Ombrina alla scottadita con profumo di lime

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se al mercato del pesce o in un negozio di surgelati acquistiamo un’ombrina, la possiamo preparare alla scottadita con profumo di lime. L’ombrina è un tipico pesce d'acqua salata, appartenente alla specie delle Sciaenidae e molto diffuso nel Mediterraneo, nel Mar Nero e nell'Oceano Atlantico. Le sue carni pregiate si prestano per diverse cotture con alcuni condimenti molto delicati, proprio come la tipologia che in questa lista ci apprestiamo a descrivere attraverso le varie fasi di preparazione.

26

Pulire accuratamente l’ombrina

Per preparare l’ombrina alla scottadita bisogna per prima cosa pulirla accuratamente, mettendola sotto l’acqua corrente e poi eliminando le squame con la lama affilata di un coltello, fin quando la pelle non ne sarà completamente priva. Anche quest'ultima va ovviamente eliminata, cosa che però possiamo fare in seguito, e che troviamo descritto nel passo successivo della lista.

36

Tagliare l’ombrina a filetti

Il secondo passo descrittivo di questa ricetta, consiste nel tagliare l’ombrina a filetti, utilizzando un paio di forbici che servono per inciderne il ventre su tutta la lunghezza, in modo da poter agevolmente rimuovere le interiora. Fatto ciò è necessario un risciacquo, dopodiché si procede al taglio vero e proprio, ricavando i suddetti filetti ed eliminando ovviamente le lische e la pelle.

Continua la lettura
46

Preparare la crema di lime

A questo punto con il pesce pronto per essere condito e cucinato, ci possiamo dedicare all’elaborazione della crema a base di lime. Quest’ultimo lo tagliamo quindi in due parti, e ne ricaviamo il succo che subito dopo filtriamo, aggiungendo anche dell'olio extravergine d’oliva, prezzemolo e aglio finemente tritato. Subito dopo inseriamo il composto nel frullatore, ottenendo una crema consistente che mettiamo da parte.

56

Cuocere l'ombrina alla scottadita

In questo passo della lista su come preparare l’ombrina alla scottadita con profumo di lime, ci occupiamo di cuocere il pesce, e nello specifico si tratta di grigliare i filetti per circa 4 minuti, dopodiché uno ad uno li adagiamo in un piatto ovale tipico proprio per servire questo secondo, e quindi renderlo pronto per aggiungere poi il condimento prescelto.

66

Servire l'ombrina in tavola con dei contorni

L'ombrina alla scottadita è adesso pronta per servirla in tavola, con l'aggiunta di alcuni tipici contorni, e quelli più indicati sono ovviamente le insalate verdi, la rucola oppure le patate lesse. In tutti i casi la cremina a base di lime che ci è servita per farcire l'ombrina direttamente nel piatto, può ritornare utile anche come condimento per i suddetti contorni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare il baccalà con salsa al lime

Le tiepide sere d'estate sono la cornice perfetta per una cena all'aperto. La dolcezza dell'aria, il profumo dei fiori e la magica danza delle lucciole possono essere l'ispirazione per una serata davvero indimenticabile. Per stupire il palato dei nostri...
Pesce

Come preparare il merluzzo con lime e menta

Se siete alla ricerca di un secondo piatto gustoso a base di pesce, potete optare per questo merluzzo con lime e menta. Si tratta di una ricetta semplice da preparare e non sarà indispensabile essere dei cuochi provetti per ottenere un buon risultato...
Pesce

Branzino marinato al lime: la ricetta tradizionale

Il branzino è un pesce abbastanza economico ma dal gusto unico. Oltre ad essere delicato, ha anche poche calorie. Se non amate i pesci grassi, il branzino rappresenta una scelta eccellente. Accostato al sapore acre del lime, saprà di certo sorprendervi....
Consigli di Cucina

10 idee per il menu di Ferragosto

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi, e Ferragosto? Come sappiamo, a dispetto delle sue origini non religiose, oggi il Ferragosto non è più solo sinonimo di riposo e pausa dal lavoro, ma è stato incorporato al giorno dell'Assunzione di Maria, diventando...
Antipasti

3 antipasti con il lime

Il lime, detto anche limetta o limone bergamotto, è un agrume asiatico ideale per preparare pietanze sia dolci e salate. Nel dettaglio all’interno di questa guida vi mostrerò come preparare 3 antipasti con il lime o meglio 3 alternative fresche e...
Pesce

Spiedini di gamberi al lime, miele e semi di papavero

Se stai cercando una ricetta davvero speciale, originale, frizzante e fresca, da proporre per un'occasione di festa, oppure per un buffet elegante e sofisticato, ecco una ricetta che potrai apprezzare e gustare, con immenso piacere del tuo palato: degli...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al lime

Una ricetta tipicamente estiva (potrete prepararla anche in inverno ovviamente, ma si addice meglio all'estate) è il risotto al lime, molto semplice da preparare ed ottimo sia da servire caldo sia da servire freddo se dovete preparare un buffet o una...
Pesce

Spiedini di mazzancolle al lime

Per offrire ai nostri ospiti un secondo piatto originale e stuzzicante, gli spiedini di mazzancolle e lime saranno la scelta ottimale. Di semplice e rapida preparazione, questa pietanza dal sapore insolito renderà più allegra una cena conviviale fra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.