Orecchiette allo yogurt con zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: media
Orecchiette allo yogurt con zucchine
17

Introduzione

Le orecchiette allo yogurt e zucchine rappresentano un delizioso piatto, gustato sia freddo nella stagione estiva, sia caldo nella stagione invernale più fredda. Tale pietanza viene realizzata generalmente con ingredienti di stagione; oltre ad essere ricco di vitamine esso è un piatto piuttosto leggero e salutare, quindi molto apprezzato anche da coloro che seguono una dieta. Il gusto di tale ricetta è molto delicato, proprio per questo motivo viene apprezzato da grandi e piccini, oltre che da coloro che hanno un palato piuttosto critico. C'è da dire anche che la preparazione è piuttosto semplice. Vediamo quindi insieme come preparare le orecchiette allo yogurt con zucchine nel miglior modo possibile.

27

Occorrente

  • 320 gr di orecchiette
  • 150 gr di porro
  • 200 ml di yogurt greco
  • 150 gr di piselli
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe q.b.
  • Prezzemolo e basilico q.b.
  • 400 gr di zucchine
  • Brodo vegetale q.b.
37

Come prima cosa procuratevi tutti gli ingredienti necessari per realizzare la vostra gustosa e semplice ricetta, i quali saranno facilmente reperibili in qualsiasi supermercato. Dopodiché procedete alla realizzazione vera e propria. Lavate e tagliate il porro finemente, eliminando le foglie verdi e quelle più esterne. Fatto ciò tagliate anche le zucchine alla julienne. A questo punto trasferite il porro e le zucchine in due casseruole separate con due cucchiai di olio extravergine d'oliva. Fate cuocere perfettamente, aggiungendo se necessario qualche mestolo di brodo vegetale.

47

Per arricchire maggiormente il vostro piatto, aggiungete alla ricetta anche i piselli, i quali dovranno essere cotti in una casseruola a parte, aggiungendo anche ad essi un cucchiaio di olio extravergine di oliva per circa dieci minuti. Non appena i porri saranno perfettamente cotti, frullateli all'interno di un mixer insieme allo yogurt, ottenendo così una crema liscia ed omogenea. A questo punto trasferite la crema precedentemente ottenuta in una ciotola, aggiungendo ad essa anche i piselli croccanti e le zucchine, aggiustando di sale e pepe avendo l'accortezza di amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti tra loro.

Continua la lettura
57

Arrivati a questo punto versate all'interno di una pentola dell'acqua salata e, non appena avrà raggiunto la giusta ebollizione, lessate le vostre orecchiette per la durata indicata sulla confezione. Non appena la pasta sarà cotta, scolatela e versatela dentro una ciotola contenente la crema allo yogurt e le verdure, mescolando accuratamente per far insaporire il tutto. Se volete rendere tale piatto più gustoso, aggiungete un trito di prezzemolo e basilico, poi servite. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete rendere tale piatto più gustoso, aggiungete un trito di prezzemolo e basilico, poi servite
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: orecchiette piccanti con la cicorietta

Avete voglia di un primo piatto gustoso ed avvolgente? Siete nel posto giusto. Perché non preparare delle buonissime orecchiette piccanti con la cicorietta. Le orecchiette, immancabili nella cucina tradizionale pugliese, si sono imposte in tutta Italia....
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con carciofi e salsiccia

Se si ama la cucina, specialmente quella saporita, non si può fare a meno di conoscere come preparare le orecchiette con carciofi e salsiccia. Le orecchiette sono una pasta tipica della cucina pugliese a base di farina di semola, sono lavorate a mano...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette di grano arso con taleggio e asparagi

Tra i vari piatti che compongono le migliori pietanze della cucina italiana, non possono di certo mancare le orecchiette. Questa tipologia di pasta, può essere preparata con vari tipi di farina e può essere servita e condita in parecchi modi. Nella...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette con ricotta e zucca

Le orecchiette sono un formato di pasta molto amato e popolare in tutta Italia, anche se la loro origine è tipicamente pugliese. Infatti le orecchiette si sono diffuse a partire dal XII/XIII secolo da Bari, dove sono note in dialetto locale come "strascinati",...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette ai frutti di mare e zafferano

Per le calde giornate estive e i vostri pranzi o cene in famiglie o con gli amici la ricetta orecchiette ai frutti di mare e zafferano rappresenta una prelibatezza molto saporita per gustare i sapori del mare e la freschezza dello zafferano. Un ottimo...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette al forno

Le orecchiette sono un tipo di pasta che ha origine in Puglia e solitamente vengono cucinate con le cime di rapa. Presentano diverse dimensioni: ci sono quelle più piccole e quelle dalla forma allungata. In ogni caso si adattano bene ad essere preparate...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette al sugo di involtini di maiale

Non c'è migliore ricetta per le feste del sugo con gli involtini. Se poi a questo aggiungiamo anche una pasta fatta in casa, il risultato è sublime. Le orecchiette al sugo di involtini di maiale sono un piatto davvero speciale. Ci ricorda le atmosfere...
Primi Piatti

Come fare le orecchiette a mano

La ricca gastronomia italiana è un viaggio capace di trasportarci alla scoperta di sapori e profumi legati alla tradizione. Dietro ogni ricetta, si nascondono infatti le origini del nostro mangiare sano. Per riscoprire il piacere dei sapori "casalinghi",...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.