Ravioli formaggio e noci

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Apparso anche in trasmissioni televisive, i ravioli formaggio e noci rappresentano un primo piatto dai sapori tipici autunnali ma non è da escludere la possibilità di realizzarlo in qualsiasi periodo dell'anno dato la facile reperibilità degli ingredienti. Meno calorico di quanto possa sembrare, è un piatto caratterizzato da un gusto denso, dolce e deciso. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come preparare i ravioli formaggio e noci, fornendovi inoltre, tutte le informazioni necessarie e qualche utile suggerimento al fine di realizzare questa squisita pietanza nella maniera più semplice e rapida possibile. Il tempo di preparazione è attorno ai 70 minuti e la difficoltà è medio-alta. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • farina di grano tenero tipo "0"
  • farina di grano duro
  • uova
  • ricotta fresca
  • gherigli di noce
  • parmigiano grattugiato
  • panna liquida
  • olio
  • latte
  • Burro
  • Noce moscata
  • Sale e pepe
37

Preparare il ripieno

Per prima cosa, è necessario preparare la pasta fresca. Prendete quindi le uova e sbattetele in una ciotola, aggiungendo anche i due tipi di farina. Una volta ottenuto l'impasto, disponetelo in una fondina, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per circa venti/trenta minuti a temperatura ambiente. Adesso dovrete occuparvi del ripieno: amalgamate in una terrina la ricotta fresca, insieme alla ricotta stagionata e i gherigli di noce tritati. Aggiungete successivamente il parmigiano, la panna liquida, un pizzico di noce moscata grattugiata, sale e pepe. Mescolate il tutto fino ad ottenere un ripieno denso e malleabile.

47

Preparare i ravioli

Arrivati a questo punto, tirate la sfoglia formando delle strisce alte circa 12 cm e distribuite il ripieno su metà della sfoglia stesa in mucchietti equidistanti. Fatto ciò, ricoprite con l'altra metà della sfoglia e premete bene con le dita (oppure aiutatevi con i rebbi una forchetta) tutto intorno per saldarla bene. Infine, ritagliate (se li avete in casa, meglio utilizzare gli appositi tagliapasta) i ravioli a forma quadrata. In seguito, prendete i vostri ravioli e lessateli in abbondante acqua bollente con un po' di sale e con un cucchiaio di olio, per evitare che si attacchino tra loro.

Continua la lettura
57

Cuocere e servire

Nel frattempo, in una padella bella larga, preparate una salsa per accompagnare il piatto. Amalgamate a fuoco lento la restante ricotta fresca, un po' di latte, un po' di ricotta stagionata e una noce di burro. Cercate di mescolare la salsa con un cucchiaio di legno, durante la sua cottura per renderla più omogenea. A questo punto, unite i ravioli lessati e mescolate delicatamente. I vostri ravioli formaggio e noci sono finalmente pronti per essere gustati proprio da tutti.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare i ravioli ai carciofi e noci

Tra i primi tipici della cucina italiana, un posto abbastanza importante è occupato dalla pasta fresca all'uovo. Questa si può trovare semplice, come tagliatelle e pappardelle, oppure ripiena. Tra la pasta all'uovo ripiena, non possiamo non menzionare...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli ai funghi porcini con fonduta di formaggi alle noci

I ravioli ai funghi porcini con fonduta di formaggi alle noci è un piatto tipico invernale non molto difficile da eseguire anche per chi è alle prime armi. Anzi: se non hai molta dimestichezza con i fornelli, preparando questa prelibatezza lascerai...
Primi Piatti

Ravioli speck e noci

Per preparare in casa dei ravioli ci sono svariate ricette piuttosto semplici, e tra queste una che si può elaborare in due fasi ben distinte. Si tratta infatti di fare prima il ripieno e poi la pasta sfoglia, per ottenere alla fine una piatto davvero...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli alle noci

Il formato del raviolo dalla classica forma quadrata consente di creare piatti con besciamella, con verdure, con salse a base di pomodoro, con insaccati o con carne di maiale o di manzo. All'interno di questa guida, vi fornirò qualche utile suggerimento...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli formaggio, radicchio e speck

Preparare la pasta in casa oltre che essere un modo per mangiare sano e senza conservanti, è anche un ottimo passatempo per chi coltiva l'hobby dell'arte culinaria. Se infatti intendete cimentarvi nella preparazione di una ricetta a base di ravioli,...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli gorgonzola e noci

Se intendete preparare una ricetta veloce e nel contempo gustosa, potere cimentarvi nella realizzazione di ravioli con all'interno farcitura di gorgonzola e noci. Nello specifico si tratta di preparare la pasta sfoglia, e poi seguendo delle linee guida...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi di zucca in crema di formaggio e noci

Quando l'autunno fa capolino, le temperature si abbassano e ci si riposa dallo stress estivo, ecco che si sfodera il proprio ricettario in cucina. E cosa c'è di meglio di un bel piatto di gnocchi davanti al caminetto per trascorrere le domeniche con...
Primi Piatti

Come preparare ravioli al taleggio e pere

I ravioli al taleggio e pere sono un primo piatto dal gusto gradevole e raffinato. La dolcezza delle pere si unisce alla cremosità del taleggio in un antico accostamento di sapori per tutti gli amanti della cucina italiana. L'aggiunta di un tocco di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.