Polpettone di carne con crema di zucca

Tramite: O2O 19/05/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il polpettone è un piatto classico e ricco della tradizione italiana. Si può fare in tantissimi modi diversi e si conserva per giorni. Una ricetta adatta ad essere preparata sia con gli avanzi che con ingredienti appena comprati. Può essere fatto più o meno ricco e si accompagna benissimo a molte salse e contorni. Non ci sono limiti alla fantasia e agli ingredienti. Ecco una breve guida per preparare un buonissimo polpettone di carne con crema di zucca.

27

Occorrente

  • 200g di carne di tacchino
  • 1 uovo
  • parmigiano
  • pangrattato
  • olio EVO
  • sale
  • 100g zucca
  • pepe nero
  • spezie da cucina
37

Prepararare la crema di zucca

Lessare la zucca fatta a dadi con un po' di sale fino a quando la polpa diventa morbida. Lasciare poi freddare e scolare prima di procedere. Schiacciare per bene i pezzetti di zucca aggiungendo il parmigiano per ottenere una pasta morbida ed omogenea. Per rendere più saporito il ripieno, aggiungere un po' di pepe macinato e olio extravergine di oliva senza però eccedere nelle quantità.

47

Preparare l'impasto del polpettone

Passate al tritacarne o nel mixer la carne fino a ridurla in crema, senza lasciare fibre e grumi. A freddo aggiungete il pane secco grattato, un pizzico di sale, la cipolla tagliata a pezzetti molto piccoli, oppure frullata e il mix di aromi che preferite per insaporirla. Anche in questo caso non eccedete con i profumi per evitare di coprire la zucca che è l'elemento principe del piatto. Lasciate riposare qualche minuto al fresco.

Continua la lettura
57

Stendere il polpettone

Una volta terminata la preparazione dell'impasto prendete un foglio di pellicola o di carta da forno e iniziate, aiutandovi con le mani o col mattarello a stendere l'impasto di carne e pane, fino ad ottenere uno spessore di circa un centimetro, piuttosto uniforme. Aggiungete il formaggio ridotto a scaglie sottili e ricoprire con un velo di crema di zucca. Con cautela, poi, iniziate ad arrotolare il polpettone per ottenere un cilindro piuttosto tozzo, cercando di non spezzare l'impasto. Non eccedete nelle dimensioni se non volete che la cottura resti irregolare. Il polpettone dovrebbe essere largo circa quanto un pugno.

67

Cottura del polpettone con crema di zucca

Il polpettone va cotto in casseruola a fuoco lento, aggiungendo un bel ricciolo di burro, e sfruttando l'acqua che viene rilasciata dalla carne. La cottura deve essere lenta e il polpettone va girato abbastanza spesso, stando attenti a non far cuocere troppo la superficie nei primi minuti. Il segreto è quello di solidificare la crosta per poter poi garantire la cottura umida dell'interno. Verso la fine della preparazione aggiungete la crema di zucche restante per farla impregnare di profumi. Servite a fette alte un po' più di un centimetro. Buon appetito!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • cuocere lentamente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: polpettone alla crema di funghi

Il polpettone è un piatto tipico domenicale. Realizzato tradizionalmente con della carne macinata, viene farcito con fettine di prosciutto, uova intere, spinaci o verza e formaggio a pasta filante. In questa guida rivisiteremo insieme la ricetta nota...
Carne

Ricetta: polpettone di carne e cime di rapa

Nella preparazione di un buon secondo ci vuole sempre un certo equilibrio tra gli ingredienti. I "classici" nostrani ci insegnano come un buon secondo di carne debba avere un ottimo contorno. Pensiamo al pollo arrosto con patate, che accosta un po' di...
Carne

Ricetta: polpettone di carne ripieno con melanzane e funghi

Quando non si ha molto tempo a disposizione, non c'è niente di più veloce di un bel polpettone. Oggi se ne possono preparare tante versioni diverse, arricchite con ingredienti sempre più particolari ed interessanti. Per stupire gli ospiti potete imbottire...
Carne

Ricette Bimby: polpettone di carne ai funghi

Il polpettone di carne è sicuramente una delle pietanze più diffuse, e si prepara manualmente con una discreta velocità. In riferimento a quest'ultima, è importante sottolineare che potete seguire le Ricette Bimby che in pochi e semplici passaggi,...
Carne

Ricetta: polpettone di carne con melanzane e peperoni

Se intendete preparare un gustoso secondo piatto, potete cimentarvi nell'elaborazione di una ricetta davvero speciale; infatti, si tratta di preparare un polpettone di carne farcito con peperoni e melanzane. Il procedimento non è difficile, ma affinché...
Carne

Come preparare il pollo con crema di zucca

Mangiare tenensosi leggeri non vuol dire assolutamente dover rinunciare ai piaceri del gusto. Se cercate un piatto che sia speziato, avvolgentemente cremoso e magari anche molto ricco di proteine, questo è il piatto per voi, qui scopriremo infatti come...
Carne

Ricetta: polpettone al radicchio

Il polpettone è uno di quei piatti ai quali difficilmente si può resistere e che solitamente sono apprezzati anche dai bambini e dai palati più esigenti. Si tratta inoltre di un modo semplice per far mangiare la carne a chi non l'ama particolarmente...
Carne

Ricetta: polpettone ripieno di funghi e patate

Uno dei secondi piatti più classici, ma al tempo stesso più apprezzati, è senza dubbio il polpettone di carne. Un piatto davvero completo che alla carne unisce tanti altri ingredienti che si possono scegliere in base ai propri gusti. È possibile fare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.