Pasta aromatica: ricetta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Pasta aromatica: ricetta
17

Introduzione

La cucina è creatività e si possono creare davvero moltissimi piatti gustosi semplici e senza molti ingredienti. Il primo piatto che andremo ad eseguire tramite questa guida, è delizioso e non ha bisogno di molto tempo, nè di molto lavoro, nè tantomeno di rinomati ingredienti. Avrete, grazie a questa guida, la ricetta della pasta aromatica. È il piatto ideale quando torniamo tardi a casa e non abbiamo molta energia da utilizzare per la preparazione della cena o del pranzo.

27

Occorrente

  • Erbe aromatiche di varia tipologia (basilico, prezzemolo, salvia, rosmarino, timo, origano, erba cipollina
  • 50 gr di burro
  • olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di formaggio cremoso
  • 1/2 bicchiere di latte
  • pasta corta
37

Il primo passo è eseguire la preparazione degli ingredienti. Ideale per le erbe aromatiche, è la pasta grossa: prendiamo i rigatoni oppure altra pasta corta come le mezze maniche. Per quanto riguarda il condimento, teniamo sottomano: erbe aromatiche, olio di oliva, burro, formaggio cremoso a scelta, latte. In questo tipo di condimento, a fare la differenza nel sapore, sono proprio le erbe che sceglieremo in base ai nostri gusti ed in base a ciò che avremo in casa. Sono consigliate le seguenti erbe: prezzemolo, salva, rosmarino, timo, origano, basilico, erba cipollina, e altre erbe o erbe alternative a queste. Tutte le erbe generalmente vanno d'accordo messe insieme.

47

La seconda cosa da fare, è tritare o tagliuzzare tutte le erbe aromatiche che desideriamo utilizzare. Mettiamo circa 50 grammi di burro ed un paio di cucchiai di olio di oliva in una padella antiaderente facendoli amalgamare a fuoco lento, quindi mettiamo le erbe tritate. Quando vediamo che il tutto si è amalgamato, aggiungiamo mezzo bicchiere di latte e del formaggio. Continuiamo a mescolare e ad eseguire la cottura.

Continua la lettura
57

Il terzo passo, magari mentre è in cottura il condimento, possiamo mettere sul fuoco una pentola con dell'acqua salata e farla bollire per poter aggiungere la pasta. La cottura ideale per la pasta, è al dente. Quindi magari la proviamo un minuto prima del suo tempo di cottura. Quando sarà pronta, scoliamo la pasta, e la mettiamo nella padella dove c'è il condimento. La facciamo saltare per un minuto in modo che il condimento insaporisca completamente ed intensamente la pasta.

67

Se vogliamo offrire la pasta a degli ospiti oppure anche semplicemente al nostro partner, dobbiamo prestare maggiore attenzione anche alla presentazione del piatto. Per esempio possiamo, se vogliamo, arricchire la pietanza con dei crostini posti in modo centrale sulla pasta con delle piccole foglie di basilico fresco al centro, e aggiungere, alla fine, del parmigiano reggiano e del pepe nero. In questo modo non solo abbiamo dato più sapore al piatto, ma lo abbiamo reso più attraente.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questa ricetta può essere arricchita con molti altri ingredienti a seconda di ciò che hai in casa. Puoi ad esempio aggiungere i pomodorini pachino, i capperi, la pancetta, le acciughe. Lascia correre la tua fantasia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: farfalle in salsa aromatica

La farfalle in salsa aromatica rappresentano un modo innovativo per preparare un gustoso primo piatto, usando oltre al tradizionale sugo di pomodoro anche tantissime spezie, e persino vino e zucchero. Se la cosa vi intriga davvero tanto, allora il consiglio...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con le acciughe

In estate il tempo da dedicare ai fornelli scarseggia, per questo motivo possiamo farci aiutare da ricette golose e last minute! Per un pranzo all'aperto con gli amici, perché non farci ispirare da un primo sfizioso come la pasta con le acciughe? Una...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con prosciutto cotto, piselli e panna

Per stuzzicare il palato dei nostri commensali, perché non affidarci ad un classico della nostra cucina? La pasta con prosciutto cotto, piselli e panna è una ricetta "ever green" e sempre molto apprezzata! Una preparazione semplice e veloce, ma capace...
Primi Piatti

Ricetta: pasta al pesto di spinaci

Quando pensiamo al pesto, l'aroma intenso del basilico fresco sembra diventare palpabile! La ricetta più conosciuta è sicuramente quella del pesto alla genovese, vero caposaldo della cucina ligure. Eppure, questa salsa profumata e sfiziosa, può essere...
Primi Piatti

Ricetta: Pasta al Philadelphia e zucchine

La pasta al Philadelphia e zucchine è un primo piatto davvero saporito e, per prepararlo, non occorre avere a disposizione molto tempo. È una ricetta particolarmente indicata per il periodo estivo e, in genere, è molto apprezzata sia dagli adulti che...
Primi Piatti

Ricetta: pasta al ragù e zucca

Questa che andrò a mostrarvi oggi in questo articolo si tratta sicuramente di una ricetta meravigliosa e squisita. Parlo della ricetta della pasta al ragù e zucca. Si tratta della classica pasta al ragù, ma con l'aggiunta della zucca. Il suo sapore...
Primi Piatti

Ricetta: pasta al forno con speck e funghi

In cucina vengono preparati molteplici piatti prelibati, e facili da cucinare. Per esempio la ricetta che viene fatta frequentemente, è la pasta. Tra le varie ricette che riguardano la prima portata, troviamo la pasta con la salsa, al pesto, con crema...
Primi Piatti

Ricetta: pasta di soia alle verdure saltate

Ormai la pasta di soia è entrata a far parte anche della cucina italiana. Infatti questo tipo di pasta risulta più leggera e meno calorica rispetto alla pasta tradizionale. La pasta di soia si abbina bene a moltissimi ingredienti. In questa guida vedremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.