Omelette ai quattro formaggi e tartufo

Tramite: O2O 24/03/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'omelette è una pietanza francese, basata soprattutto su un ingrediente: l'uovo. È un piatto dalle antichissime origini, che risalgono addirittura al quattordicesimo secolo. Anche se la nascita ufficiale si riconosce in epoca successiva, precisamente nel XVI secolo. La preparazione di questa ricetta è di estrema semplicità. Basta cuocere velocemente le uova in padella con del burro o dell'olio. L'omelette si differenzia dalla frittata, in quanto la sua cottura avviene soltanto sulla base. La parte superiore, che rimane dunque più morbida (in francese: baveuse), si ripiega poi a mezzaluna su se stessa. L'omelette si può farcire internamente secondo le preferenze di ciascuno: formaggi, verdure, salumi o carni. Se si desidera una versione light dell'omelette, si possono adoperare solamente gli albumi delle uova, montati con poco latte. L'omelette è quindi un piatto versatile, da presentare in tavola per ogni circostanza. La ricetta di oggi propone una omelette ottima per le occasioni più importanti. La presenza del tartufo nel ripieno renderà questa pietanza davvero raffinata e perfettamente adatta ai palati più esigenti. La crema ai formaggi conferirà inoltre al piatto un aspetto ed un sapore gradevole ed appetitoso. Ecco allora, qui di seguito, la ricetta dell'omelette ai quattro formaggi e tartufo.

27

Occorrente

  • 3 uova grandi, 80 g di latte, sale e olio extravergine d'oliva q.b., 1 tartufo, un ciuffo di prezzemolo tritato, pepe nero q.b., 25 g di gorgonzola (dolce o piccante, secondo i gusti), 25 g di fontina, 25 g di parmigiano reggiano grattugiato, 25 g di provola dolce, una noce di burro, un cucchiaio di farina, un pizzico di noce moscata.
37

Preparazione del tartufo

Iniziamo con la preparazione del tartufo. Dopo averlo lavato ed asciugato, è necessario ridurlo in scaglie. In seguito, mettere sul fuoco una padella antiaderente con un paio di cucchiai di olio extravergine d'oliva. Non appena l'olio si scalda, versare il tartufo. Salare e pepare il composto a piacere. Ed infine unire del prezzemolo fresco tritato. Mescolare e fare insaporire per qualche minuto, a fuoco lento. Tenere momentaneamente da parte e passare alla fase successiva.

47

Realizzazione della crema ai formaggi

Il secondo step richiede di occuparsi della crema ai formaggi. Tagliare a cubetti la fontina, il gorgonzola e la provola dolce. Poi grattugiare il parmigiano reggiano. Fondere a fiamma dolce un pezzetto di burro in un tegame antiaderente. Versare la farina e mescolare. Diluire il composto con 50 g di latte, sempre miscelando. A questo punto è necessario incorporare la dadolata di formaggi, tenendo da parte il parmigiano reggiano grattugiato. Proseguire la cottura a fuoco lentissimo e continuare a mescolare fino a che a crema di formaggi sia liscia ed omogenea. Da ultimo, condire con un pizzico di noce moscata, grattugiata al momento.

Continua la lettura
57

Cottura dell'omelette

Manca solo un ultimo passaggio: la preparazione e cottura dell'omelette. In primis occorre gusciare le uova in una ciotola unire il rimanente latte ed il sale, montando gli ingredienti con una frusta. Non appena il composto scende a filo dall'utensile da cucina, è pronto per la cottura. Incorporare anche il parmigiano reggiano grattugiato. È il momento di porre sul fornello una padella antiaderente con qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva. Lasciarlo scaldare e poi gettarvi le uova montate. Cuocere l'omelette a fiamma media, in modo che le uova rimangano più morbide. Proseguire la cottura, finché i bordi non si rapprenderanno. Chiudere con un coperchio e controllare la temperatura. Eventualmente togliere il recipiente dal fuoco per pochi attimi, sempre a coperchio chiuso. Muovere in senso rotatorio la padella, per uniformare la cottura. L'omelette sarà pronta quando la base risulterà dorata e la superficie morbida. Quindi, su una metà dell'omelette, distribuire la crema ai formaggi ed il tartufo sgocciolato dell'olio. Richiudere l'omelette a forma di mezzaluna, aspettare qualche secondo e servirla in tavola ancora calda.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un risultato ottimale del piatto, usare uova freschissime.
  • Secondo le proprie preferenze, si possono adoperare i formaggi desiderati. Naturalmente, equilibrandone le dosi ed i sapori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: omelette con funghi e besciamella

Le omelette sono un piatto tipico della cucina francese e sono molto semplici da preparare. Si possono accostare a molti altri ingredienti per avere un pasto completo, come ad esempio una verdura. La ricetta per fare un'ottima omelette è farla con funghi...
Antipasti

Ricette: omelette di patate

L'omelette di patate è una ricetta facile e veloce. Perfetta da gustare fredda e perché no, anche in un panino. Inoltre, sono parecchie le possibili varianti per questo tipo di ricetta: potete aggiungere altre verdure a piacimento oppure della carne....
Antipasti

I migliori formaggi da fare alla piastra

Esistono molti tipi di formaggio e sono talmente tanti che elencarli risulta difficile. Ce ne sono di duri, e semiduri, molli, a pasta cotta e non cotta. Inoltre, possono avere una durata molto lunga e altri che vanno consumati entro breve tempo. Scegliere...
Antipasti

Come preparare gli scampi al tartufo bianco

Oltre ai comuni pesci di mare, di lago e di fiume, la natura ci delizia anche con i molluschi, quali cozze, vongole, ostriche, e squisiti crostacei. Proprio i crostacei, saporiti per natura, possono essere cucinati in maniera semplice e guarniti con salse,...
Antipasti

Come preparare i fagioli al tartufo nero

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter preparare i fagioli al tartufo nero, nella nostra cucina e con le nostre mani, nella maniera più semplice possibile. Iniziamo subito con il dire che quando si parla di tartufo si fa riferimento...
Antipasti

Fonduta di formaggi con uvetta

La fonduta di formaggi con l’uvetta è una ricetta molto originale. Potrete pensare di prepararla se doveste avere degli amici a cena visto che è un piatto particolare è molto insolito, così di sicuro riuscirete a stupirli. Tuttavia dovrete accertarvi...
Antipasti

Come comporre un tagliere di salumi e formaggi

Salumi e formaggi fanno parte della vasta tradizione gastronomica italiana. Costituiscono l'antipasto perfetto, l'incipit dei banchetti festivi più tradizionali. Il più delle volte, nel rispetto di usanze antiche, salumi e formaggi si servono su un...
Antipasti

Come fare la crema di tartufo

Molto spesso, quando abbiamo ospiti improvvisi a cena e vorremmo preparare qualche piatto veloce ma che ci faccia fare bella figura, siamo a corto di idee. In realtà, il segreto fondamentale per la riuscita di una buona ricetta, sta nella semplicità...