Pasta con guanciale e tuorlo sodo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sicuramente tutti voi almeno una volta nella vita avrete assaggiato - o quantomeno sentito parlare - della celebre pasta alla carbonara, una vera e propria specialità della cucina laziale. Essa si prepara con guanciale fresco da soffriggere in padella, uova e pecorino. Le uova sono però sbattute crude, per poi essere utilizzate in fase di mantecatura della pasta e formare una deliziosa cremina. Ma se invece di optare per le uova crude scegliessimo di utilizzare i tuorli sodi? Se volete saperne di più, questa guida è quello che fa per voi: ecco infatti alcuni utili consigli su come preparare la pasta con guanciale e tuorlo sodo. Buona lettura e... Buon appetito!

27

Occorrente

  • 400 grammi di spaghetti o pasta corta tipo rigatoni
  • 160 grammi di guanciale
  • Olio extravergine di oliva
  • Mezza cipolla o scalogno
  • 2 tuorli di uova biologiche
  • 50 grammi di pecorino grattugiato
  • Sale e pepe q.b.
37

Procedimento

Per preparare la vostra pasta con guanciale e tuorlo sodo, il procedimento è molto semplice. Per prima cosa dovrete rendere croccante e ancor più saporito il guanciale: versate dell'olio extravergine di oliva in una padella dai bordi alti, fate imbiondire una cipolla ed inserite il guanciale fresco. Dovrete rendere il guanciale dorato, facendo però attenzione a non farlo seccare troppo: mescolate frequentemente con un cucchiaio di legno e non alzate mai troppo la fiamma. Ci vorranno meno di cinque minuti per preparare un soffritto saporito e gustoso.

47

Ingredienti

Nel frattempo dovrete bollire le uova, per rendere sodi i tuorli. In questa ricetta utilizzerete solo ed esclusivamente i tuorli delle uova, quindi potrete conservare gli albumi per qualche altra preparazione. Cuocete quindi le uova in acqua salata per al massimo dieci minuti. Una volte cotte, lasciatele raffreddare. Successivamente sbucciatele e ricavate i due tuorli. Dovrete sbriciolare i tuorli delle uova sode all'interno del soffritto di guanciale e cipolla, amalgamando tutto con cura.

Continua la lettura
57

Finitura

La vostra pasta con guanciale e tuorlo sodo è quasi pronta: dovrete solo scegliere il tipo di pasta migliore. Il consiglio è quello di optare per degli spaghettoni, oppure per un tipo di pasta corta, come ad esempio le mezze maniche o i rigatoni: saranno perfetti per prendere quanto più condimento possibile. Ricordate di scolare la pasta circa un minuto e mezzo prima del tempo di cottura indicato sulla confezione. Tenete da parte due cucchiai di acqua di cottura, che aggiungerete alla padella del soffritto con il guanciale e il tuorlo sodo. Inserite la pasta scolata e fate saltellare a fiamma viva per circa un minuto, avendo cura che il condimento si distribuisca in modo uniforme. Servite ben calda e buon appetito: la vostra pasta con guanciale e tuorlo sodo sarà una variante originale e sicuramente apprezzata!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete guanciale di prima qualità, meglio se da allevamenti biologici
  • Optate sempre per uova di galline allevate a terra e biologiche
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pici con guanciale e asparagi

I "pici" sono un formato di pasta antichissimo e strettamente legato al territorio toscano, specialmente al Senese e al grossetano anche se la loro origine pare essere etrusca. Se leggerai la seguente guida ti indicherò la ricetta dei "pici con guanciale...
Primi Piatti

Farfalle con olive e guanciale

Le farfalle con olive e guanciale sono un primo gustoso molto semplice e veloce da preparare.Occorrono solo pochi ingredienti, la preparazione è rapida ed il risultato è garantito!Nel tempo in cui cuoce la pasta potete preparare il condimento; per questa...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti agli asparagi, guanciale e pecorino

Preparare un primo veloce e gustoso è semplice, basta conoscere le ricette giuste. Esistono numerose varianti da presentare, magari da fare in poco tempo per qualche evento improvviso. In questa guida vedremo come unire il sapore degli asparagi insieme...
Primi Piatti

Ricetta: strozzapreti con guanciale e pomodorini

Gli strozzapreti sono un tipo di pasta, tipicamente emiliana, adatta a sughi particolari ed elaborati: trattasi di piccole striscette di pasta di grano duro che vengono preparate impastando la farina, l'acqua ed il sale. La ricetta che vi propongo oggi...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti con fave e guanciale

Con l'arrivo delle temperature miti, è possibile gustare spesso delle fave fresche. Le fave fresche, possono essere preparate in svariati modi. Possono infatti essere cotte insieme a dei piselli, a dei carciofi o possono essere anche inserite all'interno...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti al gorgonzola e guanciale

L'italia è il paese dei primi piatti. Basti pensare alla pasta al ragù, alla carbonara, all'amatriciana ed a tante altre ricette tipiche del Belpaese. Ma spingendosi oltre con l'immaginazione, si possono creare tanti altri primi piatti seguendo semplicemente...
Primi Piatti

Linguine con pesto di piselli e guanciale

Siete alla ricerca di un gustoso primo piatto? Bene, siete nel posto giusto! Oggi vogliamo presentarvi una ricetta davvero interessante, saporita e, soprattutto, molto semplice da fare! In questo modo, non solo la ricetta sarà realizzabile anche dai...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle allo zafferano, pollo e guanciale

Chi non è mai stato in Italia conosce almeno una manciata di termini linguistici nostrani, molti dei quali si riferiscono al cibo. Tra questi non può mancare "tagliatelle", un alimento ormai diffuso in tutti i continenti ed indiscusso simbolo simbolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.