Orecchiette con broccoli e calamari

Tramite: O2O 15/07/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le orecchiette sono un primo piatto tipico della tradizione pugliese, ma ultimamente è molto semplice trovarle in tutti i supermercati, sia nel banco dei prodotti freschi sia tra la pasta secca. Le orecchiette si prestano bene a vari tipi di preparazioni, ma in genere vanno preparate con broccoli e salsiccia fresca. Un modo alternativo per prepararle, invece, è farle con broccoli e calamari, poiché i broccoli possono essere abbinati anche con il pesce e non solo con la carne, con cui è più frequente l'abbinamento. Vediamo come preparare la ricetta delle orecchiette con broccoli e calamari.

25

Occorrente

  • 500 g di orecchiette
  • 300 g di calamari
  • 400 g di broccoli
  • olio
  • aglio
  • sale
35

Cuocete i calamari

La prima cosa da fare riguarderà la preparazione dei calamari. Puliteli attentamente e tagliateli in piccoli pezzi. Poi versate dell'olio ed uno spicchio di aglio sbucciato in padella e fatelo soffriggere. Dopodiché togliete l'aglio e versate i calamari in padella, facendoli cuocere per circa cinque minuti. Quando saranno pronti potrete passare alla preparazione dei broccoli.

45

Cucinate i broccoli

Dopo aver preparato i calamari, dunque, potrete preparare i broccoli. Scegliete i broccoletti con le cime di rapa, puliteli scegliendo solo le parti più morbide degli stessi e lavateli. Versate un po' di olio ed uno spicchio di aglio in una padella, fatelo soffriggere e poi versate un bicchiere di acqua. Salatelo con il sale grosso e togliete lo spicchio di aglio. Quando l'acqua inizierà a bollire versate al suo interno i broccoletti e fateli cuocere per una decina di minuti, facendo evaporare tutta l'acqua. Quando saranno pronti versateli nella padella con i calamari e fateli amalgamare insieme per un paio di minuti.

Continua la lettura
55

Cuocete le orecchiette e conditele

Quando saranno pronti i broccoletti ed i calamari e li avrete amalgamati in padella, potrete procedere con la cottura delle orecchiette. Se avete acquistato quelle fresche fatte a mano chiedete per quanto tempo dovranno cuocersi, altrimenti assaggiatele ogni tanto, considerando che il tempo di cottura dura intorno ai cinque minuti solitamente. Se, invece, le avrete acquistate al supermercato, il tempo di cottura sarà indicato sulla confezione. Mettete a bollire l'acqua e quando sarà quasi giunta ad ebollizione salatela, poi versate al suo interno le orecchiette. Fatele cuocere per il tempo necessario e quando saranno pronte scolatele, conservando una tazza di acqua di cottura. Versate le orecchiette nella padella con i broccoletti ed i calamari e fate amalgamare per un paio di minuti. Se dovesse risultare necessario aggiungete un po' di acqua di cottura per non farle essere troppo asciutte. Quando saranno pronte servitele ponendo il ciuffetto del calamaro al centro di ciascuna porzione per decorare il piatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con pesto di broccoli e salsiccia

Le orecchiette sono un alimento tipico della tradizione pugliese, ma ormai si trovano in qualunque supermercato, sia nel banco del fresco che negli scaffali della pasta fresca. Le orecchiette possono essere cucinate con qualunque ricetta, sia a base di...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette con broccoli e pancetta

Le orecchiette con broccoli e pancetta sono un classico della cucina italiana e costituiscono un piatto sostanzioso e completo poiché contiene carboidrati, proteine e vitamine; è una ricetta abbastanza veloce da preparare ed inoltre gli ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette di grano arso con taleggio e asparagi

Tra i vari piatti che compongono le migliori pietanze della cucina italiana, non possono di certo mancare le orecchiette. Questa tipologia di pasta, può essere preparata con vari tipi di farina e può essere servita e condita in parecchi modi. Nella...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con broccoli e carne macinata

Se volete aggiungere al vostro menù un primo diverso dal solito, provate a fare la pasta con broccoli e carne macinata. Si tratta di un piatto sostanzioso, che soddisferà di certo l'appetito e il palato di tutti. Per preparare questa ricetta dovete...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con carciofi e salsiccia

Se si ama la cucina, specialmente quella saporita, non si può fare a meno di conoscere come preparare le orecchiette con carciofi e salsiccia. Le orecchiette sono una pasta tipica della cucina pugliese a base di farina di semola, sono lavorate a mano...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette ai frutti di mare e zafferano

Per le calde giornate estive e i vostri pranzi o cene in famiglie o con gli amici la ricetta orecchiette ai frutti di mare e zafferano rappresenta una prelibatezza molto saporita per gustare i sapori del mare e la freschezza dello zafferano. Un ottimo...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette al forno

Le orecchiette sono un tipo di pasta che ha origine in Puglia e solitamente vengono cucinate con le cime di rapa. Presentano diverse dimensioni: ci sono quelle più piccole e quelle dalla forma allungata. In ogni caso si adattano bene ad essere preparate...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette di grano arso alla cardinale

Le ricette regionali racchiudono tutto il profumo e il sapore della terra che incarnano. Piatti che sembrano non conoscere il trascorrere del tempo e capaci di evocare ricordi lontani. Per portare in tavola un piatto della tradizione pugliese, le orecchiette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.