Moscardini: come pulirli e cucinarli

Tramite: O2O 11/02/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Moscardini: come pulirli e cucinarli

I moscardini sono molluschi cefalopodi che appartengono alla famiglia degli Octopodi. Caratterizzati da un corpo di forma ovale, da cui si diramano otto braccia o tentacoli, uniti da una leggera membrana. Si tratta quindi di una forma di pesce molto gustoso che si abbina in modo semplice a fantastiche insalate e ad altri fantastici piatti. I moscardini non sono particolarmente complessi per pulirli e cucinarli, sarà sufficiente prestare le dovute accortezza per riuscire a svolgere degli ottimi piattil. Ecco come fare.

26

Pulizia dei moscardini

Prendete i moscardini e a lavateli sotto l'acqua corrente, con molta cura; togliete con attenzione i residui di sabbia che solitamente ristagnano sotto i tentacoli. Se il colore e ben lucido e profuma di mare allora si tratta sicuramente di un prodotto ben fresco. Dopo aver separato la parte carnosa, svuotate le sacche dalle interiora: oltre a togliere gli occhi e la bocca, il consiglio è quello di spellare i moscardini, per renderli più digeribili.

36

Moscardini in umido

Uno dei modi più conosciuti per preparare i moscardini è quello in umido. Per fare ciò mettete sul fuoco una padella con dell'olio extra vergine d'oliva, uno spicchio d'aglio e fate scaldare il tutto. Trascorsi alcuni istanti, unite i moscardini e fateli andare per alcuni minuti, facendo attenzione affinché non attacchino. Una volta dorati, sfumate con del vino bianco. Successivamente scottate a parte dei pomodori rossi in acqua bollente. Togliete l'acqua, tagliateli a pezzi grossolani e aggiungeteli ai moscardini.

Continua la lettura
46

Moscardini al forno

Per quanto riguarda un'ulteriore cottura che è quella al forno, dopo aver pulito i moscardini tagliateli in tanti piccoli pezzi. Asciugateli e passateli poi all'interno di due ciotole differenti: mentre la prima dovrà contenere semplicemente farina, aggiungete nella seconda del pane grattugiato aromatizzato con delle erbette, del succo di limone e a scelta un pizzico di zafferano.

56

Moscardini alla pizzaiola

Un altro metodo per praparare i moscardini è alla pizzaiola: prendete un tegame, fate soffriggere la cipolla tagliata finemente, unite del prezzemolo tritato, mezzo dado e i moscardini; una volta che moscardini saranno ben rosolati aggiungete i pomodorini a pezzettoni oppure quelli pelati. Fate cuocere per circa 15 minuti con il coperchio a fiamma bassa, dopodiché saltate tutto in padella e impiattate all'attimo. Se volete farli alla genovese, eseguite lo stesso procedimento senza aggiungere il sugo e aggiungete più cipolla e maggiore prezzemolo. Volendo potete unire anche il pepe nero o il pepe rosa.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: moscardini gratinati al forno

I piatti a base di pesce e frutti di mare sono l'ideale per una cena saporita e leggera. Sono particolarmente adatti in estate, con i loro aromi che rimandano a luoghi esotici. Tuttavia, sono in tanti a credere che sia difficile cucinare pesci, molluschi...
Pesce

Ricetta dei moscardini al sugo piccante

Molto spesso quando lavoriamo ai fornelli finiamo inevitabilmente col preparare sempre e solo le solite pietanze. In realtà sarebbe importante variare un po' il proprio menu, così da dare una ventata di novità e gusto al nostro modo di cucinare. Esistono...
Pesce

Ricetta: cuoppo di pesce fritto fresco di giornata

Il cuoppo di pesce fritto è uno street food tipico della cucina Campana, che rimanda a tradizioni antiche. Nasce dall'esigenza dei pescatori di consumare il pesce meno pregiato pescato con le loro reti, che spesso restava invenduto. Letteralmente il...
Pesce

Come cucinare polipetti e fagioli

Spesso, il dilemma che assilla chi si dedica alla preparazione dei pasti per i propri familiari, riguarda cosa cucinare per evitare di servire sempre le stesse pietanze, rischiando di far diventare noioso, il piacevole momento della convivialità. Inoltre,...
Pesce

Come cucinare i gamberi alla diavola

Chi ama i prodotti del mare, non può fare a meno di prepararli ed assaggiarli in svariati modi, e tra questi ci sono i gustosissimi gamberi; infatti, si possono cucinare in diversi modi ovvero fritti, con sugo ed in particolare alla diavola, tanto per...
Pesce

Ricetta: anelli di calamaro in umido

Senza dubbio la nostra cucina può vantare una vasta gamma di differenti ricette. Tra i cibi preferiti che è possibile trovare in ogni tavola certamente non può mancare il pesce. Il pesce è un po' la passione di moltissime persone. Ciò che più attira...
Pesce

Polpo in umido con timballo di polenta

Il polpo viene cucinato molto frequentemente delle famiglie che abitano le coste del nostro paese, nelle quali lo si può trovare in tavola con preparazioni differenti. Il polpo, in modo particolare, fa parte soprattutto della tradizione culinaria pugliese...
Pesce

Come preparare il polpo con i fagioli

Oggi vogliamo proporvi un modo particolare di cucinare il polpo. Se solitamente viene servito come antipasto o sotto forma di deliziose insalate, oggi lo vogliamo presentare sotto forma di zuppa, ovvero vi guideremo nella preparazione del polpo con i...