Melanzane al forno con pesto e olive nere

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La melanzana è un ortaggio prettamente estivo quindi tra pochi giorni la troveremo in tutti i banchi dei supermercati e sulla nostra tavola pronta a dare vita a numerosi piatti. È un alimento molto versatile perché può essere impiegato nella preparazione di primi piatti, di secondi, come contorno e nelle insalate. In questa guida, vi esporremo il procedimento necessario per preparare le melanzane al forno con pesto e olive nere, un secondo piatto gustoso arricchito dall'aroma gradevole del basilico e dal sapore amarognolo delle olive.

27

Occorrente

  • 1 kg di melanzane
  • 1 cipolla
  • 40 g di burro
  • 100 g di olive nere
  • 100 g di foglie di basilico
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 gherigli di noci
  • 100 g di pinoli
  • 50 g di pecorino sardo grattugiato
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale
  • parmigiano grattugiato
37

Scegliere e preparare le melanzane

Scegliamo delle melanzane a polpa soda, possibilmente tutte della stessa grandezza, laviamole, asciughiamole, togliamo i piccioli e tagliamole a fette regolari, alte qualche millimetro; quindi disponiamole a strati sopra un tagliere inclinato, salando ogni fetta. Lasciamole così per 12 ore affinché perdano il loro liquido amarognolo. Trascorso il periodo indicato, versiamo in una casseruola mezzo litro d'acqua, immergiamo le melanzane e lasciamole cuocere per 5 minuti a recipiente coperto. Quindi leviamole, facciamole scolare bene e, con un coltellino, asportiamo la polpa così da ottenere delle vaschette. Tritiamo finemente la cipolla, mettiamola in una padella con metà del burro e facciamola dorare per 3 minuti. Aggiungiamo la polpa delle melanzane, le olive nere private del nocciolo e tagliate a metà e facciamo insaporire il tutto per 5 minuti, dopodiché teniamo il composto da parte.

47

Preparare il pesto

Nel frattempo prepariamo il pesto: per preparare questa salsa frantumiamo 100 g di foglie di basilico in un mortaio di marmo con una manciata di sale grosso; aggiungiamo 1 o 2 spicchi d'aglio, alcuni gherigli di noci e, a piacere, secondo la tradizione, alcuni pinoli continuando a pestare gli ingredienti fino ad ottenere un composto quasi cremoso; uniamo infine un paio di cucchiai di formaggio pecorino sardo grattugiato, facciamolo amalgamare agli altri ingredienti e versiamo olio extravergine d'oliva in quantità sufficiente ad ottenere una crema morbida.

Continua la lettura
57

Riempire le melanzane e infornare

Ungiamo una pirofila, adagiamo le vaschette di melanzane e farciamo ciascuna con il composto preparato in precedenza, aggiungiamo anche il pesto di basilico, spolverizziamole con il parmigiano grattugiato, qualche fiocchetto di burro qua e là, copriamo bene la pirofila e introduciamola nel forno già caldo per 30 minuti a 240°. Un quarto d'ora prima di toglierla, leviamo il coperchio, in modo che si formi una bella crosta. Quindi sforniamo le melanzane e serviamole subito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo anche aggiungere un po' di mozzarella proprio come se fosse una parmigiana
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: involtini di melanzane con ricotta e pesto

Un grande classico che vanta infinite rivisitazioni sono gli involtini. Questi si possono preparare in mille modi. Adoperando la carne, la frutta e sopratutto le verdure. Riguardo a queste ultime si possono adoperare peperoni, zucchine e melanzane. Tanto...
Primi Piatti

Ricetta: fettuccine al pesto di melanzane e pesce spada

Le fettuccine al pesto di melanzane e pesce spada sono un piatto abbastanza semplice da preparare, che, tuttavia, richiede un po' di tempo per la preparazione. Questa è una ricetta un po' particolare, adatta solo a veri amanti della cucina a base di...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto di melanzane e salmone fresco

Se intendiamo preparare un primo piatto del tipo mare e monti, possiamo cimentarci nell'elaborazione di una ricetta a base di spaghetti conditi con un pesto di melanzane e salmone fresco. Si tratta di una pietanza molto gustosa, semplice e veloce da preparare....
Primi Piatti

Come preparare le tre paste al pesto

Uno dei condimenti più facili da preparare è il pesto. Questo è un condimento, che si può abbinare con tanti formati di pasta e fare in mille modi. Esistono le ricette tradizionali che contengono degli ingredienti precisi. Ma, che si possono fare...
Primi Piatti

3 ricette per lasagne vegetariane

Molto tempo fa la lasagna era tagliata grossolanamente in forme rettangolari. Queste forme si chiamavano losanghe, dette anche lasagne. Un piatto completo e gustoso che può essere servito anche come piatto unico secondo la preparazione. Scopriamo oggi...
Primi Piatti

Come preparare i garganelli con melanzane e pomodorini

Se desiderate proporre in tavola un piatto gustoso ma semplice da preparare, allora questa guida è ciò che fa al caso vostro. Nei successivi passaggi, infatti, vi illustrerò come preparare dei dei deliziosi garganelli con melanzane e pomodorini. Essi...
Primi Piatti

5 varianti della parmigiana

La parmigiana di melanzane o melanzane alla parmigiana, oppure più semplicemente parmigiana, è una delle specialità più gustose della cucina mediterranea. Questa consiste in un piatto a base di melanzane fritte e gratinate in forno con salsa di pomodoro,...
Carne

Ricetta: filetto al pesto

Il filetto al pesto è un piatto che viene preparato e servito, prevalentemente, durante la stagione estiva. Per questo motivo, è particolarmente adatto ad una cena tra amici sul terrazzo o in un giardino fresco. In questa gustosa ricetta il filetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.