Polpette di ricotta al sugo di basilico e spezie

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le tradizionali polpette rappresentano un tipico piatto italiano conosciuto anche all'estero: in genere, quando si parla di esse, l'immagine iniziale che viene in mente è quella di una ricetta di cucina a base di carne.
Eppure ci sono numerose varianti di questo delizioso piatto, tra cui quella caratterizzata dalla presenza della squisita ricotta: questa tipologia di pietanza è originaria della Calabria e si basa su pochi semplici ingredienti, legati alla tradizione gastronomica locale.  

27

Preparazione preliminare della ricotta

La ricotta è il primo ingrediente da predisporre per cucinare ottimamente questa deliziosa pietanza: fate scolare l'intero siero di latte contenuto in tale prodotto caseario (adoperando un colino a maglia stretta) e poi conservate quest'ultimo dentro il frigorifero (lasciandolo per tutta la notte, affinché si svuoti totalmente da ogni goccia di siero).
Siccome insieme alla ricotta dovrete utilizzare anche la mollica di pane, iniziate a prepararla tritandola finemente: in questo modo, otterrete una specie di polvere da adoperare nel momento in cui devono essere composte le polpette.

37

Realizzazione delle polpette

Per assemblare le polpette, dovrete prendere una ciotola molto spaziosa, metterci dentro sia "350 g" di ricotta setacciata con un colino che "140 g" di mollica di pane, sbattere due uova intere e poi aggiungerle al composto (insieme ad uno spicchio d'aglio, un pizzico di sale e una lieve spolverata di pepe nero macinato).
Per completare l'impasto appena ottenuto, grattugiate "50 g" di parmigiano reggiano e "50 g" di pecorino, e unite anche una ridotta quantità di prezzemolo tritato: adesso, potrete amalgamare il tutto, formare delle palline (grandi più o meno come una noce), appoggiarle su un piatto capiente e lasciarle riposare durante la fase di preparazione del sugo al basilico.

Continua la lettura
47

Preparazione del sugo

Il sugo al basilico è molto semplice da preparare: inizialmente, dovrete prendere una pentola dal fondo alto, versarci dentro un filo di olio extravergine d'oliva e aggiungere sia "750 ml" di passata di pomodoro che un pizzico di sale.
Sciacquate bene qualche foglia di basilico sotto l'acqua corrente, adagiatele sulla pentola, accendete il fornello e portate il tutto ad ebollizione (lasciando cuocere per circa 20 minuti, a fiamma moderata): se avvertite un gusto acidulo del sugo, vi consiglio di smorzarlo con una piccola quantità di zucchero semolato (ovvero la punta di un cucchiaino).

57

Cottura finale

Quando il sugo al basilico è finalmente pronto, aggiungete le polpette nella pentola (disponendole una accanto all'altra): la cottura finale prevede delle tempistiche brevi, in quanto dovrete lasciar cuocere il tutto soltanto per 10 minuti (tenendo la fiamma bassa e girandolo periodicamente).
Qualora lo vogliate, potrete spolverarci sopra dell'altro pepe nero macinato o addirittura del peperoncino in polvere, senza esagerare con le quantità: eccedendo nel dosaggio delle spezie, infatti, rischiate di andare a coprire il sapore della ricotta.
Adesso, non vi resta altro che lasciare raffreddare le polpette per circa 120 secondi e poi servirle ai commensali dentro i piatti fondi.

67

Conservazione delle polpette di ricotta

Questa gustosa ricetta di cucina può essere conservata per breve tempo, ovvero non dovrete superare mai i 2 giorni dall'istante in cui viene collocata all'interno del frigorifero, in quanto la ricotta è un formaggio che tende a rovinarsi abbastanza velocemente.
Per conservare al meglio le polpette di ricotta al sugo, raccoglietele dentro un contenitore a chiusura ermetica e lasciatele in frigo oppure congelatele (se non devono essere consumate entro le 48 ore successive).

77

Consigli finali

Se non desiderate cuocere le polpette di ricotta nella medesima pentola del sugo al basilico, potrete friggerle in una padella unta con un filo d'olio extravergine d'oliva e aggiungerle alla passata di pomodoro soltanto qualche minuto prima di servirle. Con riferimento agli ingredienti, vi suggerisco di utilizzare la ricotta di pecora (essendo più saporita): se prediligete quella di mucca, invece, dovrete solamente aggiungere una leggera quantità di sale in più.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta alla ricotta limone e basilico

Se intendiamo preparare una ricetta davvero semplice e gustosa, possiamo scegliere un tipo di pasta dal formato particolare come ad esempio le farfalle o i fusilli e condirla con ricotta, limone e basilico. L'elaborazione avviene in poco tempo, ci vogliono...
Primi Piatti

Ricetta: bavette ricotta, limone e basilico

Un primo piatto veloce e aromatico, da gustare in compagnia degli amici. Grazie alla sua semplicità è adatto anche a chi non ama cucinare o non predilige ricette lunghe e laboriose. Il profumo del limone e l'aroma del basilico si sposano perfettamente...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette al forno con sugo e ricotta

Un primo piatto gustoso e sfizioso: orecchiette al forno con sugo e ricotta. Si tratta di una ricetta poco impegnativa, la cui preparazione non richiede molto tempo, ma dal sapore delicato e avvolgente. Questa appetitosa e invitante pietanza è adatta...
Primi Piatti

Ricetta: farfalle con ricotta e basilico

Con l’arrivo della bella stagione e del caldo, districarsi in cucina e scegliere cosa portare in tavola diventa sempre più difficile.Non abbiamo più voglia di trascorrere troppo tempo davanti ai fornelli per preparare pietanze complicate, aumenta...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni con sugo di melanzane e ricotta

Ogni volta che dobbiamo organizzare un pranzo o una cena con tutti i nostri amici e parenti, non sappiamo mai cosa preparare per lasciare tutti i nostri invitati soddisfatti. Con l'aiuto delle moltissime ricette presenti su internet, potremo facilmente...
Primi Piatti

Gnocchi di pane al pomodoro e basilico

Quella degli gnocchi di pane è una ricetta di riciclo che dà vita ad un piatto gustoso e succulento. Se avete una pagnotta avanzata o del pane raffermo di altro tipo, potete riutilizzare le fette per preparare gli gnocchi con mollica di pane. Il condimento...
Primi Piatti

Ricetta: polpette di piselli in due salse

Le polpette sono una pietanza gustosa e sfiziosa adorata da grandi e piccini, e questa ricetta per polpette in due salse farà certamente la gioia dei palati di ogni età. Non solo saranno accompagnate da due sane salse preparate in casa, in modo da accontentare...
Primi Piatti

Ricetta: manfredi con la ricotta

La cucina italiana viene considerata una delle migliori, grazie alla sua varietà di pietanze offerte da qualsiasi Regione. Con riferimento ai primi piatti, ci sono tante gustose ricette culinarie invidiate nel resto del mondo. La pasta è la regina dell'Italia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.