Polpettine di cous cous allo zenzero e lime

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un piatto che tutti grandi e piccini apprezzano da sempre sono le polpette. Sicuramente se sono anche realizzate con ingredienti sani come: lime, zenzero e cous cuos, saranno anche apprezzate dai vostri commensali vegetariani. Ecco quindi una meravigliosa e pratica ricetta su Polpettine di cous cous allo zenzero e lime.

27

Occorrente

  • Due uova, succo di lime, 15 gr di polvere di zenzero, 50 gr di parmiggiano
37

Le proprietà del lime

Il lime è un agrume di forma ovale, molto simile al limone. Un frutto in grado di apportare all'organismo molti benefici: rafforza il sistema immunitario, un ottimo antinfiammatorio, aiuta la digestione, inibisce i calcoli renali, regola il colesterolo, protegge la pelle. Ma come tutte le cosa un abuso comporta degli effetti collaterali come: consuma lo smalto dei denti, crea danni renali (perché contiene alti livelli di potassio), può causare ulcere allo stomaco.

47

Le proprietà dello zenzero

Lo zenzero è un rimedio molto efficace contro i sintomi del raffreddore, tosse e sintomi di influenza. Anche se è un ottimo antinfiammatorio ci sono categorie di persone afflitte da vari disturbi che non possono abusare del consumo di questa radice. Quindi è bene limitare le dosi giornaliere a quella raccomandata dai medici tra i 10 e i 30 grammi. Lo zenzero va sbucciato bene e solo la parte interna della radice va consumata. Si può consumare crudo, bollito (in delle ottime tisane) o in polvere.

Continua la lettura
57

La preparazione

Per preparare delle ottime polpettine, prendete una ciotola un bicchiere di cous cous, unite un cucchiaio d'olio, mezzo cucchiaino di sale, un bicchiere d'acqua con una bustina di zafferano disciolto (portato ad ebollizione precedentemente), coprire il tutto, aspettare 5 minuti e con una forchetta sgranate aspettando che si raffreddi. Successivamente unite al cuos cous freddo il resto degli ingredienti ed infine del pane grattugiato per rassodare. Create un composto morbido lavorando gli ingredienti con le mani, dopodiché potete sceglie fra due metodi di cottura (io vi consiglio di provarli entrambi): uno più sano per l'organismo, mentre l'altro è più gustoso ma sicuramente meno sano.

67

La cottura

Con il composto ottenuto formate delle polpettine dando una forma leggermente schiacciata per facilitare la cottura, rosolatele in padella fino a quando non si dorano su entrambi i lati, servitele ben calde con la vostra salsa preferita. Mentre se non avete tempo e voglia di frittura, formate delle polpettine tonde grandi come noci, disponetele su una teglia (rivestita con carta forno), infornate a 200° gradi per 20 minuti o comunque finché non saranno ben d'orate, sfornate e servite in tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Ricetta: cous cous mare e monti

Il cous cous è un piatto tipico dei paesi africani a base di semola di grano duro, impastata a mano energicamente fino alla formazione di piccoli granelli che vanno poi cotti a vapore. In Italia generalmente viene cucinato con il pesce, ma vi sono anche...
Cucina Etnica

Ricetta: insalata con salmone e cous cous

Il cous cous si compone di semola di frumento in grani cotta al vapore. È un alimento tipicamente usato nelle regioni nord africane. Ma anche nell'ovest della Sicilia e nel sud ovest della Sardegna. Il cous cous si accompagna solitamente con delle carni...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous con pollo al curry e peperoni

Il cous cous è un'ottima pietanza che può essere cucinata in tantissimi modi differenti. Dolce o salato, vegetariano o con carne o pesce il cous cous è sempre buono. Se anche voi amate mangiare il cous cous scoprite questa ricetta che prevede l'accompagnamento...
Cucina Etnica

Come preparare il cous cous all'orientale

Il cous cous è entrato a far parte della nostra cucina come tanti altri alimenti etnici. In commercio lo si trova solitamente sotto forma precotta e molto raramente in forma completamente cruda. Questo è dovuto al fatto che con il cous cous precotto...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous di verdure in agrodolce

Il cous cous è una ricetta tipica delle popolazioni che risiedono nell’Africa del nord, e mentre in alcuni paesi si prepara ad esempio con il pesce (Libia), in altri si preferisce condirlo con pollo, agnello oppure con le verdure, ma in tutti i casi...
Cucina Etnica

Come fare il cous cous di carne e verdura

Il cous cous. È una tipica ricetta medio orientale che può essere preparata a seconda dei gusti, con la carne o con il pesce. Si tratta di un piatto molto diffuso, e ogni paese lo cucina in maniera diversa, a seconda delle tradizioni locali. In riferimento...
Cucina Etnica

Cous cous alla vodka

Il cous cous è un piatto tipicamente nord africano, ma è ben conosciuto e consumato anche in Sicilia e in alcune zone della Sardegna e ormai è facile trovarlo nei menù di tantissimi ristoranti. Una volta cotto, il cous cous può essere condito con...
Cucina Etnica

5 idee per cucinare il cous cous

Originario del Nordafrica, il cous cous è un ottimo ingrediente per insalate e primi piatti. Dalle verdure, al pollo, sino ad arrivare alla versione con i frutti di mare, quelle che seguono sono cinque idee sfiziose ed originali che non possono mancare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.