Polipetti affogati in salsa al basilico

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Uno dei piatti tradizionali della cucina napoletana sono i polipetti affogati. Questa ricetta ormai famosa in tutto il mondo è l'ideale sia per un antipasto che per condire un primo piatto. I polipetti affogati presentano un gusto unico e deliziano i palati di ogni età. In questa guida vi offriremo una piccola rivisitazione della ricetta tradizionale. Vi illustreremo come preparare i polipetti affogati in salsa al basilico. Indicheremo, passo dopo passo, i procedimenti da compiere. Citeremo gli accorgimenti e i consigli per preparare una ricetta unica e dal sapore inconfondibile.

28

Occorrente

  • 250 grammi di polipetti, cipolla, sedano. carota, aglio, olio, 30 grammi di basilico.
38

Per prima cosa puliamo i polipetti. Li sciacquiamo sotto acqua fredda e eliminiamo il becco e la pelle che riveste i tentacoli. Ripuliamo con abbondante acqua e asciughiamo i polipetti con della carta da cucina. Quindi prepariamo un soffritto con prezzemolo, sedano, carota cipolla e uno spicchio d'aglio. Prendiamo una casseruola e versiamo quattro cucchiai di olio extra vergine d'oliva. Mettiamo la casseruola sul fuoco e inseriamo all'interno il soffritto. Poi aggiungiamo un peperoncino intero e lo lasciamo rosolare.

48

A questo punto, inseriamo i polipetti e li lasciamo cuocere per un paio di minuti. Sfumiamo il tutto con del vino bianco. Quando il vino evapora aggiungiamo la salsa di pomodoro o se preferiamo i pelati. Abbassiamo la fiamma, mettiamo un coperchio alla casseruola e lasciamo cuocere per circa trenta minuti. Di tanto in tanto giriamo il sugo per evitare che si attacchi. Intanto prepariamo il basilico.

Continua la lettura
58

Prendiamo un bel po' di basilico e lo laviamo sotto acqua corrente. Asciughiamo per bene le foglie di basilico. Una parte del basilico la tritiamo finemente al coltello, un po' di foglie le lasciamo intere. Quando il sugo è pronto, spegniamo i fornelli e inseriamo nella padella il basilico tritato. Mescoliamo il sugo per qualche secondo. I polipetti affogati in salsa al basilico sono pronti.

68

Possiamo servire i polipetti affogati in una terrina con dei crostini di pane e le foglie di basilico lavate in precedenza. In alternativa possiamo utilizzare il sugo dei polipetti affogati per condire la pasta. Il tipo di pasta ideale da condire con questo sugo eccezionale sono gli spaghetti. Utilizziamo degli spaghetti grossi e trafilati al bronzo per far si che il sugo si leghi alla pasta. Cuociamo la pasta e, una volta pronta la facciamo saltare un minuto in padella con i polipetti. Abbelliamo il piatto con del basilico.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non usate del vino bianco troppo dolce, preferito del comune vino bianco da tavola.
  • Quando versate il vino nella casseruola, alzate la fiamma per farlo evaporare velocemente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: carpaccio di polpo su salsa al basilico e mandorle

Con l'arrivo dell'estate e del clima caldo, la migliore pietanza da offrire a tavola ai propri ospiti a pranzo è senza dubbio il pesce, fresco e nutriente, facilmente digeribile e leggero ma, al tempo stesso, sempre gustoso e raffinato. Questa è una...
Pesce

Ricetta: polipetti al sugo con piselli

I polipetti sono dei meravigliosi molluschi che trovano d'accordo i sapori di grandi e piccini: si prestano a moltissime ricette diverse e sono ideali sopratutto se fatti con il sugo. Quindi vediamo in questa semplice e pratica guida, come fare per preparare...
Pesce

Come cucinare polipetti e fagioli

Molte volte ci chiediamo cosa cucinare per evitare di mangiare sempre le stesse pietanze. Grazie ad internet potremo cercare moltissime ricette, ma se stiamo cercando qualcosa di particolare e gustoso allora questa è la guida che fa al caso nostro....
Pesce

Come preparare un'insalata di ceci, polipetti e rucola

Il pesce fresco, è sempre un ottimo ingrediente da gustare in tutte le stagioni dell'anno. Se avete voglia di preparare un delizioso piatto che racchiuda non solo il sapore di un buon pesce ma anche di deliziose verdurine delicate, non c'è nulla di...
Pesce

Ricetta: polipetti con pomodori secchi

Quest'oggi vi prepariamo una ricetta tipica della tradizione partenopea: "purputielli ca' pummarola secca", ai più conosciuti con il nome di: "polipetti con pomodori secchi". Un piatto semplice e appetitoso, perfetto per ogni stagione dell'anno ed in...
Pesce

Ricetta: calamari affogati al vino bianco

I calamari sono uno dei cefalopodi più diffusi e apprezzati che possiamo trovare sulle nostre tavole. Oltre ad essere infatti un ingrediente disponibile praticamente tutto l'anno, è anche molto versatile e si presta quindi a tantissime ricette diverse....
Pesce

Come preparare il nasello in crema di basilico

Per la preparazione di un piatto delicato, ma saporito e soprattutto molto profumato, oggi abbiamo pensato di realizzarne uno a base di pesce. La ricetta che vi proponiamo, non solo è semplice da cucinare, ma vi permetterà di stupire gli ospiti o i...
Pesce

Come fare i filetti di persico in salsa di pistacchi

I filetti di persico in salsa di pistacchi sono un piatto facile, veloce da fare, ma anche molto gustoso e bello da vedere. Infatti il gusto delicato del pesce in contrasto con quello molto più particolare e intenso della salsa di pistacchi costituiscono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.