
Vino e Alcolici

Ricetta: liquore al cioccolato aromatizzato al peperoncino

Il liquore al cioccolato aromatizzato al peperoncino è un alcolico estremamente delizioso e perfetto se abbinato al gelato, al caffé, o sorseggiato così com'è. La ricetta che vedete riportata qui di seguito contiene circa il venticinque per cento...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore al tè

Normalmente, si associa il tè ad una classica tazza fumante da sorseggiare nei momenti di relax o, in alternativa, ad una bibita dissetante da consumare nelle calde giornate estive. Forse non sai che da quest'infuso puoi ottenere un liquore dagli effetti...
Vino e Alcolici

Ricetta bimby: liquore al cioccolato

In questa guida vi spieghiamo oggi come creare una ricetta bimby: liquore al cioccolato. Per fare tale liquore delizioso, ci sarà bisogno di usare del cacao amaro olandese di prima scelta, e del latte fresco intero. Il liquore al cioccolato lo potrete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.