Polpettone di maiale alla birra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se volete una ricetta facile e dal sapore agreste, quello che fa al caso vostro è il polpettone di maiale alla birra. Questa è la ricetta perfetta se avete degli ospiti a cena. La carne di maiale si sposa bene con la birra, creando un gustoso secondo piatto. Inoltre la birra tende ad ammorbidire la carne, facendola risultare più sugosa. Se siete interessate a questa ricetta, oggi vi mostreremo come preparare il polpettone di maiale alla birra.

26

Occorrente

  • 700 gr di carne di maiale tritata
  • mezzo litro di birra
  • Un panino
  • Un uovo
  • 10 gr di grana grattugiato
  • 50 gr di burro
  • Una cipolla e uno spicchio di aglio
  • 50 gr di farina
  • sale e pepe
  • Noce moscata
36

Creare l'impasto

Iniziamo prendendo un panino e togliendoli la mollica dall'interno. Immergiamola in un pentolino e copriamola con del latte. Intanto tritiamo finemente una cipolla ed uno spicchio di aglio. Rimuoviamo quindi il pane dal latte. Lasciamo per qualche minuto il composto ad ammorbidire. La prima operazione da compiere è quella di creare l'impasto per il nostro polpettone. Per fare ciò poniamo in una terrina i seguenti elementi nelle quantità indicate:
- 700 gr di carne tritata di maiale
- il pane strizzato dal latte
- un uovo
- 50 gr di formaggio grana grattugiato
- cipolla e aglio tritati
- un po' di noce moscata
- 100 cl di birra
- un po' di sale e pepe.
Lavorando quindi con le mani, amalgamiamo per bene il composto fino ad ottenere una consistenza densa e omogenea.

46

Cuocere il polpettone

Con l'impasto ottenuto dovremo formare la classica forma del polpettone. Facciamola su un coperchio o su un tagliere. Appena ottenuto il polpettone cospargiamolo di farina. Assicuriamoci che non ci siamo parti prive di farina. Intanto scaldiamo del burro in una padella e appena questo sarà sufficientemente caldo riponiamo il polpettone in padella. Durante questa prima fase di cottura il polpettone dovrà essere girato spesso, in modo da permettergli di cuocere uniformemente. Aspettiamo che sia rosolato su tutte le facce prima di proseguire con l'operazione successiva.
Appena rosolato, possiamo aggiungere la restante birra e lasciarlo cuocere per altri 40 minuti circa. Durante questa fase copriremo la padella con un coperchio. L'importante è che la fiamma sia bassa.
Al termine della cottura lasciamo raffreddare per qualche minuto, poi tagliamolo e serviamolo a fette accompagnato dal sugo di cottura.

Continua la lettura
56

Sperimentare ricette alternative

Ci sono anche ricette alternative a quella appena descritta. Infatti aggiungendo o togliendo degli ingredienti i sapore può essere variato o corretto. Alcune ricette prevedono l'utilizzo di pepe nero o pepe di Cayenna al posto del classico pepe. A seconda della quantità di pepe di Cayenna utilizzato, il risultato finale si presenterà piccante o semplicemente aromatizzato. Non vi resta quindi che provare a realizzare il vostro polpettone di maiale alla birra, e in poco tempo riuscirete a deliziare tutti i vostri commensali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: spezzatino di maiale alla birra

Se intendiamo preparare un secondo piatto particolare, ovvero uno spezzatino con carne di maiale alla birra, è importante sapere che è un’ottima ricetta perché gustosa ed economica, visto il costo della carne stessa e della birra. Tra l’altro la...
Carne

Arrosto di maiale alle mele e birra

Se vogliamo preparare un piatto raffinato ed originale, ecco la ricetta che fa per noi. Parliamo di un piatto molto succulento e sostanzioso: l'arrosto di maiale alle mele e birra. L'accostamento potrà sembrare bizzarro, ma il sapore e l'insieme di questi...
Carne

Ricetta: filetto di maiale alla birra con cavolini di Bruxelles

Quello del pasto è uno dei momenti più piacevoli della giornata. Uno spazio tutto per noi, in cui rilassarci un po' dopo il lavoro e recuperare le energie. Chi ha tanti impegni difficilmente riesce a cucinare qualcosa di nuovo ogni giorno. Le ricette...
Carne

Ricetta: filetto di maiale con salsa di ciliegie alla birra

In cucina, si deve osare! Si possono abbinare ingredienti particolari e diversi fra loro. L'importante è saper dosare bene sapori diversi fra loro. Va creato un equilibrio, per esempio, fra dolce e salato, fra acido e amaro, etc. Anche se può sembrare...
Carne

Ricetta: polpettone con spinaci, speck e scamorza

Se decidete di preparare qualcosa di gustoso per i vostri bambini ed avete poco tempo a disposizione, è l'occasione giusta per realizzare un ottimo polpettone con ingredienti semplici e salutari. In riferimento a ciò, vediamo nei passi successivi di...
Carne

Come preparare il polpettone con i fagiolini

Nella nostra cucina abbiamo moltissime ricette che possono essere portate in tavola con estrema facilità, e che sono comunque molto gustose e ormai famose in tutto il mondo. Tra queste possiamo annoverare il famoso polpettone, ormai entrato nella tradizione...
Carne

Come fare il polpettone ripieno di uovo

Avete ospiti a cena e non sapete cosa preparare? Se vi sono avanzate della carne e delle uova e avete voglia di cucinare un buon secondo succulento e saporito, potete cimentarvi a preparare un buonissimo polpettone ripieno di uovo. Il polpettone di carne...
Carne

Come fare il polpettone farcito con i carciofi

Il polpettone farcito con i carciofi, è una ricetta completa che va a sostituire sia il primo, sia il secondo piatto. È anche un ottimo escamotage per far mangiare le verdure ai bambini, che non sempre sono entusiasti dei vari ortaggi, importantissimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.