DonnaModerna

Minestra di cavolo cinese

Tramite: O2O 14/01/2022
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cavolo cinese (bok choy) è una verdura a foglie verdi abbastanza saporita e nutriente. Esso può essere cucinato e quindi mangiato in tantissimi modi. Il cavolo cinese apporta poche calorie, ma in compenso ha un alto contenuto di vitamine e minerali. Questa verdura può essere mangiata cruda e cotta, generalmente sotto forma di gustoso contorno. Leggendo questo breve tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come preparare la minestra di cavolo cinese. Ecco allora nei passi successivi tutte le indicazioni necessarie per ottenere un ottimo risultato.

26

Occorrente

  • Cavolo
  • Bietola
  • Cipolla
  • Porro
  • Carota
  • Sedano
  • Patata
  • Brodo vegetale
  • Prezzemolo
  • Olio extravergiine d'oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Tegame
  • Pentola a pressione
  • Mixer ad immersione
36

Preparazione ingredienti

La prima cosa da fare è quella di lavare e successivamente mondare accuratamente le verdure. Quindi si devono tritare finemente sia l'aglio che il prezzemolo. La cipolla e la carota invece si devono tritare un po' meno. Poi, bisogna dividere la patata in tocchetti molto sottili e si deve affettare anche il porro. In seguito si devono riunire in un tegame capiente (oppure una pentola a pressione da 4 litri) tutti questi ingredienti per farli soffriggere brevemente in un po' d'olio extravergine di oliva. Dopo aver fatto ciò bisogna aggiungere le foglie del cavolo e della bietola tagliate a strisce non troppo sottili. A questo punto si deve coprire il tutto a filo con il brodo vegetale.

46

Cottura ingredienti

Adesso bisogna far cuocere il tutto a fuoco dolce. È opportuno aggiungere dell'altro brodo nel caso che si asciugasse troppo il liquido che è stato messo precedentemente nel tegame. Bisogna comunque mescolare il tutto continuamente per non correre il rischio che gli ingredienti si attaccano al tegame. Se si decide di utilizzare la pentola a pressione, dopo aver aggiunto il brodo vegetale, bisogna mettere il coperchio e cuocere per 15 minuti da quando la pentola comincia a "spifferare". A questo punto si deve spegnere il fuoco e bisogna aspettare altri 5 minuti prima di aprire.

Continua la lettura
56

Completamento ricetta

Dopo la cottura sia nel tegame che nella pentola a pressione bisogna frullare gli ingredienti. In questo modo si riesce a dare densità alla minestra. Bisogna frullare con un mixer ad immersione circa metà delle verdure, comunque la scelta della quantità va fatta in base ai propri gusti. Dopo questa operazione si deve salare e pepare il tutto. Infine, è fondamentale servire la minestra di cavolo cinese calda, mischiando logicamente la parte frullata con quella con le verdure intere. Poi, si deve aggiungere un filo di olio extravergine di oliva. È opportuno comunque accompagnare il tutto con qualche crostino di pane tostato.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Ricetta cinese: alghe croccanti

Le alghe croccanti, o fritte, sono un tipico piatto della cucina cinese. È possibile infatti gustarlo in tutti i ristoranti cinesi e, in genere - a dispetto del suo nome - non è costituito da vegetali marini bensì da verdure terrestri. Ottime come...
Cucina Etnica

I migliori piatti della cucina cinese

Chi è che almeno una volta nella propria vita non è andato al ristorante cinese, spinto dalla curiosità o semplicemente dal piacere della cucina orientale. Tutti hanno trovato nel menù almeno un piatto che è diventato ben presto il suo favorito e...
Cucina Etnica

Cucina cinese: 5 ricette da preparare

La maggior parte delle ricette che contraddistinguono la cucina cinese sono tutte facili e veloci da elaborare. Tuttavia alcune applicano lo stesso principio in termini di cottura e preparazione di quelle occidentali, ma a differenza che gli ingredienti...
Cucina Etnica

Come preparare gli involtini di foglie di cavolo

In questa guida ci occuperemo di spiegare in modo semplice come preparare gli involtini di foglie di cavolo. Questa ricetta la presenteremo in tre varianti: la classica con tritato di carni rosse, la light con tritato di carni bianche e la vegetariana,...
Cucina Etnica

Come preparare la zuppa cinese

Le ricette appartenenti alla cucina cinese sono davvero svariate, riguardanti specialmente zuppe e minestre. Per mera tradizione, questo piatto non viene mai servito come primo piatto ma, al contrario, sempre come seconda portata, preceduto da piatti...
Cucina Etnica

5 piatti tradizionali della cucina cinese

La Cina è immensa e ricca di tradizioni, soprattutto culinarie. Da sempre siamo stati affascinati dalla sua cultura esotica, e per noi italiani, il primo elemento che salta all'occhio è proprio la cucina di questo paese. La loro tradizione è completamente...
Cucina Etnica

Come preparare il pane cinese al vapore

In questo articolo vogliamo proporre una praticissima guida, mediante la quale poter imparare come e cosa fare per poter preparare il pane cinese al vapore, in casa propria e nella propria cucina, con tanta soddisfazione e con tutta la nostra buona volontà...
Cucina Etnica

Daikon: ricette giapponesi

Il Daikon giapponese è una radice asiatica, denominata anche ravanello cinese o bianco. Il gusto di questa rapa, infatti, ricorda moltissimo quello del ravanello, con una consistenza leggermente più croccante, tipica della carota. Le sue numerose proprietà...