Puré di patate alla curcuma e pepe

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il puré di patate è un piatto tipico della cucina italiana. Il purè è un piatto ideale per accompagnare un secondo di carne o pesce. In questa guida vedremo passo dopo passo come fare un purè di patate alla curcuma e pepe. La curcuma da quel tocco in più al piatto e fornisce un aroma unico. Vedremo, passo dopo passo i procedimenti da fare. Elencheremo tutti gli ingredienti e forniremo utili consigli per realizzare un purè alla curcuma e pepe davvero gustoso.

28

Occorrente

  • 1kg di patate, 150 ml di latte, 50 grammi di burro, 5 grammi di curcuma, un pzzico di pepe.
38

Per prima cosa laviamo accuratamente un chilo di patate sotto acqua corrente. Cerchiamo di usare patate di simili dimensioni per ottenere una cottura uniforme. Versiamo in una casseruola quattro litri d'acqua. Saliamo l'acqua e la portiamo ad ebollizione. Quindi immergiamo le patate e lasciamo cuocere per circa trenta minuti. La cottura dipende dalle dimensioni delle pattate che utilizziamo. Verifichiamo se sono pronte con l'aiuto di una forchetta.

48

A questo punto, scoliamo le patate e le facciamo raffreddare in acqua fredda. Infatti lo sbalzo termico oltre a bloccare la cottura facilita la spellatura delle patate. Con un coltello speliamo le patate e risciacquiamo. Ora, creiamo una purea con l'aiuto di uno schiacciapatate. Quindi versiamo in una pentola antiaderente la purea di patate. Aggiungiamo 40 grammi di burro e 5o grammi di parmigiano. Versiamo nella pentola 150 ml di latte caldo e con una frusta o un cucchiaio da cucina mescoliamo per bene .

Continua la lettura
58

Poi, aggiungiamo 5 grammi di curcuma e un pizzico di pepe. Giriamo ancora fino ad ottenere un purè di patate soffice e vellutato. A fiamma bassa lasciamo cuocere per circa 10 minuti. Se vediamo che il purè è un po' secco aggiungiamo un altro goccio di latte. Facciamo molta attenzione a non far attaccare il purè di patate al fondo della padella. Assaggiamo il purè e aggiustiamo di sale.
Non resta che impiattare il purè in un piatto piano, aggiungerci ancora un pizzico di pepe, e servire in tavola.

68

Per ottenere un purè di patate gustoso evitiamo di utilizzare delle patate novelle. Preferiamo delle patate vecchie. Per vecchie intendiamo patate raccolte nell'anno precedente. Infatti le patate vecchie sono più farinose perché hanno una quantità d'acqua inferiore. Se vogliamo accelerare i tempi di cottura utilizziamo delle patate di piccole dimensioni. Queste cuociono prima e assorbono una minor quantità d'acqua. Possiamo reperire la curcuma in qualsiasi negozio di spezie e sapori o in un semplice supermercato.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Serviamo il purè con dello spezzatino di cinghiale o maiale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: purè di patate

Il tubero per eccellenza che utilizziamo principalmente come contorno ai nostri piatti cucinati, è certamente la patata. Se ci concentriamo sul punto di vista nutrizionale, questo alimento contiene principalmente carboidrati presenti sotto forma di amidi....
Antipasti

Ricetta: purè di patate con scalogno e panna acida

Il purè di patate con scalogno e panna acida è una ricetta apprezzata in molti paesi e, in quelli anglofoni, è conosciuta come la "mashed potatoes". Si tratta di un contorno semplice da realizzare ma molto calorico, ricco di grassi e amidi. Si accompagna...
Antipasti

Cupcake salati di carne e purè di patate

Il >>cupcake è una piccola torta che viene preparata all'interno di appositi stampini, impiegati anche per cucinare i famosi e deliziosi muffin: inizialmente, la loro classica ed originale preparazione prevedeva una farcitura con la crema, una glassatura...
Antipasti

Ricetta: rose di patate alla curcuma

In cucina, le idee stravaganti e divertenti danno sempre degli ottimi risultati. Spesso però, ci ritroviamo a non saper cosa cucinare pur avendo voglia di qualcosa di "diverso". La ricetta che vi proponiamo in questa guida, con la sua presenza scenografica,...
Antipasti

Ricette Bimby: purè di patate

Da quando avete in casa il Bimby non vi siete mai cimentati per fare le cose più semplici, eppure avete provato a cucinare piatti molto gustosi e che richiedevano tanto tempo e attenzione, seguendo ricette laboriose? Forse è arrivato il momento di dedicarvi...
Antipasti

Come preparare il purè di piselli

Qualche volta desideriamo preparare dei piatti diversi dal solito, oppure con ingredienti basici oppure non abbiamo idea di cosa preparare. Pochi pensano ad un purè. Forse conosciamo il classico purè di patate, ma non abbiamo mai pensato ad altri generi...
Antipasti

Polpettine vegetariane alla zucca, curcuma e seitan

Se avete a cena degli amici vegani, provate a fare delle polpettine vegetariane alla zucca, curcuma e seitan. Questa è una ricetta che potete utilizzare come secondo o piatto unico. È facile da fare e la preparazione risulta velocissima. Basta che vi...
Antipasti

Come preparare il purè di carote

La carota, molto utilizzata in cucina, sia cruda che cotta, si distingue dalle altre verdure per il suo acceso colore arancio. Inoltre, pur essendo maggiormente calorica rispetto agli altri ortaggi, è molto consigliata nelle diete dimagranti e, nell'alimentazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.