Polipetti affogati in salsa rosa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli amanti del mare passano il loro tempo libero a godere della salsedine e cullati dalle onde. Spesso il tempo scarseggia per cui è meglio portare il mare a casa propria, quale modo migliore se non farlo in cucina? Un buon piatto a base di pesce o frutti di mare riesce a collegare il palato alla mente e trasportare il pensiero direttamente tra le onde. Una ricetta che non delude mai è quella a base di polipetti, in particolare questo ingrediente se fresco si presta benissimo sia come antipasto che come primo o secondo piatto. Ecco una lista di cinque piatti a base di polipetti affogati in salsa rosa da provare da soli o in compagnia.

26

Come antipasto sui crostini

Una prima idea è quella di un antipasto fresco, dei crostini di pane con i polipetti in salsa rosa. Innanzitutto preparate i polipetti e immergeteli in salsa rosa, poi lasciateli riposare nella salsa così da farli insaporire per bene. Preparate i crostini tagliando il pane dando una forma quadrata delle dimensioni di circa 8x8 cm e dello spessore di 2cm. Preparate un mix di olio e peperoncino e spennellatelo sul pane, poi metteteli in forno e fateli tostare per 10 min a 140 °C. Appena sarà pronto prendete i crostini e adagiate sopra della salsa e due polipetti per piatto.

36

Come antipasto sulla foglia di lattuga

Un'altra idea è quella di usare i polipetti in salsa rosa come antipasto servendolo dentro una foglia di lattuga. Scegliete la lattuga iceberg e usate le foglie più integre e carnose, ponetele sul piatto e poi versate dentro delle cucchiaiate di polipetti completando il piatto con una sferzata di pan grattato aromatizzato alle acciughe.

Continua la lettura
46

Come primo con il riso basmati

Se volete provare un primo a base di polipetti in salsa rosa potete optare per un piatto a base di riso basmati. Cuocete il riso aromatizzando l'acqua di cottura con della curcuma in polvere, scolate il riso, aggiungete olio evo q. B e poi ponetelo sul piatto. Versate sopra i polipetti affogati nella salsa, il piatto avrà un piacevole contrasto di profumi e colori.

56

Come secondo sul filetto di platessa

Se volete cucinare un secondo, invece, potete optare per il filetto di platessa. Impanatelo da un lato con del pangrattato aromatizzato con del peperoncino, dello zenzero e del prezzemolo. Cuocete i filetti in forno per 15 min circa a 170°C e poi sfornateli. Servite i filetti su un piatto accompagnandolo con degli abbondanti cucchiai di polipetti affogati in salsa rosa.

66

Come secondo con l'uovo in camicia

Un'altra idea è quella di usare i polipetti affogati in salsa rosa come accompagnamento all'uovo in camicia. Prima cuocete l'uovo in acqua bollente salata e aromatizzata all'alloro. Ponete l'uovo sul piatto e versate sopra dell'abbondante salsa rosa e polipetti. Completate il piatto con un giro di olio evo ed una grattata di pepe nero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: polipetti al sugo con piselli

I polipetti sono dei meravigliosi molluschi che trovano d'accordo i sapori di grandi e piccini: si prestano a moltissime ricette diverse e sono ideali sopratutto se fatti con il sugo. Quindi vediamo in questa semplice e pratica guida, come fare per preparare...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai polipetti

La ricetta risotto ai polipetti è la soluzione ideale per un pasto al mare leggero e molto fresco, inoltre è molto ricco di sodio, potassio e omega 3. Se volete stupire i vostri amici o fare un buon primo per tuta la famiglia, questo è il piatto ideale,...
Pesce

Come preparare un'insalata di ceci, polipetti e rucola

Il pesce fresco, è sempre un ottimo ingrediente da gustare in tutte le stagioni dell'anno. Se avete voglia di preparare un delizioso piatto che racchiuda non solo il sapore di un buon pesce ma anche di deliziose verdurine delicate, non c'è nulla di...
Pesce

Ricetta: polipetti con pomodori secchi

Quest'oggi vi prepariamo una ricetta tipica della tradizione partenopea: "purputielli ca' pummarola secca", ai più conosciuti con il nome di: "polipetti con pomodori secchi". Un piatto semplice e appetitoso, perfetto per ogni stagione dell'anno ed in...
Primi Piatti

Come preparare i calamari affogati

Quando il freddo rigido dell'inverno lascia il posto al clima mite della primavera, il pasto più fresco e salutare che si possa preparare comodamente a casa, ottenendo un piatto gustoso all'altezza dei migliori ristoranti, è senza dubbio quello a base...
Pesce

Ricette Bimby: zuppa di pesce

La zuppa di pesce è un piatto veramente gustoso a base di pesce e può essere preparato con differenti qualità di quest'ultimo. Essa viene solitamente chiamato "piatto povero", poiché per la propria preparazione si tende ad impiegare quello rimasto...
Antipasti

Ricetta: broccoli affogati al vino

L'orto invernale, nonostante le temperature rigide, può regalarci dei gustosi elisir di benessere. Tra gli ortaggi invernali che possiamo consumare, il posto d'onore spetta in assoluto ai broccoli. Per poter beneficiare delle loro proprietà, scegliamo...
Pesce

Ricetta: calamari affogati al vino bianco

I calamari sono uno dei cefalopodi più diffusi e apprezzati che possiamo trovare sulle nostre tavole. Oltre ad essere infatti un ingrediente disponibile praticamente tutto l'anno, è anche molto versatile e si presta quindi a tantissime ricette diverse....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.