Ragù di salsiccia con tortelli di ricotta: la ricetta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Questa ricetta è davvero gustosa ed è un'ottima idea per un pranzo speciale, anche in occasione delle feste di Natale. Vedremo come preparare il ragù di salsiccia con tortelli di ricotta. La realizzazione è lunga e abbastanza complicata. Tuttavia, il risultato eccellente vi ripagherà dell'impegno. Iniziamo subito!

25

Occorrente

  • cime di rapa 300 gr
  • ricotta 250 gr
  • parmigiano grattugiato 100 gr
  • uova 3
  • farina 00 250 gr
  • salsiccia 300 gr
  • passata di pomodoro 300 gr
35

Per preparare la ricetta del ragù di salsiccia con tortelli di ricotta, iniziate a realizzare la pasta. In una ciotola mettete la farina, le due uova e un albume. Ammorbidite il tutto con un po' di acqua tiepida. Mescolate con un cucchiaio fino a quando il composto non si sarà addensato. Successivamente, procedete con l'impasto a mano. Lasciate riposare la pasta. Nel frattempo, pulite le cime di rapa e lavatele. Eliminate le parti dure. Portate ad ebollizione una pentola di acqua salata. Gettate le cime di rapa e lessatele. Scolatele e aspettate che si raffreddino completamente. Su un tagliere, preparate la ricotta. Unite le cime di rapa tagliuzzate. Aggiungete poi un tuorlo d'uovo e il parmigiano reggiano. Impastate e aggiustate di sale e pepe.

45

Prendete la pasta dei tortelli e stendetela con un matterello. Ricavate quindi dei dischetti rotondi. La dimensione ideale è di 5 o 6 centimetri di diametro. Al centro di ogni tortello mettete una noce di ripieno. Attenzione a non esagerare o i tortelli si romperanno durante la cottura. Chiudete i tortelli e rifinite i bordi con il dorso di una forchetta. Sistemate i tortelli su una teglia, senza farli toccare tra loro. Ungete il fondo con un goccio di olio extravergine di oliva. Cuoceteli a vapore per una decina di minuti. Nel frattempo, pulite e sbucciate una cipolla rossa. Tagliatela a fettine sottili. Scaldate un filo di olio in una pentola antiaderente. Soffriggetevi la cipolla a fuoco basso.

Continua la lettura
55

A questo punto, vediamo come cucinare il ragù di salsiccia secondo la ricetta. Prendete la carne e togliete la pelle. Tagliate la salsiccia a piccoli tocchetti. Aggiungetela alla cipolla. Continuate a soffriggere per altri cinque minuti, alzando leggermente la fiamma. Quando il ragù si asciugherà, sfumate con un po' di vino rosso. Incorporate quindi la passata di pomodoro. Salate e pepate. Proseguite la cottura fino a quando il ragù non si addenserà. Scolate i tortelli. Versate il ragù in un piatto di portata piano. Sopra esso, adagiatevi i tortelli. Guarnite il tutto con delle cime di rapa e qualche foglia di basilico. Date ancora più sapore con una generosa spolverata di parmigiano reggiano. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare i tortelli maremmani

Abbastanza spesso ci troviamo ad organizzare una cena all'interno della nostra casa invitando gli amici o i parenti. In questi casi, non sappiamo quasi mai che piatto cucinare per lasciare tutti soddisfatti. Grazie al mondo del web, potremo trovare numerose...
Primi Piatti

Ricetta: tortello al ragù alla bolognese

Per preparare un primo in grande stile, basta scegliere la pasta e il condimento giusto. Tanto che, il tortello al ragù alla bolognese fa parte di questa lista. Infatti, viene preparato spesso durante le feste. Ma, anche la domenica quando a tavola si...
Primi Piatti

Ricetta: tortelli con porri, radicchio e pancetta

La stagione autunnale, con i suoi primi freddi, invoglia a ritrovare sapori più decisi e consistenti. Per portare in tavola un primo piatto goloso e robusto, scegliamo dei tortelli da abbinare ad un condimento saporito e ricercato. Andiamo allora scoprire...
Primi Piatti

Tortelli con la mostarda: la ricetta

La ricetta dei tortelli con la mostarda è sicuramente particolare e saprà sorprendervi. Il gusto salato dei tortelli si incontra con il dolce della mostarda, dando vita ad un mix interessante di sapori tutti all'italiana. La realizzazione del piatto...
Primi Piatti

Ricetta: tortelli con melanzane

La pasta, nelle sue diverse forma e tipologie, è certamente il simbolo della gastronomia italiana più apprezzato e riconosciuto nel mondo. Tra le diverse varietà di pasta, quelle ripiene, come i tortelli, sono giustamente ritenute tra le principali...
Primi Piatti

Come preparare i tortelli ai frutti di mare

I tortelli ai frutti di mare, per gli amanti del pesce, sono un primo piatto davvero delizioso e raffinato. Il ripieno dei tortelli può essere preparato in vario modo, in base ai propri gusti, con il pesce che più vi aggrada. I tortelli ai frutti di...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli in salsa rosa

La pasta ripiena in generale abbraccia diverse varietà, dai tortelli agli anolini e quindi anche ravioli o tortellini. È una pasta fresca italiana ottenuta con uova e farina. Quindi i nostri ravioli possono avere il ripieno di carne o di pesce, oppure...
Dolci

Come preparare i tortelli fritti alla crema pasticcera

Carnevale è il periodo più allegro dell'anno per sue tradizioni e le sue maschere. Per renderlo piacevole si festeggia in particolare quando si hanno bambini. Spesso per accontentarli si fanno dei dolcetti di vario tipo. Tra i tanti i tortelli fritti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.