Paglia e fieno con salsiccia e funghi

tramite: O2O
Difficoltà: media
Paglia e fieno con salsiccia e funghi
17

Introduzione

D'inverno sono veramente moltissimi i piatti che possono ricordare il profumo e l'odore della natura e della campagna, se volete cimentarvi nella realizzazione di un piatto veramente magnifico che vi farà fare un'ottima figura in tavola con i vostri ospiti, questa guida è quello che fa per voi. Vi mostreremo in maniera molto semplice ed immediata, come poter creare un piatto davvero raffinato e molto amato dagli esperti di cucina. Si tratta proprio di paglia e fieno con salsiccia e funghi, un piatto equilibrato, ricco di sapori che vi farà portare in tavola il vero profumo della natura e della terra. Si tratta di una ricetta abbastanza semplice, che richiede però parecchia attenzione per ottenere un perfetto equilibrio di sapori.

27

Occorrente

  • Tagliatelle paglia e fieno 500 g, funghi champignon 500 g, salsiccia 5 nodi, timo e prezzemolo q.b., aglio 1 spicchio, panna 250 ml, pepe q.b.
37

Gli ingredienti che devono essere utilizzati per questa ricetta, devono assolutamente essere di prima qualità e molto freschi. La salsiccia che dovrete utilizzare dovrà essere poco preparata e poco salata, mentre i funghi più adatti per la realizzazione di questo piatto, sono sicuramente gli champignon e non i porcini, perché potrebbero coprire il resto dei sapori del piatto. Iniziate il procedimento di questa ricetta, scaldando all'interno di una padella molto ampia un filo d'olio extravergine d'oliva, con uno spicchio d'aglio leggermente schiacciato con tutta la buccia. Lasciate soffriggere l'aglio fino a quando non diventerà leggermente dorato, facendo attenzione a non bruciare ne l'olio, ne l'aglio.

47

Procedete con la ricetta tagliando a fettine di circa mezzo centimetro i vostri funghi champignon, ovviamente dopo averli leggermente sciacquati sotto l'acqua e dopo avergli asciugati con un panno da cucina. I funghi dovranno essere completamente puliti e privi di terra prima di essere inseriti all'interno della padella con l'aglio per essere soffritti. Aggiungete all'interno della padella oltre ai funghi, anche un po' di timo fresco e un po' di prezzemolo tritato per dare un aroma e un profumo al piatto davvero incredibile. Lasciate cuocere i funghi per pochi minuti fino a quando, non diventeranno un po' più morbidi e aggiungete anche la salsiccia priva del budello.

Continua la lettura
57

Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno e amalgamate tutti gli ingredienti in modo tale da farli cuocere uniformemente. Intanto cuocete le vostre tagliatelle paglia e fieno per pochi minuti, all'interno di una pentola piena di acqua bollente salata. Una volta che la pasta sarà cotta, saltatela in padella per pochi minuti con tutti gli ingredienti e il piatto sarà pronto per essere gustato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete anche scegliere di utilizzare una golosa salsiccia al pomodoro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: paglia e fieno con crema di ricotta, fiori di zucca e cubetti di cotto

Quando non sappiamo come mettere d'accordo tutti a tavola, la pasta è sempre la risposta giusta. È difficile trovare un buongustaio che non apprezzi questo alimento base della dieta mediterranea. Tra le migliori caratteristiche della pasta troviamo...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle paglia e fieno con gamberi

Per cercare nuove idee da presentare a tavola per i propri ospiti bisogna andare a vedere tra le tante ricette esistenti. Se si vuole preparare un primo piatto si può pensare alle tagliatelle, magari condite con un buon sugo a base di pesce. Nella ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle salsiccia e funghi

Nel seguente tutorial propongo un primo piatto facile da preparare, gustoso ed appetitoso. La preparazione di questo piatto assicurerà una bellissima figura. La ricetta proposta è quella delle tagliatelle con salsiccia e funghi. Ovviamente la pietanza...
Primi Piatti

Pasta salsiccia funghi e speck

La pasta salsiccia funghi e speck è un primo piatto molto particolare, adatto ad essere preparato nelle occasioni più speciali, come quando avete ospiti a pranzo o cena. Si tratta di una pietanza molto apprezzata dagli amanti dei funghi, in particolare...
Primi Piatti

Ricetta: maltagliati con funghi e salsiccia

Un buon primo piatto è sempre l'apertura migliore per un pranzo domenicale o un qualunque pasto diurno. La pasta prevede diverse varianti, tutte differenti tra loro in base al tipo di condimento e alla forma della pasta. Ad esempio, i maltagliati con...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con zucca, salsiccia e funghi

Gli spaghetti con zucca, salsiccia e funghi sono un primo piatto tipico della stagione fredda, dai sapori autunnali. La pietanza è molto corposa e saporita, ideale per il pranzo della domenica con la famiglia. Alla delicatezza della zucca, si fonde il...
Primi Piatti

Ricetta: polenta funghi e salsiccia

Se decidiamo di fare una cena tra amici, sicuramente dobbiamo preparare un pasto ricco e sfiziosa, capace di accontentare un po' i gusti di tutti. A questo proposito, una ricetta particolare è quella che prevede un abbinamento classico e gustoso: polenta...
Primi Piatti

Tagliatelle funghi e salsiccia

Le tagliatelle sono una delle paste maggiormente utilizzate nella cucina italiana. Con questa tipologia di pasta sono numerose le ricette che si possono realizzare. Tra le più famose e buone, troviamo le tagliatelle con i funghi e la salsiccia. Questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.