Purè di sedano rapa alla panna

tramite: O2O
Difficoltà: media
Purè di sedano rapa alla panna
17

Introduzione

In cucina è la cura dei dettagli che fa la differenza. Per fare una bella figura con i propri ospiti a cena, occorre avere fantasia. È necessario pensare che si può stupire anche cucinando qualcosa di molto semplice, ma al contempo originale. La preparazione di un antipasto o di un contorno sfizioso, può essere la carta vincente. In questa guida vi suggeriremo un contorno speciale, che può essere servito anche come antipasto: il purè di sedano rapa alla panna. Si tratta di una specialità dal gusto unico, che si sposa perfettamente con secondi dal sapore deciso a base di selvaggina. In alternativa, potete abbinandolo a dei crostini di pane o a dei taralli al finocchio. Vediamo insieme, nei prossimi passi, come procedere nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 500 g di sedano rapa
  • 150 g di panna fresca
  • 100 g di latte
  • 20 g di burro
  • sale q.b.
  • pepe bianco q.b.
  • succo di limone
37

Il sedano rapa è un ortaggio tipico della stagione invernale. Il suo gusto intenso lo rende particolarmente adatto ad insaporire insalate e zuppe. Inoltre, è un toccasana per l'organismo umano per le sue proprietà diuretiche e depurative. Le dosi indicate nella sezione ingredienti sono per 4 persone e la preparazione richiede circa 40 minuti. Per prima cosa, dovete lavare bene il sedano rapa, pelarlo e tagliarlo a cubetti di circa 2 cm. In una pentola capiente, ponete dell'acqua salata e mettetela sul fuoco. Quando avrà raggiunto l'ebollizione, versateli al suo interno e fateli cuocere per circa 5 minuti.

47

Terminata la cottura, scolate bene il sedano rapa e schiacciatelo in uno schiacciapatate. Nella ciotola in cui l'avete adagiato, aggiungete un po' di sale, di pepe ed il burro ammorbidito tagliato a pezzetti. Mescolate accuratamente, fino ad ottenere un composto omogeneo. In un pentolino, versate la panna, il latte, il sale ed il pepe. A piacimento, potete aggiungere anche del formaggio grattugiato. Mettete sul fuoco a fiamma bassa, fino a raggiungere quasi l'ebollizione. Girate continuamente utilizzando un cucchiaio di legno.

Continua la lettura
57

Appena il composto di panna e latte avrà sfiorato l'ebollizione, aggiungetelo al sedano rapa e mescolate, finché otterrete un purè liscio. Per evitare che rimangano dei grumi, potete frullare il composto, in modo da farlo amalgamare perfettamente. Il purè di sedano rapa alla panna va servito rigorosamente caldo. Prima di servirlo in tavola, aggiustatelo di sale, pepe e succo di limone. Per conservarlo, dovete utilizzare un contenitore ermetico. Va riposto in frigorifero per un massimo di 3 giorni. Nel momento in cui ne avrete necessità, riscaldatelo a fiamma bassa aggiungendo un filo di latte fresco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servitelo come contorno di piatti a base di carne o salumi e, se gradite, guarnitelo con erba cipollina e prezzemolo tritati.
  • provate la variante con le patate
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare le cotolette di sedano rapa

Le cotolette di sedano di rapa rappresentano la squisita alternativa vegetariana alle classiche e più comuni cotolette di carne. Si tratta di una pietanza molto sfiziosa che può essere servita come piatto unico, quale contorno o per accompagnare un...
Antipasti

Come fare le polpette di sedano rapa

Se esiste una ricetta capace di mettere d'accordo tutti, questa è quella delle polpette. Le classiche polpette "della nonna", a base di carne, sono una delizia semplice ma irresistibile. Generamente si utilizza del macinato di maiale, o in alternativa...
Antipasti

Come preparare la crema di sedano rapa

Oggi mangiare sano e biologico è diventato oltre che una moda, una necessità. Ogni giorno siamo bombardati da notizie in tv che ci svelano i misteri dei cibi cancerogeni e contaminati da pesticidi vari. Molti hanno scelto di diventare vegani e mangiano...
Antipasti

Ricetta: purè di patate con scalogno e panna acida

Il purè di patate con scalogno e panna acida è una ricetta apprezzata in molti paesi e, in quelli anglofoni, è conosciuta come la "mashed potatoes". Si tratta di un contorno semplice da realizzare ma molto calorico, ricco di grassi e amidi. Si accompagna...
Antipasti

Ricetta: cavoli rapa ripieni alla viennese

Il cavolo rapa si distingue da quello classico per il fatto che è di dimensioni più ridotte e che al suo interno ha la polpa anziché le foglie. Quella dei cavoli rapa ripieni alla viennese è una ricetta abbastanza versatile e semplice da preparare,...
Antipasti

Come preparare il purè di lenticchie

Soprattutto nelle tavole durante le festività, non possono mancare piatti a base di lenticchie che si dice portino fortuna. Esse risultano essere inoltre ricche di sostanze nutritive perfette per il nostri sistema immunitario. Questi cereali preziosi...
Antipasti

Come stufare le cime di rapa

Le cime di rapa sono un ortaggio con proprietà benefiche per il nostro organismo. Infatti, oltre ad essere saporite e gustose, esse svolgono una funzione remineralizzante, perché ricche di sali minerali (fosforo, ferro e calcio), e disintossicante,...
Antipasti

Come preparare le polpette di sedano

Nei prossimi passi vi offriremo una guida che vi aiuterà a comprendere quelli che sono i vari passaggi utili per comprendere come preparare le polpette di sedano. Possiamo cominciare nell'immediato ad argomentare su questa tematica.La ricetta è tipica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.