Quiche con scarola e cubetti di cotto

tramite: O2O
Difficoltà: media
Quiche con scarola e cubetti di cotto
15

Introduzione

La quiche è un piatto davvero poco costoso e molto facile da preparare. Richiede soltato semplici ingredienti, facilmente reperibili, come uova, panna e formaggio. Inoltre, è un piatto in cui sia la preparazione che la cottura avvengono in meno di un'ora. Una volta realizzata questa quiche, anche le più elaborate torte salate risulteranno semplici da preparare, anche per i cuochi alle prime armi. Attraverso questa guida vediamo insieme come possiamo andare a preparare una quiche con scarola e cubetti di cotto.

25

Occorrente

  • 4 uova
  • Fontina
  • Prosciutto a dadini (o a fette, se preferite)
  • Una confezione di panna da cucina
  • Scarola
  • Una confezione di pasta brisé congelata
35

La prima cosa da fare è sbattere le uova in una ciotola fino a quando diventeranno belle spumose. La ricetta originale richiede anche la presenza dei tuorli, ma possono essere anche non utilizzati, se siete persone attente al colesterolo o se state seguendo una dieta povera di grassi. Se rimuovete i tuorli, però, abbiate cura di sostituirli con l'aggiunta di altri due albumi, in modo tale da mantenere la giusta proporzione tra le uova e tutto il resto degli ingredienti. Ora aggiungete la panna alle uova montate. Inoltre, potete anche aggiungere un po' di brodo, qualora desideraste assaporare una chique più morbida. Se invece la preferite compatta e corposa, proseguite senza aggiungere ulteriori liquidi.

45

Proseguite ora mettendo uno strato di formaggio sul fondo della crosta. Questa operazione consentirà di aggiungere una sorta di barriera tra la pasta brisé e il resto degli ingredienti. Adesso potete aggiungere il prosciutto e la scarola, distribuendoli in maniera uniforme su tutti lo strato di formaggio. È possibile anche tralasciare la scarola, se preferire una quiche più semplice, contenente quindi meno ingredienti. A questo punto versate la panna con le uova, precedentemente preparata, sopra la quiche: svolgete questa operazione con molta attenzione, e abbiate cura di non fare uscire il composto dal bordo della crosta. È anche possibile sostituire la scarola con degli spinaci, e la fontina con la groviera, oppure utilizzare del salame al posto del prosciutto: questi ingredienti andranno a conferire alla quiche un gusto più corposo e piccante e, allo stesso tempo, il ripieno risulterà essere più umido e cremoso.

Continua la lettura
55

Assicuratevi che la miscela sia ben distribuita e che, soprattutto, sia a livello con i bordi della teglia. Se preferite, potete spostare il prosciutto e la scarola in modo tale che la parte superiore della quiche risulti il più possibile liscia e uniforme, ma qualora se ne intravedessero alcuni pezzetti, va bene comunque. Finalmente potete procedere ad infornare la vostra preparazione. Cuocete la torta salata in forno, preriscaldato, a 175 gradi, per una cinquantina di minuti. Ricordatevi, inoltre, che se avete deciso di aggiungere ingredienti diversi (come le patate, in particolare), dovete tenere conto del fatto che possono influenzare il tempo di cottura effettivo. Assicuratevi, quindi, di acquisire una certa familiarità con questo tipo di preparazione, prima di servirla agli ospiti, poiché i diversi ingredienti devono raggiungere la giusta consistenza affinché questo piatto possa essere considerato ben riuscito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come fare la quiche agli asparagi

Gli aspargi selvatici hanno un gusto abbastanza intenso rispetto a quelli coltivati normalmente. Le ricette di cucina a base di asparagi sono tantissime e tutte particolarmente deliziose da apprezzare e gradire. Qui vi vogliamo proporre come dovrete fare...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza di scarola

La pizza di scarola è una preparazione tipica della cucina napoletana ed è una ricetta perfetta da servire come antipasto durante una cena estiva con gli amici. Prepararla è veramente semplice e veloce ed inoltre, al suo interno, potrete mettere tutti...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con speck e scarola

Una ricetta che si può preparare quando non si sa cosa cucinare e che sicuramente soddisferà i gusti di tutti è la pizza rustica con scarola e speck. È ideale da preparare soprattutto quando ci sono degli ospiti a cena e si ha difficoltà a decidere...
Pizze e Focacce

Torta rustica con la scarola

L'Italia è il Paese della pizza e in quanto tale ha una lunga tradizione nell'arte bianca. Pane, pasta e focacce sono un vero patrimonio della gastronomia italiana. La pasta può essere di vari tipi e ognuna di esse permette di creare piatti diversi....
Pizze e Focacce

Come preparare la quiche ai peperoni

Se siamo stati invitati ad un pic nic o ad una cena tra amici e vorremmo portare qualcosa per fare bella figura, una quiche è la risposta ideale. Facile e veloce da preparare, si tratta di una torta salata di origine francese che può essere cucinata...
Pizze e Focacce

Come preparare una quiche lorraine

A differenza degli italiani, i francesi utilizzano la pasta brisè alla tradizionale pasta sfoglia. Potete trovarla facilmente nel reparto frigo di qualsiasi supermercato oppure potete prepararla in casa, con ingredienti sani e genuini. La realizzazione...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con scarola, speck e formaggio

Quando avete ospiti non sapete mai cosa preparare perché non siete sicuri di incontrare i gusti di tutti. Allora riversate quasi sempre su pizze o piadine. E allora io vi consiglio una ricetta che di sicuro accontenterà tutti, grandi e piccini: la pizza...
Pizze e Focacce

Pizza fritta di scarola

Ecco una nuova ed interessante ricetta, attraverso il cui aiuto poter preparare nella nostra cucina un sapore veramente unico. Abbiamo pensato di proporre ai nostri lettori, il modo per imparare a realizzare una buonissima pizza fritta di scarola.E’...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.