Ricerra: risotto allo stracchino

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quotidianamente ci capita di assaggiare, insieme a un po' di pane caldo o appena comprato, dell'ottimo stracchino, acquistato direttamente nei caseifici o nelle salumerie. Molto spesso però anche i supermercati normali vendono un particolare tipo di stracchino che è indicato per tantissime cose. Molti di voi staranno pensando che in effetti lo stracchino è indicato principalmente per guarnire dei tortini o per essere mangiato come antipasto prima di un pranzo o di una cena di rappresentanza: creare dei toast o delle tartine con questo formaggio spalmabile è in effetti l'ideale per fare una bellissima figura con i nostri convitati. Eppure vogliamo spiegarvi un altro modo per investire questo buonissimo formaggio, di cui molti non conoscono tutte le proprietà culinarie.
Cercheremo infatti di spiegarvi come è possibile ottenere la seguente ricerra: risotto allo stracchino. Non storcete il naso: si tratta di un risotto buonissimo e ve ne daremo la prova. Ecco a voi gli ingredienti che vi servono per preparare questo piatto squisito.
Non perdiamo ulteriore tempo e andiamo a constatare, tramite tre semplicissimi passi, come preparare questa ricetta in modo facile e veloce.

27

Occorrente

  • 400gr di risotto (anche basmati)
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 cipolla
  • Parmigiano q.b.
  • Brodo vegetale q.b.
  • 300gr di stracchino fresco
  • 50gr di burro
  • Vino bianco q.b.
37

Preparazione del riso

La prima cosa che vi consigliamo di fare è di estrarre dal frigo lo stracchino. Esistono diversi tipi di formaggi spalmabili in circolazione nel mercato: noi vi suggeriamo di utilizzare i prodotti migliori, quelli che daranno sicuramente più sapore perché non contengono conservanti. Per questo è preferibile recarsi direttamente nei negozi specializzati che vendono salumi e formaggi o nei caseifici.
Prendete una pentola di dimensioni medie e portate dell'acqua ad ebollizione. Quando l'acqua inizierà a bollire potrete versare del riso. Ricordatevi di aggiungere il sale!

47

Composto

Mentre il riso si cuoce, preparate l'ingrediente principale: il formaggio. Fate soffriggere in una padella un po' di cipolla tagliata a tocchetti con dell'olio extra vergine di oliva. Aggiungete gradualmente un po' di formaggio spalmabile o stracchino e successivamente fatelo amalgamare insieme al parmigiano reggiano, il vino bianco che serve a sfumare i sapori e un pochino di brodo vegetale, a gusto vostro.

Continua la lettura
57

Accorgimenti finali

Infine non vi resta che scolare il riso a metà cottura e aggiungerlo in padella per ultimare la preparazione. Non abbiate fretta di spegnere il gas: questo riso deve essere particolarmente cotto affinché lo stracchino sia perfettamente un tutt'uno con tutto il resto degli ingredienti.
Servite il risotto caldo con qualche fogliolina di prezzemolo in cima o una spolverata di pistacchio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi ricordiamo di acquistare sempre formaggio fresco: non utilizzate un formaggio non spalmabile per questa ricetta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto con salsiccia e stracchino

La ricetta del risotto con salsiccia e crema di stracchino è semplicissima da preparare e perfetta per scaldarsi e coccolare il palato in una giornata particolarmente fredda. Il sapore intenso della salsiccia, insieme alla cremosità irresistibile dello...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con stracchino e prosciutto

Se non vi stancate mai di provare delle nuove ricette e desiderate sperimentare un accostamento di sapori leggermente insolito, vi consiglio vivamente di provare a mantecare il vostro risotto con dello stracchino (come sostituto del classico burro o della...
Primi Piatti

Ricetta: risotto carciofi e stracchino

Se avete amici a cena e volete stupirli con un primo piatto gustoso e delicato, questa ricetta fa proprio al caso vostro: il risotto ai carciofi e con lo stracchino. Si tratta di un primo piatto che sicuramente esalta molto il gusto unico dei carciofi,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con cuori di carciofo e stracchino

I carciofi sono degli ortaggi che si prestano bene a tantissime ricette: possono essere preparati come secondi piatti facendoli ad esempio ripieni, oppure come contorno nei secondi. Questo tipo di ortaggio si presta bene anche nei primi, in particolar...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al melograno e stracchino

Il frutto del melograno è una bacca dalla buccia coriacea e rotonda. I semi interni al frutto sono rossi, traslucidi e brillanti, circondati da una pellicina piuttosto amarognola. Ma il succo che se ne estrae ha un sapore fresco ed abbastanza dolce....
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con fiori di zucca e stracchino

Per portare in tavola un primo piatto capace di rapire il palato dei nostri commensali, perché non preparare dei golosi ravioli con fiori di zucca e stracchino? Una ricetta delicata e ricca di sapore, resa ancora più golosa dal ripieno morbido e cremoso....
Primi Piatti

Come fare la pasta al forno salsiccia e stracchino

La pasta al forno salsiccia e stracchino è una portata dal carattere rustico. È estremamente saporita ed invitante. Potete presentarla come primo ad una cena informale tra amici. Rappresenta un'ottima variante per il pranzo della domenica da trascorrere...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle allo stracchino

La pasta è da sempre il primo piatto più amato dagli italiani, ma anche da tutti gli amanti del buon cibo nel mondo. La pasta rimane da sempre uno dei piatti più importanti da servire in tavola, soprattutto per pranzo, ed è possibile prepararla con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.