Millefoglie di zucchine e pane carasau

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Chissà quante volte, mentre la domenica si avvicina, ci capita di pensare "che fare per pranzo?". Una domanda davvero ossessionante per milioni di italiani. A volte, in cucina, la fantasia scarseggia, così come scarseggia il tempo per ricette complesse. Ma non sempre ciò che è gustoso e originale è anche difficile da preparare. A volte ingredienti semplici ed economici possono trasformarsi in autentiche leccornie. È proprio il caso della nostra ricetta: millefoglie di zucchine e pane carasau. Il pane carasau è una specialità sarda. Un pane sottilissimo e croccante, noto per questa ragione anche col nome di "carta da musica". Questo piatto squisito e facile da fare sorprenderà noi e i nostri ospiti.

26

Occorrente

  • Pane carasau (1 confezione)
  • 4 pomodori di media grandezza
  • 2 zucchine
  • 200 gr di scamorza
  • Provolone in fette (a piacere)
  • 6-8 foglie di basilico
  • 1 cucchiaio di origano secco
  • 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • Sale e pepe nero q.b.
36

La millefoglie di zucchine e carasau è un piatto nutriente ma leggero. È adatto a tutte le stagioni e soddisfa le esigenze dei golosi e dei salutisti. Una singola porzione di millefoglie, infatti, non supera le 350 calorie. La ricetta è infatti prevalentemente vegetale ed è dunque adatta ai vegetariani. La presenza del formaggio, però, la rende inadatta ai vegani. Questi ultimi potranno comunque sostituire scamorza e provolone con equivalenti vegan. Ma iniziamo subito la preparazione mondando le zucchine. Grattugiamole completamente con una grattugia dai fori larghi. Raccogliamole in una ciotola e uniamo il trito di basilico.

46

Versiamo sulle zucchine anche due cucchiai di olio extravergine d'oliva. Saliamo accuratamente e maciniamo del pepe nero al momento. Il suo aroma sarà senza dubbio più intenso di quello del pepe nero in polvere. Prendiamo i pomodori e tagliamoli a cubetti. Aggiustiamo di sale, uniamo l'origano e completiamo con un cucchiaio di olio. Misceliamo con cura in modo che i pomodori si insaporiscano a dovere. Lasciamo riposare i pomodori per circa 10 minuti. Nel frattempo possiamo tritare sottilmente la scamorza e tagliare il provolone in fette.

Continua la lettura
56

Prepariamo la teglia da forno cospargendo d'olio il fondo. In alternativa foderiamo con carta da forno. Stendiamo uno strato di pane carasau, dunque copriamolo con i pomodori. Proseguiamo con uno strato di zucchine, scamorza e infine provolone in fette. Versiamo un filo di olio extravergine d'oliva e iniziamo un nuovo strato. Terminiamo con uno strato di verdure e formaggi quando giungeremo quasi al bordo della teglia. Trasferiamo la teglia in forno già caldo a 200°C. Cuociamo la millefoglie di zucchine e carasau per almeno 10 minuti. Al termine della cottura estraiamo dal forno e lasciamo intiepidire per altri 10 minuti. Dividiamo in porzioni singole e impiattiamo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il pane carasau si può utilizzare anche nella preparazione di dolci. Ottimo con i frutti di bosco, il miele e la crema a base di mascarpone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricette con pane carasau

Il pane carasau è una specialità tipica della Sardegna, un prodotto appartenente al bagaglio culinario e culturale di questo territorio da molti secoli. La caratteristica principale di questo tipo di pane è la sua croccantezza, che lo rende ideale...
Antipasti

10 modi di usare il pane carasau

Il pane carasau, o carta musica, è una delle icone della Sardegna. È un tipico pane, di tipo tostato, e viene venduto come tanti strati sovrapposti. Il sapore è piuttosto delicato, quasi neutro, ed è estremamente croccante. Lo mangiano sia da solo,...
Antipasti

Come preparare i crostini di pane carasau con stracchino e basilico

Il pane carasau è un sottile tipo di pane tipico della Sardegna caratterizzato da una particolare ed irresistibile croccantezza. Esso è costituito da un impasto di base che prevede come ingredienti farina di grano duro, acqua, sale e lievito. La sua...
Antipasti

Come preparare una millefoglie di zucchine

Quando si vuole preparare un piatto in grado di stupire tutti i commensali è possibile senza dubbio optare per una millefoglie di zucchine. Si tratta di una ricetta dal sapore estremamente particolare e gradevole e che può essere servita in tavola come...
Antipasti

Come fare la millefoglie di pecorino e fichi

La cucina italiana offre delle pietanze veramente eccezionali, da consumare in qualsiasi momento della giornata. Dagli antipasti fino ai prodotti dolciari, le ricette culinarie esistenti permettono di soddisfare i gusti di ogni consumatore. Alcune preparazioni...
Antipasti

Zucchine ripiene di pane e formaggio

Le zucchine ripiene di pane e formaggio sono un contorno leggero, veloce e sfizioso. Ideale per concludere un pranzo o una cena in famiglia. Inoltre, questa preparazione è molto economica visto che si possono aggiungere anche altri ingredienti a piacere....
Antipasti

Millefoglie di verdure e mozzarella affumicata

La millefoglie di verdure provenzali e mozzarella affumicata è un piatto sano, gustoso e molto semplice. Le verdurine croccanti e la mozzarella affumicata filante si fondono con una deliziosa salsa di pesto e pomodori freschi. È una ricetta molto sfiziosa,...
Antipasti

Ricetta: millefoglie di melanzane con ricotta e pinoli tostati

Molti piatti vengono considerati dei veri e propri antipasti. Questi precedono i grandi pranzi e delle volte si possono adoperare come stuzzichini delicati. Tanto che, risultano perfetti per un happy hour o un brunch. Tra le tante portate potete preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.