Polpette di spada e ricotta con peperoni

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nella cucina italiana ci sono diversi piatti che riescono ad avere apprezzamenti sia dagli adulti che dai bambini. Essi possono differenziarsi per categoria, come i primi ed i secondi. Tra questi ci sono le polpette di spada e ricotta con peperoni, essa è una ricetta culinaria che richiede un determinato tempo per la sua preparazione. Nella guida che però abbiamo deciso di sottoporvi, vi mostriamo il sistema più semplice per poterle realizzare, andando così a deliziare ogni vostro commensale che le proverà. Non dovete fare altro che prendere nota di quello che leggerete ed eseguire passo passo ciascuna indicazione. Vi auguro quindi nella buona riuscita di questa gustosa ricetta culinaria.

25

Occorrente

  • 180 gr ricotta
  • 300 gr di pesce spada
  • 20 gr pangrattato
  • 1 uovo
  • 25 gr parmigiano reggiano
  • 1 peperone rosso ed 1 giallo
  • 0.5 gr pepe nero macinato
  • 30 gr olio d'oliva extravergine
  • 12 olive nere denocciolate
35

Per preparare le polpette di spada e ricotta con peperoni si parte quindi con il lavaggio dei peperoni, sia gialli che rossi, per poi posizionarli su una teglia pronta per il forno ad una temperatura di 250 gradi per un tempo che va dalla mezz'ora ai 40 minuti. Nel durante essi andranno girati per rendere la loro pelle ben abbrustolita per ogni lato. Fatto ciò verranno avvolti per un quarto d'ora in una pellicola trasparente, oppure all'occorrenza in dei sacchetti di plastica. Subito dopo verrà eliminata la loro pelle ed i vari semi che si trovano al loro interno e saranno tagliati in verticale formando tante striscioline.

45

Gli stessi peperoni poi verranno conditi con olio extravergine, timo, sale ed aglio schiacciato, il tocco finale però sarà l'aggiunta delle olive nere snocciolate. Lasciate risposare il tutto e nel frattempo dedicatevi alla preparazione delle polpette, come prevede la ricetta delle polpette di spada e ricotta con peperoni. Dovrete unire il pesce spada e con la ricotta, aggiungendo anche altri ingredienti come l'uovo sbattuto, il timo e la maggiorana, senza dimenticare di condire con il sale ed il pepe oltre che il pangrattato ed il formaggio già grattugiato. Quello che ne verrà fuori dal mescolare sarà un composto uniforme, grazie all'utilizzo sia delle mani che del mestolo, si dovranno poi formare delle polpette leggermente schiacciate che, dopo essere state ricoperte dal pangrattato, saranno fritte nell'olio.

Continua la lettura
55

In ultimo, per completare la ricetta delle polpette di spada e ricotta con peperoni, vi diciamo che la cottura dovrà essere di circa 6 minuti, prestando molta attenzione alla loro doratura, rendendola uniforme su ogni lato. Una volta fritte, posizionate le polpette sulla carta assorbente per farle sgocciolare. Successivamente servite con accanto i peperoni preparati in precedenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: pesce spada con la crema di peperoni

Unire il sapore del buon pesce con quello delle verdure è una delle soluzioni culinarie che, di solito, riscuote il maggiore successo. Una ricetta molto apprezzata dunque potrebbe essere quella di preparare un gustoso pesce spada con la crema di peperoni....
Antipasti

5 modi per fare le polpette di melanzane

Tra tutti gli ortaggi gustosi, succulenti e saporiti, le melanzane, sono quelle che si prestano di più nella preparazione di piatti differenti, che vanno dagli antipasti ai secondi piatti lasciando gli ospiti seduti a un tavolo davvero soddisfatti. In...
Pesce

Ricetta: polpettine di pesce spada in salsa orientale

Le polpette rappresentano senza dubbio uno dei piatti più gustosi ed apprezzati di sempre. Si tratta infatti di una ricetta davvero golosa che riesce a soddisfare il palato di grandi e piccini. Esse possono essere preparate in numerosi modi utilizzando...
Cucina Etnica

Ricetta: polpette vegetariane di miglio

Le polpette sono un piatto molto pratico e facile da preparare. Inoltre, hanno il vantaggio di poterle fare in mille modi. Adoperando la carne, le verdure e anche i cereali. Di questi ultimi esiste il miglio, che costituisce un'ottima alternativa alle...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi al pesce spada con basilico

Se desiderate presentare in tavola un goloso primo piatto che possa piacere a tutti, ecco a voi gli gnocchi al pesce spada con basilico. È un piatto assai semplice da realizzare ma è indispensabile avere un po' di tempo libero a disposizione. Questi...
Antipasti

Come preparare le polpette di quinoa

Per chi ama la cucina con quinoa e desidera imparare nuove soluzioni, oppure è alla ricerca di un sostituto per la carne ma non intende sacrificare molti dei propri piatti preferiti, le polpette a base di questo prodotto rappresentano l'ideale. Sono...
Antipasti

Come fare le polpette vegetariane

Le polpette sono un piatto dal gusto corposo e intenso che vengono preparate, generalmente, durante il pranzo della domenica. Essi sono costituite da piccoli impasti tondeggianti a base di carne tritata, aromi e ingredienti leganti come uova e pangrattato:...
Pesce

Involtini di spada con pepe rosa e zucchine

Avete ospiti a cena e volete stupirli preparando un piatto diverso dalle tradizionali ricette facili da realizzare ma assaggiate centinaia di volte. Magari state pensando di scegliere qualcosa a base di pesce, che sia sofisticato, bello da vedere ma buono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.