Polpette di carne allo zenzero e lime

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Usi sempre lo zenzero per le tisane. Lo trovi speziato, gradevole al palato e ti stai chiedendo se un sapore così deciso può trovare posto in cucina. La risposta è affermativa, lo zenzero rende particolari tutti i piatti, soprattutto quelli a base di carne. Lungo questa guida ti stupirò con una ricetta nuova ed estiva. Si tratta delle polpette di carne allo zenzero e al lime. Note speziate e freschezza senza limiti si sposano per offrire una pietanza indimenticabile. Indossa il grembiule da cucina e divertiti con me, le polpette saranno pronte in pochi istanti e potrai gustarle in tutto relax con i tuoi commensali.

27

Occorrente

  • 500 gr di carne macinata di manzo
  • 1 lime
  • 1/4 di cipolla; 1/2 testina d'aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 piccola radice di zenzero
37

Sminuzza gli ingredienti

Prendi la cipolla, il prezzemolo, l'aglio e lo zenzero. Ora, un ingrediente per volta, tagliuzzali con un coltello sino a ricavare un trito grossolano. Tritali nuovamente con una mezzaluna, in modo da ottenere un risultato sottile e gradevole al palato. Tieni presente che non tutti i commensali amano trovare nella pietanza gli ingredienti in questione a pezzetti. Quando termini, unisci la cipolla, l'aglio, il prezzemolo e lo zenzero e procedi al prossimo passo. Le polpette saranno in tavola tra pochi minuti.

47

Prepara il composto a base di carne

Prendi la carne macinata, posala all'interno di una ciotola capiente e sgranala per bene con una forchetta. Separa i pezzetti di carne in modo tale che non restino aggrumati durante le prossime operazioni. Ora unisci alla carne il trito d'aglio, cipolla, prezzemolo e zenzero ed aggiungi un uovo intero, una piccola presa di sale ed una spolverata di pepe. Lavora la carne prima con un mestolo, amalgamando al meglio gli ingredienti che la insaporiscono e poi utilizza le tue mani. Dovrai ottenere un composto omogeneo, dove i sapori si distribuiscono uniformemente. Ricorda che non è necessario aggiungere olio. L'uovo oltre a donare gusto, è un ottimo collante.

Continua la lettura
57

Dai forma alle polpette

Ora hai il composto per le polpette bello pronto all'interno della tua ciotola. Con le mani prendi un po' di carne e falla scivolare con movimenti rotatori e delicati tra i palmi. Così facendo ottieni una prima pallina regolare nella forma. Prosegui allo stesso modo sino a realizzare tante polpette quante ne consente la quantità d'impasto a disposizione. Quando termini anche con questo passaggio, passa le polpette in un piatto contenente del pangrattato. Non resta che cuocerle in abbondante olio bollente per terminare la preparazione. Scola le polpette e posizionale su un piatto foderato con della carta assorbente per fritture. Ad ultimo, spruzza del lime su ogni polpetta e metti in tavola le tue leccornie. Buon appetito!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare il pollo con lime e zenzero

Molto spesso la preparazione di una seconda portata, vede protagonista il pollo. Eppure, il rischio di portare in tavola la solita ricetta è dietro l'angolo. Sdoganare il classico pollo al forno però, è possibile ed anche estremamente facile. Soprattutto...
Carne

Come preparare le polpette di carne all'arancia

Una delle ricette che si prepara in poco tempo sono le polpette. Queste vengono sempre apprezzate e si possono preparare in qualsiasi modo. Utilizzando le verdure, i legumi e sopratutto la carne. Quest'ultime risultano sempre quelle più cucinate. In...
Carne

3 secondi piatti con lo zenzero

Quante volte avete sentito ripetere dai media o dagli esperti che sostituire il sale con le spezie è uno dei primi passi per apportare benefici alla salute? È proprio così: alcune spezie hanno ottime proprietà benefiche e donano ai cibi gusti unici...
Carne

Come realizzare polpette con sedano e carota

Tra le cose più facili da preparare all'interno di una cucina, ci sono sicuramente sempre da considerare le meravigliose morbide polpette. Le polpette possono essere create attraverso l'utilizzo di moltissimi ingredienti sia vegetali che animali. È...
Carne

Come preparare le polpette senza uovo

Le polpette di carne sono una pietanza tipica della tradizione gastronomica italiana. Esse possono essere servite sia come antipasto, sia come secondo piatto. Inoltre sono anche ben note all'estero, con numerose varianti. Nella nostra cucina tradizionale,...
Carne

Ricetta: le polpette della nonna

Le polpette hanno umili origini e mettono generalmente d'accordo tutti i palati, da quelli più esigenti e ricercati a quelli semplici e modesti. Esse possono essere preparate con diversi tipi di carne e di pesce. Le più recenti sono quelle vegetariane,...
Carne

Come preparare le polpette con il lesso

Quando si cucina è necessario fare sempre attenzione a non buttare via nulla, perché quello che può sembrare poco saporito in un piatto, può trasformarsi in un elemento fondamentale per un piatto eccellente. Un esempio tipico di avanzo che può essere...
Carne

Ricetta: Polpette di pollo con sugo e piselli

Molto spesso i bambini, ma anche gli adulti, non amano mangiare la carne, vuoi per il suo sapore, vuoi per l'aspetto che ha. Per convincere anche i più piccoli ad assumere carne si può adottare un escamotage molto semplice, che è quello di cucinare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.