Orzo con piselli e pancetta croccante

Tramite: O2O 18/10/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nella cucina italiana si fa largo uso dei cereali e dei suoi derivati. La pasta, celebre in tutto il mondo, è uno di questi prodotti. Della nostra tradizione fanno parte tanti altri cereali, come il riso, che possiamo gustare come valida alternativa. E, oltre al riso, tornano in auge altre granaglie, come il miglio, il farro e l'orzo. Quest'ultimo si può preparare e insaporire in tanti modi. Come il riso, costituisce un'ottima alternativa alla pasta. Per ottenere un piatto squisito a base d'orzo basta davvero poco. Con ingredienti semplici e saporiti avremo un primo sostanzioso e appagante. Parliamo dell'orzo con piselli e pancetta croccante.

26

Occorrente

  • 500 gr di orzo perlato
  • 1 barattolo grande di piselli
  • 1 cipolla bianca media
  • 10 fette di pancetta sottile
  • 900 ml di brodo vegetale
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Scorza di limone q.b.
36

Pulire e tostare l'orzo

Questo piatto rustico è facilissimo da preparare. Oltre ai piselli e alla pancetta croccante, aggiungeremo della scorza di limone. Il suo aroma renderà meno pesante per il palato il gusto grasso della pancetta. Acquistiamo quindi dell'ottimo orzo perlato, che potremo reperire in molti supermercati. Sciacquiamo accuratamente l'orzo per rimuovere le impurità. Lasciamolo scolare a fondo per circa 10 minuti, in modo che perda tutta l'acqua. Nel frattempo, puliamo e affettiamo la cipolla, dunque tritiamola. Soffriggiamola in una padella alta con poco olio. Quando la cipolla sarà morbida, uniamo l'orzo e tostiamolo.

46

Cuocere l'orzo e preparare la pancetta

Quando i chicchi risulteranno lievemente traslucidi, sfumiamo col vino bianco, in due riprese. Lasciamo evaporare, quindi aggiungiamo i piselli con la loro acqua di conservazione. Aumentiamo la fiamma e cuociamo l'orzo con i piselli per due minuti. Uniamo quindi tutto il brodo, ancora caldo, e abbassiamo la fiamma. Lasciamo che l'orzo cuocia per 20 minuti. Non sarà necessario mescolare, poiché l'orzo non si attacca al fondo della padella. Nel frattempo potremo preparare la pancetta croccante. Utilizziamo una piastra o una padella antiaderente. In alternativa potremo arrostire la pancetta in forno a 180°C, finché non diverrà bruna e rigida.

Continua la lettura
56

Completare il piatto e servire

Dopo 20 minuti controlliamo l'orzo. Il cereale sarà davvero pronto quando assorbirà tutto il brodo. Se così non fosse, aspettiamo qualche altro minuto. Al termine della cottura dell'orzo, spegniamo il gas e togliamo la padella dal fornello. Impiattiamo subito l'orzo su piatti piani, aggiungendo due fettine di pancetta per porzione. Laviamo un limone e asciughiamolo con carta assorbente da cucina. Dunque, sul momento, grattugiamo la scorza sull'orzo per dare aroma e colore. Se lo gradiamo, possiamo versare un filo di olio extravergine d'oliva a crudo. Serviamo subito i nostri cereali con piselli e pancetta profumata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chi ama i sapori intensi, può sostituire l'olio di oliva con del burro. Tuttavia la pancetta garantisce quel sapore deciso grazie alla sua componente di grasso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto all'onda con pancetta croccante

Il risotto all'onda rappresenta un particolare tipo di riso da preparare in modo speciale per fare in modo che il risultato sia soffice e morbido, non troppo brodoso ma nemmeno troppo secco ed asciutto all'assaggio. La caratteristica del risotto all'onda...
Primi Piatti

Zitoni con pancetta croccante e rape stufate

Gli zitoni costituiscono un tipo di pasta la cui forma ricorda quella dei bucatini pur avendo un diametro notevolmente maggiore. Particolarmente diffusi nel Meridione. Gli zitoni legano perfettamente con il ragù al pomodoro o con sughi piuttosto ricchi...
Primi Piatti

Ricetta: timballo di riso con pancetta e piselli

L'obiettivo in cucina è sempre lo stesso: far provare un gusto speciale ai vostri commensali. Questo è un obiettivo molto difficile e che vi procura preoccupazioni e angosce poiché ci tenete a far felici le persone a voi care. Per questo motivo, veniamo...
Primi Piatti

Orzo alla curcuma con pollo e verdure saltate

I cereali sono uno degli alimenti più sani e nutrienti tra tutti. Possono essere inoltre interpretati in moltissimi piatti gustosi e poco calorici, come in insalate o in abbinamento a carne o legumi. Tra i cereali però spicca senza ombra di dubbio l'orzo,...
Primi Piatti

Insalata di orzo alla mediterranea

Volete un'idea originale per un primo piatto che possa essere preparato anche il giorno prima e che possa "funzionare" anche come piatto unico? Allora questa è la guida giusta per voi. Nel breve testo di seguito infatti vi proporremo la ricetta dell'insalata...
Primi Piatti

Come cuocere l'orzo perlato

In questa guida vi spiegherò come cuocere l'orzo perlato. Per chi non lo sapesse è l'orzo che viene trasformato. Proprio rimuovendo la carena e la crusca. Tutto l'orzo deve avere il suo guscio esterno fibroso rimosso. Questo prima che possa venire mangiato...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con cavolfiore e pancetta

Sei alla ricerca di una ricetta sfiziosa da proporre alla tua famiglia? Sei nel posto giusto. Perché non realizzare una ricetta facile e veloce ma ricca di sapore come gli spaghetti con cavolfiore e pancetta. È vero questo ortaggio non è molto amato....
Primi Piatti

Come preparare l'orzo

L'orzo è presente nell'alimentazione umana da diversi millenni: già in epoca preistorica, infatti, diverse popolazioni dell'Asia Minore conoscevano questo cereale e lo impiegavano per preparare diversi piatti, spesso anche sorprendentemente elaborati...