Maiale saltato funghi e zenzero

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I secondi piatti a base di carne o di pesce, riempiono le tavole di pranzi formali e informali, soddisfando gli ospiti seduti al vostro tavolo. Per chi non ama il pesce, è possibile realizzare un ottimo secondo di carne selezionando un tenerissimo filetto di maiale. Il filetto di maiale può essere cotto e condito in differenti modi, ma per variare con le classiche ricette viste e riviste, è possibile cucinare il maiale ispirandosi alla cucina orientale o ancora meglio thailandese. Una ricetta thailandese per cuocere la carne alla perfezione, è quella del maiale saltato con funghi e zenzero. Si tratta di un piatto unico, facile da realizzare e delizioso da gustare.

27

Occorrente

  • 400 g di filetto di maiale
  • 150 g di funghi
  • Salsa di soia q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
  • Olio q.b.
  • Zenzero q.b.
  • 25 g di farina
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
37

Tagliare e cuocere il maiale

Per iniziare a preparare questo piatto, tagliate il filetto di maiale in piccoli tocchetti tutti della stessa dimensione. Una volta tagliati, passate i pezzetti di maiale all'interno di una ciotola piena di farina e infarinateli su tutti i lati. Intanto in un wok abbastanza capiente, rosolate uno spicchio d'aglio tritato con un po' d'olio d'oliva. Quando l'aglio diventerà dorato, inserite i tocchetti di maiale e cuoceteli a fiamma alta. Lasciate rosolare il maiale e aggiungete anche dei funghi champignon precedentemente lavati e tagliati a fettine. Cuocete il maiale e i funghi per massimo 15 minuti e non appena saranno cotti, abbassate la fiamma e inserite le spezie.

47

Aggiungere le spezie e l'acqua

Per dare la giusta morbidezza alla carne di maiale, è importante aggiungere mezzo bicchiere d'acqua durante la cottura. L'acqua va inserita solo se la carne risulta eccessivamente asciutta ma non se è abbastanza succosa e umida. Mantenendo sempre la fiamma bassa, aggiungete anche lo zenzero in polvere, il pepe nero macinato, un pizzico di sale e un paio di cucchiai di salsa di soia. La ricetta thailandese del maiale saltato, prevede anche l'aggiunta della salsa di pesce, ottima per dare un sapore irresistibile al piatto. È necessario non abbondare mai con il sale, perché sia la salsa di pesce che quella di soia, hanno un sapore già abbastanza salato.

Continua la lettura
57

Terminare la cottura e servire il piatto

Spegnete il fuoco non appena avrete amalgamato tutti gli ingredienti. Servite sempre il maiale saltato su un bel vassoio o in delle ciotole di ceramica, grattugiandoci sopra un po' di zenzero fresco. Versate sopra il maiale anche la salsa ristretta che si formerà all'interno del wok grazie alla presenza della farina, dell'olio e dell'acqua aggiunta durante la cottura. Servite sempre questo piatto con una birra fredda rossa o ancora meglio nera, per sentire al meglio ogni sapore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il maiale vi sembra asciutto durante la cottura, aggiungete mezzo bicchiere d'acqua.
  • Per insaporire il piatto, potete anche aggiungere un po' di salsa di pesce o "nam pla"
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come fare le braciole di maiale con olive greche e piccadilly

Se avete voglia di una ricetta semplice e gustosa per un secondo piatto che si discosti dalla "solita" carne di pollo, manzo o vitello, allora questa guida potrebbe fare al caso vostro. Spesso "inventarsi" un secondo che sia adatto per tutta la famiglia...
Cucina Etnica

Come preparare lo spezzatino di maiale all'ananas

Lo spezzatino è un piatto amato da tutti, dai grandi e dai bambini. Lo spezzatino è infatti l'argomento principale di questo tutorial culinario. Lo spezzatino presentato in questa breve guida non è il solito che siamo abituati a vedere sulle nostre...
Cucina Etnica

Come preparare un infuso di zenzero

Gli infusi sono degli ottimi rimedi per contrastare molti fastidi. Alcune di questi hanno funzioni depurative e diuretiche. Mentre, altri aiutano la digestione e contrastano la stitichezza. Ogni infuso contiene sempre un ingrediente speciale a base di...
Cucina Etnica

Come preparare il maiale in agrodolce

Il maiale in agrodolce è un piatto tipicamente cinese, che viene servito tra i secondi e solitamente è accompagnato da riso thai in bianco. Si tratta di una pietanza dal gusto molto particolare ed intenso e, data la moltitudine di ingredienti necessari...
Cucina Etnica

Polpettine di cous cous allo zenzero e lime

Un piatto che tutti grandi e piccini apprezzano da sempre sono le polpette. Sicuramente se sono anche realizzate con ingredienti sani come: lime, zenzero e cous cuos, saranno anche apprezzate dai vostri commensali vegetariani. Ecco quindi una meravigliosa...
Cucina Etnica

Polpette di cous cous allo zenzero con verdure

Le polpette di cous cous allo zenzero con verdure sono un secondo piatto sfizioso. La preparazione non è difficile e può accontentare anche il palato dei commensali più esigenti. Adatto per vegetariani, accontenterà anche i più piccoli. Il cous cous...
Cucina Etnica

Ricetta: pollo caramellato allo zenzero

Se volete cimentarvi nella preparazione del pollo cucinandolo in un modo diverso dal solito, in questa guida troverete la descrizione di una deliziosa ed originale ricetta, da preparare in pochi e semplici passi. La ricetta in questione è quella del...
Cucina Etnica

Ricetta: quinoa con zenzero e polpo

La quinoa con zenzero e polpo è una gustosa ricetta estiva, che può essere trasformata in un piatto totalmente vegano se provvederete a sostituire il mollusco grigliato e caramellato con il tofu. Le dosi sotto indicate vi consentiranno di preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.