Muffin al limone e cardamomo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

È davvero difficile - se non impossibile - trovare qualcuno a cui non piacciano i dolci. Torte, pasticcini, biscotti e altre delizie zuccherose sono irresistibili per quasi tutti noi. Ma consumare troppi dolci, però, ha i suoi svantaggi. Non sono certo gentili nei confronti della linea e fanno scattare i sensi di colpa. Tuttavia non dobbiamo certo rinunciarci. È sufficiente non esagerare per tenere lontani i chili di troppo. Inoltre è possibile preparare qualche dolcetto con ingredienti genuini e leggeri. I gustosi muffin, infatti, possono essere salutari e buonissimi. Queste tortine in miniatura si possono preparare senza esagerare con le calorie. E noi scopriremo una ricetta invitante e leggera al tempo stesso. Vedremo come preparare i muffin al limone e cardamomo.

26

Occorrente

  • 160 gr di farina integrale
  • 130 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 1 tazzina di latte intero
  • Mezza tazzina di olio d'oliva
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 10 baccelli di cardamomo
  • 1 limone
36

Tritare i semi di cardamomo

Il cardamomo è una spezia di origine tropicale ricca di fibre. È un'ottima aggiunta in cucina, poiché contiene anche ottimi carboidrati. Si sposa bene tanto col dolce quanto col salato. E nei nostri muffin farà faville. Si presenta in forma di piccoli semi, che naturalmente dovremo macinare. Possiamo usare un mortaio con il pestello, se ne possediamo uno. Ma i semi di cardamomo non sono poi così coriacei. Potremo schiacciarli anche con il dorso di un cucchiaio. Quando otterremo un trito sottile, raccogliamo il cardamomo in una ciotolina. Per il momento possiamo tenerlo da parte.

46

Preparare l'impasto dei muffin

Prendiamo una terrina e setacciamo all'interno la farina. Facciamo altrettanto con il lievito per dolci, quindi teniamo un attimo da parte. In un'altra terrina rompiamo le uova e montiamole insieme allo zucchero. A questo composto aggiungeremo anche i semi di cardamomo già tritati in precedenza. Uniamo quindi l'olio e il latte, insieme al sale e alla scorza grattugiata di un limone. Uniamo quindi la farina con il lievito, poco per volta, mentre amalgamiamo il tutto. Dovremo impastare tutto alla perfezione, unendo la parte liquida con quella secca. Lavoriamo il composto finché non diventerà più denso. L'impasto non dovrà risultare eccessivamente liquido.

Continua la lettura
56

Riempire gli stampi e infornare

Siamo pronti per la cottura. Foderiamo alcuni stampini per muffin. Possiamo usare della carta forno o dei pirottini. Nel frattempo facciamo preriscaldare il forno a 180°C. Se abbiamo uno stampo per muffin in silicone, sformare i dolcetti sarà ancora più facile. Se tutto è pronto inforniamo pure i nostri muffin al limone e cardamomo. Le tortine dovranno cuocere per almeno 20 minuti, durante i quali si gonfieranno. Al termine della cottura controlliamo l'interno dei muffin con uno stuzzicadenti. Sforniamo, lasciamo raffreddare e estraiamo i muffin dagli stampi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordiamo di non riempire fino all'orlo gli stampi. Fermiamoci a massimo due terzi del volume. I muffin, infatti, lieviteranno notevolmente. Riempire del tutto gli stampi farebbe traboccare l'impasto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: muffin al limone e vaniglia

I muffin sono dei dolcetti adatti per ogni occasione. Ottimi per la colazione, per la merenda dei bimbi, per un dopo pasto... Insomma, stanno bene ovunque. Ci sono svariati modi per prepare dei buoni muffin, e di certo non manca come dargli gusto. In...
Dolci

Muffin di carote con glassa al limone

I muffin sono dei gustosi dolcetti nati agli inizi dell'800 in Inghilterra. Nati come dolci della servitù, preparati con avanzi di pani, biscotti e frutta, furono ben presto scoperti dalla nobiltà e in breve divennero il dolce preferito da servire insieme...
Dolci

Come utilizzare il cardamomo in cucina

Il Cardamomo è una spezia ricavata da una pianta tropicale appartenente alla famiglia delle Zingiberaceae, dal sapore leggermente piccante. In cucina è molto utilizzata, soprattutto in Asia (in paesi come Pakistan ed India il cardamomo è, di fatto,...
Dolci

Come preparare i biscotti al cardamomo

I biscotti al cardamomo hanno un sapore piuttosto insolito e piacciono soprattutto a chi preferisce i gusti forti delle spezie. Sono ottimi gustati assieme ad una tazza di tè nero e possono essere conservati a lungo se chiusi all'interno delle classiche...
Dolci

Ricetta: biscotti al cardamomo

Il cardamomo è una spezia molto utilizzata nei paesi etnici, sia per ricette dolci che salate, dall'aroma molto forte e deciso, sfortunatamente non molto comune nella cucina italiana. Con questa ricetta potremmo per preparare uno squisito dolce: i biscotti...
Dolci

Tiramisù al cardamomo

Se intendiamo preparare un dolce con una ricetta davvero particolare, possiamo cimentarci nell’elaborazione di un gustosissimo tiramisù al cardamomo. Quest’ultimo è una spezia i cui baccelli vengono utilizzati per svariati usi culinari in India...
Dolci

Come preparare i brownies al cardamomo

I brownies sono fra i dolcetti più amati della tradizione pasticcera americana. Questa versione speziata ha un sapore particolare e particolarmente apprezzato da chi preferisce le specialità aventi un gusto deciso. Sono molto semplici da realizzare...
Dolci

Ricetta per i muffin vegani

I muffin sono dei dolcetti soffici, ottimi da servire ai bambini a colazione o per la merenda. Molto semplici e veloci da preparare, solitamente vengono cucinati nelle caratteristiche teglie da muffin oliate o foderate con gli stampini di carta. I muffin...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.