Pasta fresca all'uovo: 5 errori da evitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pasta è uno dei primi pasti che sul tavolo degli italiani non può mai mancare. Al pomodoro, al pesto, alla carbonara o semplicemente con olio e parmigiano, la pasta è il piatto vincente che non può mai non essere presente per pranzo o per cena. Ovviamente per chi ha la passione della cucina, è possibile creare dell'ottima pasta fresca anche in casa, selezionando delle farine specifiche e utilizzando gli ingredienti e le dosi corrette per creare una pasta ad hoc. Molto spesso chi si cimenta nella preparazione della pasta, può combinare diversi pasticci, ecco perché in questo elenco, troverete i 5 errori da evitare nella preparazione della pasta all'uovo.

26

Scegliere le dosi a casaccio

Il primo errore da non commettere mai nella preparazione di un'ottima pasta fatta in casa, è naturalmente quello di scegliere delle dosi a proprio piacimento, senza una logica o senza seguire una ricetta. Non seguire le dosi corrette, può sicuramente dar vita ad un impasto eccessivamente duro o eccessivamente molliccio. È fondamentale sempre attenersi alle dosi indicate da chi se ne intende in cucina. Potete seguire dei libri o delle riviste ricche di ricette, che vi indicheranno le dosi descritte passo dopo passo, per non sbagliare e per creare una pasta meravigliosa.

36

Lavorare poco la pasta

Un altro errore da non commettere mai quando si prepara la pasta in casa con le uova, l'acqua e la farina, è quello di non impastare tutto l'impasto all'uovo per il tempo necessario richiesto. Se usate un'impastatrice elettrica, la pasta dovrà essere lavorata per almeno 20 minuti ad una velocità media. Se impastate la pasta a mano, dovrete impastarla anche per più di 30 minuti. Ogni 10 minuti inoltre, la pasta dovrà riposare coperta da un canovaccio. Lavorare la pasta con forza, permetterà al glutine di uscire fuori e di creare una consistenza liscia e elastica all'impasto.

Continua la lettura
46

Lasciare seccare la pasta

Il terzo errore banale che spesso si commette, è quello di lasciare seccare la pasta dopo averla impastata. Una volta impastata, la pasta va subito stesa, usando una macchinetta a rullo manuale, oppure una macchinetta elettronica, in rado di stendere la pasta all'uovo. L'impasto della pasta all'uovo, è molto morbido, umido e tende a seccare molto facilmente, soprattutto se non si procede subito a stendere la pasta e a formare la tipologia di pasta fresca delle forma che si preferisce. Cercate quindi di essere veloci ad impastare e subito a stendere la pasta con i macchinari giusti.

56

Stirare male l'impasto

Un'altro errore da non fare se non si vuole creare una pasta fresca poco digeribile, è quello di stirare male l'impasto. Oltre alla lavorazione manuale dell'impasto o alla lavorazione da eseguire con i macchinari giusti, è importante stirare la pasta per bene. La pasta va lisciata con delle macchiette a rullo e va stesa fino a diventare molto sottile, quasi di un millimetro di spessore. Una pasta eccessivamente spessa, non è adatta a formare degli spaghetti, delle lasagne o anche dei ravioli. Cercate quindi di non commettere mai l'errore di stendere male la pasta e di crearla eccessivamente spessa difficile da gestire e da cuocere.

66

Coprire male l'impasto

Un ultimo errore da non fare mai quando si vuole fare la pasta fresca all'uovo in casa, è quello di coprire e conservare male la pasta. La pasta va conservata ricoperta da una pellicola trasparente e va riposta in frigo, soprattutto perché è all'uovo e potrebbe inacidire in poco tempo. La pasta fresca già stesa, non va mai lasciata all'aria aperta, ma va sempre riposta all'interno di una teglia ampia, ricoperta da uno strofinaccio o da della carta stagnola. Evitate dunque di far entrare in contatto la pasta con l'aria per troppo tempo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare le tagliatelle di pasta fresca

Fare la pasta fresca è una tradizione che si tramanda di famiglia in famiglia, soprattutto nel sud del nostro Belpaese. Questa rende infatti ogni pranzo un momento sempre particolare e squisito. Possiamo realizzare delle meravigliose ricette, che con...
Primi Piatti

I migliori ripieni per la pasta fresca

Se c'è un alimento che noi italiani amiamo moltissimo, questo è la pasta fresca. Ravioli, cannelloni, lasagne, agnolotti, tortellini: c'è solo l'imbarazzo della scelta. Ma cosa mettere all'interno della pasta fresca ripiena? Anche in questo caso gli...
Primi Piatti

Fagottino di pasta fresca con ripieno di caprino e zucchine

Per realizzare un menù particolare è importante iniziare con un primo ricchissimo. Questo va scelto cercando di dare un certo abbinamento al resto delle pietanze. Ma volendo potrebbe anche fungere da piatto unico. In questo caso la ricetta che vi propongo...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fresca ai pomodorini, peperoni e basilico

Per un primo piatto molto mediterraneo, ecco una gustosa ricetta: pasta fresca ai pomodorini, peperoni e basilico. Un piatto adatto a tutte le stagioni, buono anche servito freddo d'estate. Sono possibili alcune semplici varianti per assecondare il gusto...
Primi Piatti

Come colorare la pasta all'uovo

Fare in casa la pasta all'uovo come: fettuccine, tagliatelle, lasagne e ravioli è un'antica tradizione. Ancora oggi tante donne si divertono in cucina per preparare un bel piatto di pasta all'uovo. La pasta fresca è un alimento molto versatile; essa...
Primi Piatti

Pasta fresca agli spinaci in salsa di taleggio

La pasta fresca è senza dubbio una specialità che più esperienza si ha, più la si riesce a far meglio. Essa può essere realizzata con diversi tipi di impasto, nelle forme più svariate ma, soprattutto, cucinata in ogni modo. Se siete stanchi dei...
Primi Piatti

Come fare la pasta all'uovo

Oggi sono poche le persone che hanno il tempo di preparare la pasta all'uovo in casa, benché non ci voglia molto tempo per fare un'ottima pasta. Saranno infatti sufficienti circa 20 minuti per impastare e al massimo quindici minuti per stendere la sfoglia...
Primi Piatti

Pasta con asparagi e crema d'uovo

Per un pranzo estivo last minute, lasciamoci tentare da un primo piatto cremoso e semplice da preparare! In questa ricetta, la croccante consistenza degli asparagi incontra il morbido abbraccio della crema all'uovo per dare vita ad un primo piatto profumato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.