Pasqua: come fare un uovo di cioccolata con un palloncino

Tramite: O2O 07/02/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Uno dei dolci pasquali più tipici è l'uovo di cioccolata. La tradizione di regalare uova di cioccolata per la Santa Pasqua è recente, ma si ricollega alla tradizione antichissima di decorare le uova di gallina in occasione di questa festività. L'uovo infatti è simbolo di vita, ed esprime quindi la gioia per la Resurrezione di Cristo. Al giorno d'oggi in commercio si possono trovare molti tipi diversi di uova confezionate, che in genere contengono al loro interno una piccola sorpresa; ma potrebbe essere divertente pensare di realizzare questo dolciume in casa. Anche se non si ha lo stampo apposito, si può sperimentare una soluzione facile ed economica: ecco come fare un uovo di cioccolata con un palloncino.

26

Per realizzare un uovo di cioccolato usando un palloncino servono del cioccolato da fondere, del tipo preferito: si può prendere una tavoletta di cioccolato al latte oppure fondente, o anche del cioccolato bianco. Per il primo esperimento è meglio prediligere il cioccolato fondente che rapprende più velocemente e garantisce risultati migliori. Per la quantità, ci si deve regolare in base alla dimensione dell'uovo-palloncino: meglio però sempre abbondare, perché l'uovo deve avere uno strato piuttosto spesso affinché sia robusto e resistente. Poi serve un palloncino in lattice: va bene uno di quelli che si usano solitamente alle feste dei bambini, ma deve essere liscio e senza scritte.

36

Si gonfia il palloncino fino ad ottenere la dimensione desiderata, poi se ne lava la superficie con un po' di acqua e sapone per garantire la massima igiene. Non si deve temere l'eventuale tossicità della plastica: i palloncini in lattice sono del tutto sicuri. Nel frattempo si fa sciogliere il cioccolato in un recipiente usando la tecnica preferita. Lo si può far sciogliere a bagnomaria, oppure nel microonde, se lo si possiede. Quando è completamente fuso si deve attendere un po' che intiepidisca, perché il cioccolato troppo caldo potrebbe far scoppiare il palloncino.

Continua la lettura
46

Quando il cioccolato fuso è giunto ad una temperatura accettabile, si può ricoprire il palloncino in due modi diversi. O lo si immerge nel cioccolato, aspettando che esso si solidifichi, facendo due strati, oppure si usa un pennello, passando più volte su uno stesso punto. Nel primo caso, una volta ricoperto l'intero palloncino, lo si lascia asciugare tenendolo appeso e poi si taglia il nodo. Quando il palloncino è sgonfio si estrae con facilità. Il buchino rimasto può essere chiuso con un altro po' di cioccolato, e l'uovo è pronto per essere decorato. Nel secondo caso si possono realizzare le due metà, al cui interno mettere un regalino, per poi unirle con altro cioccolato fuso.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

10 idee per il pranzo di Pasqua

Anche quest'anno non sapete cosa cucinare per il vostro pranzo di Pasqua? Siete indecisi se andare sul tradizionale oppure cimentarvi con qualche piatto più stravagante? Non preoccupatevi, ecco qui una lista di 10 idee per il vostro pranzo di Pasqua...
Consigli di Cucina

Pranzo di Pasqua: 5 piatti a base di uova

Le uova sono un alimento sostanzioso e gustoso, ingrediente indispensabile in numerose ricette e dotate di una grandissima versatilità. Con le uova si può fare letteralmente di tutto, grazie al loro sapore neutro e alla capacità addensante e compattante...
Consigli di Cucina

5 ricette tradizionali per il pranzo di Pasqua

La festività di Pasqua è un giorno importante non solo per la ricorrenza cattolica che si ricorda ma anche perché è un momento di convivialità, da trascorrere in famiglia o con le persone care. Se state già pensando al menù da offrire in tavola...
Consigli di Cucina

5 ricette per il menù di Pasqua

La Pasqua è alle porte, ma per celebrare al meglio il suo ritorno bisogna che organizziate un pranzo con i fiocchi. Ecco quindi che potete iniziare con un menù ricco e gustoso, mettendo in tavola delle pietanze a tema. Quest'ultime appartengono a una...
Consigli di Cucina

Come preparare la cioccolata spalmabile vegan

Questo articolo è adatto per chi ama follemente la cioccolata, ancor di più se è spalmabile. Ma purtroppo la maggior parte delle creme che si vendono sono a base di latte o di uova. In questo articolo leggeremo la ricetta perfetta di una crema spalmabile...
Consigli di Cucina

Menù di Pasqua vegano

L'alimentazione vegana riscuote sempre più consensi e in molte famiglie si festeggia la Pasqua, realizzando menù ricchi di gusto. La scelta è ampia e per questa occasione è possibile preparare svariati piatti. Per cominciare si possono proporre degli...
Consigli di Cucina

Come preparare un perfetto uovo in camicia

Per un pranzo last minute goloso e particolare, perché non lasciarci tentare dal cremoso ripieno di un uovo in camicia? Una ricetta all'apparenza semplice, che in realtà riesce a stupire e conquistare il palato con la sua morbida consistenza. Anche...
Consigli di Cucina

Consigli per menù di Pasqua tradizionale

Il momento conviviale del pranzo di Pasqua, momento di gioia e condivisione coi propri cari, diventa spesso una buona occasione per arricchire la nostra tavola di piatti sempre diversi, a volte in omaggio alla ricerca della leggerezza, altre volte per...