Panini di segale ripieni di patate e pancetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I panini fatti in casa, da farcire a proprio piacimento, rappresentano una scelta che mette sempre d'accordo tutti: adulti e bambini.
Se poi questi panini vengono tirati fuori dal forno e custodiscono già al proprio interno un gustosissimo ripieno fumante di patate, pancetta e di formaggio filante, possiamo star certi che la sorpresa e il successo saranno assicurati!
Ottima scelta per una festa per bambini (al posto di quelli più comuni con gli usuali affettati), questi panini, che impiegano pure l'aromatica farina di segale, potranno anche essere serviti caldi ai nostri ospiti (adulti) per aprire, in maniera sfiziosissima, le nostre cene.
Di seguito le indicazioni per la loro realizzazione.

26

Occorrente

  • Per i panini:
  • 350 gr di farina 00
  • 150 gr. di farina di segale
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 10 gr zucchero
  • 200 gr di latte
  • 100 gr di acqua
  • 20 gr olio d'oliva (o di burro)
  • 10 gr sale
  • 1 uovo
  • Per il ripieno:
  • 2 grosse fette di pancetta
  • 600 gr di patate
  • 100 gr di formaggio da fondere
  • sale e pepe q.b.
36

Prepariamo l'impasto

Iniziamo col preparare l'impasto del pane.
In una ciotola sciogliamo, in 100 gr di latte tiepido, il lievito di birra sbriciolato al quale aggiungeremo lo zucchero e due cucchiai di farina 00. Copriamo la ciotola con la pellicola e lasciamola da parte per una ventina di minuti per attivare il lievito.
Mettiamo in un recipiente il resto della farina 00, la farina di segale e l'olio evo (o il burro ammorbidito) al quale aggiungeremo il composto col lievito che frattanto sarà diventato spumoso.
Facciamo intiepidire il latte rimasto insieme all'acqua e aggiungiamoli agli altri ingredienti nel recipiente. Uniamo da ultimo il sale e impastiamo tutto a mano o con una planetaria.
Riponiamo il recipiente con l'impasto a riposare, coperto dalla pellicola, in un posto buio e riparato fino a quando esso non avrà raddoppiato il proprio volume.
A questo punto lavoriamo ancora un po' l'impasto con le mani e dividiamolo in otto/dieci parti che appallotteremo e appoggeremo sulla placca del forno rivestita da carta forno.
Copriamo con un canovaccio umido e lasciamo lievitare ancora per 20 minuti.

46

Realizziamo i panini

Durante la lievitazione dell'impasto del pane, cuociamo le patate in forno a 200° (o con una vaporiera) fino a quando, infilzandole con uno stecchino, non le sentiremo cotte.
Peliamo le patate e tagliamole a pezzi grossolani che insaporiremo con sale e pepe e che lasceremo raffreddare.
Riduciamo intanto le fette di pancetta in pezzetti piccoli e il formaggio a cubetti.
Prendiamo le pallottole di impasto e stendiamole con un mattarello infarinato realizzando dei dischetti, di 10/12 cm di diametro ciascuno, su cui poggeremo la pancetta a pezzetti, le patate e qualche cubetto di formaggio.
Richiudiamo i panini inglobando la farcia con cura al loro interno.

Continua la lettura
56

Cuociamo i panini ripieni

Controlliamo che i panini siano ben chiusi, facendo attenzione che la chiusura sia rivolta verso il fondo della teglia, rivestita di carta forno, sulla quale li adageremo.
Sbattiamo l'uovo con una forchetta e spennelliamo i panini.
Inseriamo la teglia nella parte mediana del forno e inforniamo i panini a 200° nel forno statico o a 220° nel forno ventilato.
Cuoceranno per 30 minuti circa. Poiché ad ogni modo ogni forno ha una differente resa, è opportuno già dopo 20 minuti di cottura controllare che i panini non abbiano già raggiunto la tipica doratura del pane ben cotto.
Serviamoli caldi per godere appieno della loro fragranza e per fare in modo che il formaggio risulti perfettamente filato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un gusto ancora più intenso, insaporiamo le patate col rosmarino sminuzzato o con un misto di aromi per arrosto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia patate e pancetta

Visto che siamo sempre molto attenti e anche pronti e preparati a proporre delle nuovissime ed interessanti ricette, oggi vogliamo spiegarne una, ovvero la ricetta della focaccia con patate e pancetta. Dalla classica "focaccia alla genovese", a quella...
Pizze e Focacce

Come preparare gli sformatini di patate con pancetta affumicata

Se siete amanti della cucina sarete sempre a caccia di nuove ricette. Organizzare una cena e preparare più portate non è facile, sia che si tratti di una cena a due che di una cena di lavoro per una grande tavolata. Un ingrediente segreto è la patata....
Pizze e Focacce

Come fare la pasta di segale

La segale è un cereale di montagna molto diffuso in tutta Europa, conosciuto sin dai tempi antichissimi. Può essere di due tipi: quello invernale, detto "grande segale", e "segale dormiente", seminata ad ottobre prima del gelo. L'unica differenza fra...
Pizze e Focacce

Come fare il pane di segale

Chi ama mangiare in modo genuino, non può dimenticare la cucina delle nostre nonne. Le ricette venivano elaborate con ingredienti di prima qualità, in genere prodotti negli orti e nei campi. Per ottenere il pane di segale si deve mescolare farine di...
Pizze e Focacce

Come preparare la ciambella di segale

Qualora vi foste stufati del solito pane acquistato, vi consiglio di provare una nuova ricetta. Una gustosa ciambella di segale. >Sicuramente richiederà un minimo d'impegno in più e di tempo, ma il risultato che otterrete alla fine, sarà davvero...
Pizze e Focacce

Ricetta: pane di segale

Se avete voglia di un pane diverso da quello che mettete di solito in tavola, siete nel posto giusto! In questa guida, infatti, vogliamo proporvi una nuova ricetta: quella del pane di segale! Molto buono da gustare come pane durante i pasti, altrettanto...
Pizze e Focacce

Ricetta: panini all'olio

Trovare la ricetta giusta in grado di stupire eventuali ospiti, non è sempre facile. Cercare di rendere gustoso un piatto, in modo da piacere a tutti, qualche volta può risultare una vera e propria impresa. Per fortuna ci vengono in nostro aiuto una...
Pizze e Focacce

5 panini light per restare in forma

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di rimanere tutta la giornata fuori, o per lavoro o semplicemente per una bellissima gita fuori porta e generalmente in questi casi il cibo più comodo da mangiare è senza dubbio il classico panino che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.