Pasta con gamberetti, patate e crudo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Avere fantasia in cucina è importante, poiché a volte con alcuni piccoli avanzi si possono realizzare dei primi piatti prelibati come la pasta condita con gamberetti, patate e prosciutto crudo. In questa guida vediamo come avviene la preparazione, e quali sono le tecniche migliori per rendere il piatto gustoso e raffinato.

25

Occorrente

  • Pennette o spaghetti 500 gr (dose per 4 persone)
  • Gamberetti 300 gr
  • Prosciutto 200 gr.
  • Patate 200 gr.
  • Pomodorini 1 scatola
  • Olio extravergine di oliva q.b
  • Aglio e prezzemolo
  • Peperoncino
  • Parmigiano 150 gr.
35

Innanzitutto, quando decidiamo di preparare il nostro primo piatto diamo subito un'occhiata nella dispensa e cerchiamo di individuare il tipo di pasta adatto alla ricetta. In questo caso, se abbiamo delle pennette sono proprio l'ideale, ma in mancanza anche gli spaghetti sono adatti. A questo punto prendiamo i gamberetti e li lessiamo, e poi realizziamo una gustosa salsa con i pomodorini di collina, facendoli soffriggere nell'olio d'oliva con uno spicchio d'aglio, del peperoncino e del prezzemolo finemente tritato.

45

Adesso, prendiamo le patate le laviamo e poi con tutta la buccia le lessiamo, affondando di volta in volta la forchetta, fino a constatarne la completa cottura che deve essere perfetta, quindi con i tuberi ben cotti e molli. Nel frattempo, in una terrina mettiamo da parte del prosciutto crudo tagliato a tocchetti o a cubetti, e lo mescoliamo con del parmigiano, una noce di burro, del sale ed un filo d'olio. Le patate vanno adesso pelate e tagliate a pezzetti piccoli (cubetti), e poi mescolate al composto di crudo e parmigiano e fatte amalgamare. A questo punto, possiamo unire il composto con la salsa di gamberi, facendo cuocere il tutto a fuoco lento per circa 15 minuti. Trascorso tale tempo, mettiamo tutto da parte, e facciamo bollire l'acqua con il sale doppio, per poi immergervi la pasta che una volta al dente, la scoliamo e la versiamo in una zuppiera.

Continua la lettura
55

Ormai il nostro primo piatto a base di gamberi, patate e prosciutto crudo è pronto, e dopo aver scolato la pasta, la versiamo in una grande padella, in cui abbiamo inserito la salsa completa di tutto e la facciamo saltare. Subito dopo può essere servita in tavola, e se abbiamo del basilico fresco in modo abbondante lo trituriamo e lo versiamo in ogni singolo piatto, rendendolo ancora più fine e soprattutto gustoso. Infine, un consiglio è di aggiungere anche dei cubetti di parmigiano, che servono indubbiamente ad insaporire ancora di più la ricetta, visto che si tratta di un piatto con le patate quindi ideale se accompagnato da formaggi fusi o solidi come lo stesso parmigiano, o in alternativa della provola affumicata o della mozzarella.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la pasta con i gamberetti

La pasta è sicuramente l'alimento più amato della cucina mediterranea. I condimenti più usati da sempre sono il classico sugo di pomodoro e il ragù. Tuttavia, la pasta è un cibo molto versatile che si sposa bene con diversi ingredienti e permette...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con il pomodoro crudo

Come tutti gli italiani sanno benissimo, la pastasciutta con il pomodoro a crudo è uno dei piatti più semplici (nonché tra i più buoni) che potrete portare sulla vostra tavola durante la stagione estiva. È un piatto buono, sano, veloce e sopratutto...
Primi Piatti

Zuppa di patate dolci e gamberetti

Le bancarelle autunnali sono gremite di tuberi oblunghi o panciuti dalla buccia rosso-aranciata, talvolta bianca o marrone. Sono le cosiddette patate dolci, anche conosciute come patate americane, o batate. La loro consistenza ricorda le patate comuni,...
Primi Piatti

Ricetta: pasta zucchine e gamberetti

Con l'arrivo dell'estate molte persone preferiscono consumare dei piatti semplici e freschi, ma altrettanto gustosi. Le ricette da realizzare sono numerose quindi si ha ampia scelta. In particolare, i piatti di mare sono sempre più preferiti per la loro...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con pesto di pistacchi e gamberetti

La pasta con gamberetti e pesto di pistacchi è un primo piatto dal gusto unico grazie alla combinazione di sapori tra loro diversi che si completano in un connubio di gusto e semplicità. Si tratta di un primo piatto veloce da realizzare che mette d'accordo...
Primi Piatti

Ricetta: pasta e patate alla napoletana

Pasta e patate figura senz'altro come uno dei piatti tradizionali d'Italia più conosciuti e apprezzati su tutta la penisola. È un piatto semplice, di facile preparazione e soprattutto economico, ma nonostante ciò è molto gustoso e diffuso su tutto...
Primi Piatti

Come cucinare pasta e patate

"Pasta e patate" è un piatto conosciuto e cucinato in tutta Italia, anche se a seconda della regione la ricetta varia per l'aggiunta di qualche ingrediente. Quando però si parla di pasta e patate tradizionalmente si fa riferimento ad un piatto tipico...
Primi Piatti

Come fare pasta patate e ricotta

Pasta e patate è un piatto povero tipico della nostra tradizione. La ricetta che vi propongo, è una variante saporita ed invitante, ma sempre casereccia. L'aggiunta della ricotta rende questo primo davvero eccezionale e delicato. Il tutto viene aromatizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.