Moussaka turca

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La Moussaka è un primo piatto tipico della tradizione greca, balcanica e mediorientale, facile da realizzare e molto saporoso.
La versione più nota e maggiormente conosciuta è quella greca, infatti la Moussaka greca è proprio il piatto tipico e tradizionale del paese greco.
Queste ricette ricordano molto il sapore della parmigiana alle melanzane siciliana, in quanto esse (le melanzane) sono tra i principali ingredienti di questo piatto; infatti esso è proprio uno sformato di melanzane con carne d'agnello tritata.
Esistono diverse varianti di Moussaka, ma in questa guida vedremo, passo per passo, come realizzare specificatamente quella turca.

27

Occorrente

  • Ingredienti elencati, padelle, mestolo, teglia o pirofila.
  • Ingredienti: 800 g di melanzane; 1 cipolla; 400 g di carne di agnello macinata; 200 g di passata di pomodoro; 100 g di formaggio pecorino (grattugiato); sale (q.b.); pepe nero (q.b.); olio extravergine di oliva (q.b.); noce moscata (q.b.); cumino (q.b.).
37

Realizzazione

Gli ingredienti per realizzare la Moussaka turca, riportati nella sezione "occorrente", sono dosati per quattro porzioni, ma ovviamente gli ingredienti possono essere raddoppiati o dimezzati se le porzioni devono diminuire o aumentare; a seconda della vostra necessità.
Ricordatevi, però, di suddividere o moltiplicare tutti gli ingredienti per la stessa cifra, in modo tale da non creare "inadeguatezze" nella ricetta.
La preparazione di questa ricetta è molto semplice ed i tempi che occorrono per eseguirla si aggirano intorno ai 60 minuti circa (tempo medio).

47

Preparazione

Innanzitutto è necessario lavare bene, con acqua corrente, le melanzane e quindi affettarle nel senso della lunghezza; poi salarle e farle scolare una mezz'oretta.
Passata la mezz'ora sciacquatele e friggetele in padella, utilizzando uno specifico olio per friggere.
Successivamente versate in un'altra padella un filo d'olio extravergine d'oliva e fateci rosolare la cipolla precedentemente tagliata a fettine. Dopo alcuni minuti aggiungete la carne d'agnello e condite il tutto con sale, pepe, cannella e cumino in quantità da voi preferite.
Infine aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere il tutto fino a quando il composto non si sarà asciugato.

Continua la lettura
57

Ultimi passaggi

Infine munitevi di una pirofila da forno o di una teglia e metteteci un poco di sale sul fondo, per poi distendervi uno strato di melanzane precedentemente fritte. Andate poi a ricoprile con il sugo ottenuto e successivamente spolverate il tutto con il formaggio pecorino grattugiato. Ripetere il passaggio per andare ad ottenere più di uno strato: infatti gli strati solitamente sono due. Il numero di strati, comunque, è scelto in base al gusto personale.
La cottura deve essere fatta in forno a 180°, per venti minuti circa, regolandovi attraverso la doratura della Moussaka in superficie.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rendete croccante la Moussaka attraverso la cottura, ma attenzione a non bruciare il piatto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Ricetta: baklawa roule

Un dessert che non può passare inosservato è certamente la baklawa roule. Questo è un dolce che ha origini antiche ed è tradizionale della Turchia. La preparazione della baklawa roule è molto semplice e gli ingredienti utilizzati sono facilmente...
Cucina Etnica

10 cibi etnici che tutti amano

La cucina etnica ha ormai stimolato la curiosità degli Italiani che si sono lasciati travolgere dall'onda del cibo etnico e orientale. Sembrava una moda passeggera, ma si è consolidata, e ormai le ricette dai sapori speziati hanno invaso la nostra cucina....
Cucina Etnica

Come cucinare un adana kebab

Il Adana kebab è una variante da barbecue del kebab che solitamente siamo abituati a mangiare. Esso è un mix tra le spezie e la carne macinata e prende questo nome dalla città turca che letteralmente significa proprio kebab di carne macinata. Nella...
Cucina Etnica

Ricetta: insalata fredda di bulgur

La ricetta di oggi è una vera delizia vegan! Vede come ingrediente principe il bulgur, un alimento cardine della cucina turca costituito fondamentalmente da grano che viene prima fatto germogliare e poi viene spezzato più o meno grossolanamente. Il...
Cucina Etnica

Ricetta: sashimi di dentice

Il sashimi è una prelibatezza giapponese composta da carne cruda molto fresca o pesce tagliato a pezzi sottili. Questa prelibatezza giapponese deliziosamente semplice ma elegante è composta esclusivamente da pesce crudo molto fresco, nella nostra ricetta...
Cucina Etnica

Come preparare un dessert turco con zucca e noci

Se ci si trova a visitare la Turchia, si noterà come in tutti i bazar e nelle vetrine dei negozi, è diffusissima la presenza di dolci di ogni tipo. In qualsiasi strada o mercato, si vede comparire un venditore ambulante con tanti dolci che sono delle...
Cucina Etnica

Ricetta orientale: le piadine turche

Le piadine turche rappresentano un piatto orientale che ha riscosso molto successo anche dalle nostre parti. I motivi sono molteplici, e comprendono l'economicità, le quasi infinite possibilità d'utilizzo, in quanto esistono centinaia di ripieni diversi,...
Cucina Etnica

Come preparare il kofte turco

Le kofte sono un piatto tipico turco, che tradotto letteralmente significa "polpette". Preparate con carne d'agnello speziata, le kofte vengono preparate in tantissimi modi e a seconda della zona della Turchia le ricette sono differenti tra loro, tranne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.