Pasta con pesto di rucola e profumo di menta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Uno dei sughi più amati e apprezzati in Italia, è sicuramente il pesto. Il classico pesto genovese, prevede l'utilizzo del basilico e di molti altri piccoli ingredienti genuini che rendono questa ricetta unica e intramontabile. Con l'arrivo dell'estate, la voglia di mangiare un buon piatto di pasta fresca ricca di un pesto gustoso, si fa sempre più forte. In realtà, come molti sanno, esistono decine di varianti di pesto, ed oltre al pesto alla siciliana che prevede l'utilizzo di ricotta fresca e del pomodoro, esiste una ricetta che esalta ancora di più il sapore di un buon piatto di pasta. Si tratta del pesto di rucola al profumo di menta, un sugo perfetto per condire un golosissimo piatto di pasta sia estivo, che invernale. Volete sapere come prepararlo? Leggete la ricetta!

27

Occorrente

  • Rucola, menta, olio d'oliva, pinoli, mandorle, aglio, basilico, sale, parmigiano, pecorino, peperoncino.
37

Il pesto a base di rucola e menta, prevede sempre l'utilizzo di qualche profumata foglia di basilico. Il basilico infatti rimane in qualsiasi variante di pesto, l'ingrediente immancabile per la riuscita della ricetta. Per creare un ottimo pesto a base di rucola e menta, dovrete innanzitutto acquistare sempre rucola freschissima. Le foglie di rucola, dovranno essere sempre verdi e fresche e mai mollicce. Anche la menta, dovrà sempre avere un buon profumo e dovrà sempre essere acquistata rigorosamente fresca. Per creare un buon pesto a base di rucola, potete scegliere se inserire le mandorle o i pinoli o se mettere entrambi gli ingredienti. Le mandorle e i pinoli diminuiranno il gusto amaro della rucola e renderanno il pesto "croccante" al palato.

47

Per preparare il pesto al profumo di rucola, lavate benissimo sotto l'acqua corrente qualche foglia di basilico, la rucola e la menta. Asciugate con uno strofinaccio pulito tutte le foglie e non appena saranno asciutte inseritele in un mixer da cucina molto capiente. Asciugare le foglie, servirà semplicemente a renderle meno amare. Prendete mezzo bicchiere di olio d'oliva e inseritelo all'interno del mixer insieme ad un pizzico di sale, una punta di peperoncino e mezzo spicchio d'aglio privato dell'anima. L'anima dell'aglio (la parte centrale più verde) è meno digeribile quindi è sempre consigliato eliminarla.

Continua la lettura
57

Inserite nel robot da cucina prima di frullare il tutto anche una manciata di parmigiano grattugiato, una manciata di pecorino, le mandorle e i pinoli. Frullate il tutto fino a quando non raggiungerete una consistenza cremosa e omogenea. Servite il pesto già mescolato a degli spaghetti fumanti o a delle trofie fresche.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate anche un pesto di ricotta e pomodori secchi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Pasta con pesto di rucola e asparagi

Per chi adora i primi piatti in questa guida vedremo come preparare la pasta con pesto di rucola e asparagi, una ricetta facile e buonissima, povera di grassi che si può anche gustare fresca. Una variante sana al pesto in barattolo già pronto del supermercato,...
Primi Piatti

Bucatini con vongole, noci e pesto di rucola

La pasta con le vongole, è un piatto classico da servire in tavola per svariate occasioni. Per non apparire banali, scontati e privi di iniziativa, è possibile creare un ottimo piatto di pasta con le vongole rivisitato. La rivisitazione della pasta...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto di rucola e noci

Se cercate una ricetta molto pratica che può essere preparata davvero in pochissimo tempo, potete naturalmente pensare a cuocere un ottimo piatto di pasta. Ovviamente per condire una pasta in breve tempo, è possibile creare diversi tipi di condimento,...
Primi Piatti

Come preparare le lasagnette al pesto di rucola con noci

Le lasagnette al pesto di rucola e noci sono un piatto molto saporito ma leggero. Sono perfette da preparare durante un pranzo domenicale in famiglia e il risultato finale è sempre garantito. L'importante è scegliere ingredienti di prima qualità freschissimi...
Primi Piatti

Gnocchi profumati al limone con pesto di rucola

Gli gnocchi sono un delizioso tipo di pasta a base di farina e patate. Ideale per molti condimenti, consente di realizzare degli ottimi primi in grado di accontentare grandi e piccini, grazie alla loro bontà e morbidezza. Esistono innumerevoli ricette,...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti pesto di rucola e pesce spada

Se avete in mente di invitare qualcuno a cena e volete far una bella figura ma senza dover presentare sempre i soliti piatti, allora provate a preparare gli spaghetti conditi con pesto di rucola e pesce spada. Grazie alla leggerezza del pesto alla rucola...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di ricotta al pesto di rucola

Nella stagione estiva, ciò che va per la maggiore sono i piatti freschi e facilmente digeribili. Una pietanza a cui non tutti sanno rinunciare è la pasta. Essa è particolarmente versatile e si adatta a molti condimenti: dalla passata di pomodoro al...
Primi Piatti

Ricetta: pesto alla menta

Il pesto alla menta è caratterizzato da una freschezza e da un gusto balsamico, tipico della pianta aromatica. Per realizzare questa tipologia di pesto sarà necessario frullare foglie di menta, pinoli, olio extravergine di oliva, sale e pepe, fino ad...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.