Pasqua: dolci tipici pugliesi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La tradizione culinaria pugliese, per quanto riguarda il pranzo di Pasqua, è più o meno in linea con quella delle restanti regioni italiane. Infatti, tutte le tradizioni sono legate a quella della religione cristiana, per questo motivo l'agnello e le uova non possono mancare sulla tavola degli italiani. Sicuramente poi questi banchetti vengono arricchiti con dei piatti caratterizzati dalle influenze territoriali. La cucina pugliese è legata principalmente alla terra, quindi vengono proposte delle pietanze realizzate che prevedono l'utilizzo di prodotti autoctoni della regione. Per parlare in generale della cucina pugliese ci vorrebbe un bel un po' di tempo, pertanto questo tutorial si limita ad analizzare la preparazione dei dolci pasquali tipici pugliesi.

25

Preparare la Scarcella

Un dolce molto conosciuto ed amato, specialmente dai bambini, è rappresentato dalla Scarcella di Pasqua. Si tratta di dolcetti a cui viene data la forma che si preferisce (colomba, agnello, campane) e che, generalmente, vengono regalati ai più piccoli. Sono abbastanza particolari, in quanto ogni dolce è costituito da 2 strisce di pasta, tra le quali troviamo racchiuso un uovo sodo. L'impasto è molto facile da realizzare; gli ingredienti che si utilizzano sono: farina, zucchero, uova e olio ed un po' di vaniglia per aromatizzare il tutto. Ovviamente si possono decorare a piacere utilizzando delle codette di zucchero, dei piccoli confettini oppure è possibile guarnirlo con una glassa. Se vogliamo possiamo anche dare una forma di treccia al dolce, ma in questo caso l'uovo dovrà essere chiuso nell'abbraccio dei 3 lembi.

35

Preparare la Pastetella

Un altro dolce tipico è la pastetella, oppure il bocconoto. Gli ingredienti che si utilizzano sono molto poveri, esattamente come quelli che vengono impiegati nella preparazione delle scarcelle; essi devono essere genuini, altrimenti non è opportuno preparare questa prelibatezza. Le pastetelle hanno la forma di piccole mezze lune ripiene con noci tritate e marmellate miste; per la preparazione viene utilizzata una maggiore quantità di marmellata di ciliegie insieme ad altre marmellate di altri gusti, che magari sono rimaste nella dispensa. Ad ogni modo, se gradite gustare un dolce ancora più sano, è preferibile fare le marmellate in casa per far esaltare la bontà genuina del piatto.

Continua la lettura
45

Preparare i mostaccioli

Sulla tavola di Pasqua, qualche volta, possiamo anche trovare anche i mostaccioli. Questi sono dei biscotti morbidi al cacao, che sono ricoperti da una deliziosa e invitante glassa di cioccolato. Al loro interno ci sono le mandorle, accompagnate dal profumo di cannella e di arancia; questi profumi si abbinano davvero molto bene con il cioccolato che li ricopre. Sono decisamente più ricchi, sia come sapore che come ingredienti, rispetto agli altri 2 dolci che sono stati presentati in precedenza ed hanno un sapore forte e deciso. Questi dolcetti si possono preparare con le castagne al posto delle mandorle; in questo caso non si mangiano a Pasqua, in quanto le castagne non si trovano in quella stagione.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Pasqua: dolci tipici lucani

Girovagando per le regioni italiane è d'obbligo assaggiare i piatti tipici. Il nostro paese abbonda di ingredienti eccellenti. Ci sono numerosi prodotti inimitabili. Tutto questo permette la realizzazione di piatti gustosi e nutrienti. Questa regola...
Dolci

Pasqua: dolci tipici calabresi

Tutte le regioni italiane si differenziano per una grande varietà di piatti tipici tradizionali. Dal Natale alla Pasqua c'è soltanto da preparare la pancia ad assaporare la stragrande varietà di dolci e dolcetti, uno più buono dell'altro. La Calabria,...
Dolci

Pasqua: dolci tipici napoletani

Nell'occasione delle festività pasquali, la cucina napoletana è particolarmente ricca e festaiola, e tramite questa guida potremo assistere ad una carrellata di dolci tipici napoletani preparati per il periodo della Pasqua. Potremo provare a scegliere...
Dolci

I dolci tipici della Calabria

I prodotti dolciari calabresi hanno antiche tradizioni, tramandate di generazione in generazione. Queste vengono correlate a un significato rituale e offerto come espressioni di sentimenti puri. I dolci tradizionali calabresi vengono spesso realizzati...
Dolci

Dolci pugliesi: pasta reale

L'Italia, oltre ad essere rinomata per le sue bellezze paesaggistiche, è apprezzata anche e soprattutto per le sue specialità culinarie. A tal proposito, quello che più attira i visitatori provenienti da tutto il mondo è il fatto che queste specialità...
Dolci

5 dolci tipici del Salento

Il Salento è una terra bella e ricca di tradizioni. Quella culinaria ne ritrae una notevole importanza e i dolci tipici sono particolari e squisiti. Le ricette di questi dolci vengono raccolte in ricettari e vengono elaborati spesso. Ma l'originalità...
Dolci

5 dolci tipici marchigiani

Le Marche sono una bellissima regione situata al centro dell'Italia.Nelle Marche si uniscono tradizioni gastronomiche dal nord al sud Italia, i sapori dell'Umbria, Romagna, Lazio e Abruzzo si ritrovano nella cucina marchigiana.I dolci tipici marchigiani...
Dolci

5 dolci per Pasqua

Finalmente arriva la primavera e con essa la festività della Pasqua, che con il suo significato di "passaggio", ci porta in una nuova dimensione piena di rinnovamento, di gioia e di festa. È una splendida occasione per cimentarci ai fornelli nella preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.