Lorighittas alle melanzane

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Lorighittas alle melanzane
17

Introduzione

L'italia è una terra ricca di tradizioni culinarie molto antiche, con prodotti tipici regionali inimitabili e ricchi di storia. La lussureggiante terra Sarda è la culla di molti prodotti tipici della nostra gastronomia, alcuni anche poco conosciuti. Le lorighittas ad esempio, sono un formato di pasta a base di semola di grano duro e sfoggiano una forma davvero particolare. Viene preparata intrecciando due fili sottili, chiusi poi a formare un cerchio allungato. Le lorighittas sono un piatto tipico del paese di Morgongiori, in provincia di Oristano, e vengono servite con sughi di pomodoro fresco o arricchite con gustose verdure. Andiamo allora a scoprire insieme come preparare le lorighittas alle melanzane.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 400 gr di melanzane
  • 400 gr di lorighittas
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
  • Peperoncino facoltativo
  • Pecorino sardo grattugiato
  • Prezzemolo fresco tritato
37

Il primo step per preparare le nostre lorighittas è quello di andare a preparare le verdure. Andiamo a lavare con cura le melanzane e asciughiamole, dopodiché andiamo a tagliarle in cubetti. Poniamo quindi i dadini di melanzane su un piatto piano ricoperto di carta da cucina e spolveriamole con una manciata di sale grosso. In questo modo perderanno un po' della loro acqua vegetativa che potrebbe renderle amare in fase di cottura. Ora poniamo una padella antiaderente sul fuoco e mettiamo a scaldare un filo di olio evo.

47

Quando l'olio sarà caldo aggiungiamo del peperoncino fresco tagliato a rondelle e uno spicchio d'aglio. Lasciamoli quindi rosolare fin quando l'aglio non avrà preso un bel colorito dorato. Ovviamente l'aggiunta del peperoncino è totalmente soggettiva e può essere sostituita con una spolverata di pepe nero a fine cottura. Ora, se lo desideriamo, possiamo rimuovere l'aglio e andare ad incorporare le nostre melanzane a dadini. Mescoliamole con cura con un cucchiaio di legno e lasciamole cuocere fin quando non saranno dorate. Andiamo a sistemare di sale e pepe.

Continua la lettura
57

Mentre le melanzane terminano la loro cottura, andiamo a porre sul fuoco una pentola con dell'acqua. Facciamo quindi arrivare a bollore, saliamo e tuffiamo le nostre lorighittas nell'acqua bollente. Cuociamole seguendo il tempo di cottura indicato sulla confezione. Andiamo nel frattempo ad abbassare il fuoco delle melanzane e procediamo scolando le lorighittas. A questo punto non ci resta che incorporare i nostri ingredienti! Andiamo a porre le lorighittas direttamente nella padella insieme alle melanzane e mantechiamole tenendo il fuoco molto dolce. Andiamo quindi ad impiattare le lorighittas con le melanzane e guarniamo con una generosa spolverata di pecorino sardo e prezzemolo fresco tritato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un tocco sfizioso e croccante aggiungiamo una manciata di pinoli a tostare in padella con le melanzane
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: melanzane ripiene con crema di pistacchi e noci

Inutile dirlo: le melanzane sono uno degli ortaggi più amati ed apprezzati nel nostro paese e si prestano davvero a decine e decine di preparazioni. Basti pensare alla pasta con le melanzane, alle melanzane alla parmigiana o alle melanzane ripiene. Solitamente...
Antipasti

Ricetta: involtini di melanzane con crema di tartufi

Le melanzane rappresentano da sempre un ingrediente molto interessante della cucina italiana e non solo. Tonde o allungate, nere o viola, si prestano benissimo a tante preparazioni originali e gustose. Possiamo utilizzare le melanzane per un primo piatto,...
Antipasti

Medaglioni di melanzane

Cercate una ricetta light semplice e molto veloce da preparare? Avete mai pensato a dei gustosissimi medaglioni di melanzane? Si sa, le melanzane sono uno degli alimenti più utilizzati in cucina e i suoi utilizzi sono molteplici. I medaglioni di melanzane...
Antipasti

10 ricette facili e veloci a base di melanzane

Alzi la mano chi di voi non ama le melanzane!? Sicuramente sarete in numero davvero esiguo, perché questo ortaggio è molto molto amato nel nostro paese, sia dagli adulti che dai bambini. Inoltre è possibile preparare le melanzane in mille modi diversi,...
Antipasti

Ricetta: melanzane ripiene vegetariane

Le melanzane sono un vegetale presente soprattutto durante l'estate, quindi la ricetta delle melanzane ripiene vegetariane è una ricetta tipicamente estiva. Tuttavia, è semplice trovare le melanzane anche durante il periodo autunnale, quindi potrete...
Antipasti

Come cucinare le melanzane ripiene

Uno dei piatti tradizionali Italiani sono le melanzane ripiene. Le melanzane ripiene sono famose in tutte le regioni italiane, e ogni regione ne ha elaborato una propria variante, in base agli ingredienti tipici del luogo. In Sicilia sono importanti e...
Antipasti

Come preparare la salsa alle melanzane

Al supermercato si trovano molto spesso delle salse da utilizzare principalmente sulle bruschette, ma che possono essere usate anche per preparare primi o secondi piatti. Ad esempio, si trovano molto spesso la salsa alle olive, la salsa ai funghi porcini,...
Antipasti

Ricetta: le melanzane grigliate

Le melanzane sono degli ortaggi molto versatili che si prestano in svariate ricette. Esistono due tipi di melanzane: il tipo comune che normalmente prevede la frittura in padella e viene impiegato per fare la parmigiana e le melanzane tunisine che si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.