Pizza capricciosa di patate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il regime dietetico prescritto da un nutrizionista o dietologo esperto comprende solitamente le patate. Questi tuberi dai notevoli benefici per l'organismo umano si possono consumare lessi, al forno o al cartoccio sotto la brace. In qualsiasi modo vengano assaporate, le patate risultano amate dalla maggioranza delle persone. Qualora si voglia provare una ricetta culinaria diversa, le indicazioni riportate nei passaggi successivi risultano abbastanza funzionali. Nel presente tutorial di cucina, vediamo come bisogna ottenere la pizza capricciosa di patate. Il nome fa pensare immediatamente al cibo fornito dalle pizzerie. In questo caso, non si richiede invece l'impasto di acqua e farina tipico delle pizze.

26

Occorrente

  • "500 gr" di patate
  • 1 uovo intero
  • Olio extravergine d'oliva (q.b.)
  • Sale fino (q.b.)
  • "150 gr" di passata di pomodoro
  • "200 gr" di mozzarella di bufala
  • 1 scatoletta di tonno all'olio d'oliva
  • "40 gr" di olive nere denocciolate
  • "25 gr" di salame piccante
36

Lessare le patate e schiacciarle

Innanzitutto è necessario occuparsi della preparazione delle gustose patate, iniziando dal loro risciacquo sotto l'acqua corrente. Prendere una normale pentola e riempirla d'acqua appena sopra la metà dell'altezza. Aggiungere la giusta quantità di sale fino e le patate ancora non sbucciate, dunque condurre il tutto ad ebollizione. L'acqua inizia a bollire? Ridurre l'intensità del fuoco e coprire la pentola mentre continua la cottura. Una volta cotte, le patate vanno scolate e lasciate raffreddare leggermente. Soltanto a quel punto bisogna rimuovere la buccia dei tuberi lessi e cominciare a pestarli bene.

46

Aggiungere l'uovo e la passata di pomodoro alle patate lesse

Quando le patate lesse sono diventate fredde, occorre metterle all'interno di un recipiente dove versare anche l'uovo intero. Salare ed aggiungere l'olio extravergine d'oliva, dunque amalgamare il tutto alla perfezione. Il composto va posizionato all'interno di una teglia oliata e spianato tramite un cucchiaio. Unire la passata di pomodoro all'impasto di patate livellato. Collocare dell'altro sale fino ed olio extravergine d'oliva. Predisporre il forno alla cottura, impostando una temperatura di 180°C. Una volta caldo, inserire la teglia nell'elettrodomestico e lasciare cuocere per 20 minuti.

Continua la lettura
56

Aggiungere gli ingredienti restanti e servire in tavola

Togliere momentaneamente la teglia contenente le patate lesse al sugo ed aggiungere la mozzarella di bufala macinata in precedenza. Infornare nuovamente la pasta capricciosa di patate e far continuare la cottura per ulteriori 120-180 secondi. Trascorsi 10 minuti dal momento di rimozione della teglia dal forno? Si può completare la ricetta aggiungendo il tonno in scatola, le olive nere spezzettare grossolanamente e le fettine di salame piccante. Adesso è finalmente possibile servire il piatto in tavola, accompagnandolo con un buon vino rosso. Ecco dunque come bisogna fare la pizza capricciosa di patate.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Togliere la buccia delle patate dopo la loro cottura e soltanto quando risultano tiepide.
  • Accompagnare la pizza capricciosa di patate con il vino rosso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Condimenti originali per pizza

Se esiste un marchio che può far riconoscere l'Italia in tutto il mondo è sicuramente la pizza. Conosciuta e apprezzata da grandi e piccini, la pizza è uno degli alimenti compresi nella dieta mediterranea, quindi costituisce un pasto salutare e gustoso....
Dolci

Come preparare il tronchetto di Natale

Il tronchetto di Natale, quello che tutti noi, quasi sicuramente abbiamo assaggiato è un dolce tipico della tradizione francese. Questo tronchetto, può essere servito come simpatico antipasto, durante i pranzi di Natale, ma si presta bene anche ad aprire...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza rovesciata ai carciofi

La pizza, si sa, è uno dei cibi cardine della tradizione italiana. In tutto il mondo quando si dice "Italia" si dice "pizza"! Esistono moltissime varianti della ricetta di questo piatto unico così squisito. Margherita, capricciosa, funghi, quattro formaggi,...
Pizze e Focacce

Come guarnire una pizza

La pizza rappresenta, sicuramente, il piatto più venduto appartenente alla tradizione culinaria italiana a livello mondiale. La pizza ha presentano un enorme successo anche grazie ai tanti migranti italiani sbarcati in America agli inizi del 1900. La...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza ai 4 formaggi

Per i veri appassionati della pizza, quella ai quattro formaggi rappresenta una tentazione alla quale non si può dire di no! Insieme agli altri tipici gusti tradizionali: quattro stagioni, capricciosa e…l’immancabile margherita…, questa specialità...
Pizze e Focacce

Come preparare una pizza con provola e peperoni

La pizza appartiene alla tradizione culinaria napoletana. Pietanza semplice, nutriente e veloce soddisfa con gusto i palati di grandi e piccini. Per ritenersi eccellente, la pasta deve rimanere sottile e fragrante. Talvolta, realizzarla in casa, non garantisce...
Pizze e Focacce

5 cose da sapere sulla pizza

La pizza è un prodotto gastronomico salato tipico della cucina culinaria napoletana, e oggi è il prodotto più conosciuto della gastronomia italiana assieme alle paste alimentari. Il nome "pizza", ha ancora un origine sconosciuta, secondo alcuni deriverebbe...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza fredda con zucchine, pomodorini e scaglie di grana

La pizza è un piatto salato costituito da un impasto di farina ed acqua, che viene spianato e successivamente condito, in base al proprio gusto. Infatti esistono tantissime varietà di pizza, dalla pizza margherita, ovvero quella "classica", alla capricciosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.