Pizza al pesto di zucchine e anacardi con scamorza

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Non la solita pizza! Prepariamo insieme una pizza vegetariana al pesto di zucchine, arricchita dal sapore affumicato della scamorza e dalla croccantezza degli anacardi. Il mix indovinato di questi alimenti garantisce un risultato eccellente, sia dal punto di vista gustativo, sia a livello della presentazione. I vostri ospiti, soddisfatti, saranno felici di tornare a cena!

26

Occorrente

  • 500 gr di farina - una bustina di lievito liofilizzato (7 gr) - 300 ml di acqua tiepida - 12 gr di sale - olio evo - un cucchiaino di zucchero
  • 2 zucchine - 50 gr di anacardi - 30 gr di formaggio grattugiato - sale - pepe - prezzemolo fresco - scamorza affumicata
36

Impasto base della pizza

Per realizzare un impasto base della pizza veloce e saporito, mescolate in una ciotolina 150 ml di acqua tiepida, una bustina di lievito di birra secco disidratato e un cucchiaino di zucchero. Attendete qualche minuto e versate l'emulsione nel contenitore della farina setacciata. Iniziate ad impastare, unendo poco per volta i restanti millilitri di acqua, un filo d'olio d'oliva e una presa di sale. Continuate a lavorare energicamente, fino ad ottenere un composto omogeneo. Realizzate una palla, incidetene la superficie col coltello e copritela con un canovaccio pulito. Mettete a lievitare l'impasto in un luogo tiepido e asciutto, lontano da correnti d'aria e sbalzi di temperatura. Dopo circa 2 ore, ricavate dall'impasto raddoppiato 4 panetti. Stendeteli in 4 dischi, e disponeteli nelle teglie unte leggermente di olio.

46

Preparazione del pesto

Fate lievitare ancora 30 minuti l'impasto disposto nelle teglie. Nel frattempo, preparate il pesto di zucchine e anacardi. Sciacquate gli ortaggi e puliteli, levando le estremità. Tagliateli a metà nel senso della lunghezza, ed eliminate i semi e la parte bianca. Scottateli in acqua bollente salata per non più di 3 minuti. Scolateli e passateli in acqua e ghiaccio, per mantenere il colore verde brillante. A questo punto, metteteli nel bicchiere del mixer, ed unite le foglie di prezzemolo fresco, 30 g di anacardi, il formaggio grattugiato, l'olio, il sale ed il pepe nero. Se amate i sapori piuttosto forti, potete aggiungere metà spicchio d'aglio e un pizzico di peperoncino. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso.

Continua la lettura
56

Cottura e servizio

Trascorso il tempo della seconda lievitazione, distribuite sull'impasto delle pizze il pesto di zucchine. Cospargetelo con l'aiuto di un cucchiaio ed infornate in forno preriscaldato a 220 gradi. Tirate fuori le pizze dopo 10 minuti di cottura, ed aggiungete le fette di scamorza affumicata. Cuocete ancora per 5 minuti, fino a dorare la superficie. La pizza è pronta! Decorate con anacardi tritati grossolanamente e foglie di prezzemolo fresco. Servite subito, in abbinamento ad una birra o un calice di vino bianco.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete utilizzare il lievito di birra fresco, mantenendo le stesse dosi degli altri ingredienti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con stracchino, porcini e pesto

Chi non ama la pizza? Con la sua enorme varietà di gusti e adatta anche ai palati più difficili. La pizza come la conosciamo noi nasce nel XIX secolo a Napoli. È un prodotto gastronomico salato che alla sua base ha un impasto di farina e acqua, e che...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza di zucchine con stracchino e zucca

In questa guida vedrete come preparare una ricetta amata da tutti, ma rivisitata. Sto parlando della pizza, ma in una composizione mai vista prima. Infatti, la pizza in questione presenterà sulla superficie zucchine con stracchino e zucca. Insomma, una...
Pizze e Focacce

Come preparare una torta salata di zucchine e pesto

Gentilissimi lettori, nella presente guida parleremo di cucina e, più specificatamente, di torte salate. Infatti, andremo a scoprire come preparare una torta salata di zucchine e pesto. Lo faremo in modo semplice, seguendo passo dopo passo il procedimento...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza fredda con zucchine, pomodorini e scaglie di grana

La pizza è un piatto salato costituito da un impasto di farina ed acqua, che viene spianato e successivamente condito, in base al proprio gusto. Infatti esistono tantissime varietà di pizza, dalla pizza margherita, ovvero quella "classica", alla capricciosa...
Pizze e Focacce

5 condimenti per un pizza crudista

Hai appena iniziato a seguire la dieta crudista, ma hai nostalgia di tanti piatti che prima mangiavi? Sei in cerca di idee per rendere i tuoi menù più interessanti? Se la risposta è sì, questo è il posto giusto. Oggi ti insegnerò a preparare una...
Pizze e Focacce

Comepreparare la pizza ripiena

Se abbiamo invitato degli amici a cena e vogliamo stupirli, possiamo decidere di sorprenderli preparando una gustosa pizza ripiena. La pizza ripiena è una preparazione molto semplice e divertente, inoltre il ripieno può essere preparato in diversi modi...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza in padella con acqua e farina

La pizza in padella con acqua e farina è una ricetta molto fantasiosa e molto semplice da preparare e soprattutto non richiede una preparazione molto lunga. La pizza preparata mediante questa ricetta è un'ottima sostituta della pizza preparata nel forno...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza rustica con melanzane, pomodoro e formaggio

Se non sapete come fare per far mangiare le melanzane ai vostri bambini, vi propongo una ricetta che di sicuro vi aiuterà: la pizza rustica con melanzane, pomodoro e formaggio. Grazie a questa ricetta riuscirete a cucinare le melanzane che non sapete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.