Ricetta: acciughe all'aceto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: acciughe all'aceto
15

Introduzione

Se siete in procinto di organizzare una cena con amici e parenti e avete voglia di preparare qualcosa di sfizioso e a base di pesce, allora ecco per voi una ricetta molto semplice, gustosa e dalla facile esecuzione. Nello specifico vedremo come preparare un buon piatto di acciughe all'aceto. Procuratevi delle acciughe freschissime e un aceto di qualità, quindi seguite i passi seguenti.

25

La prima cosa da fare per la preparazione di questo piatto è la pulizia delle acciughe. Per fare questo patiamo dalla eliminazione della testa e della lisca. Laviamo i filetti sotto l'acqua fresca corrente in modo da eliminare tutti i residui di sporco ed eventuali piccole lische rimaste sulla superficie. A questo punto sistemiamole larghe tra due canovacci da cucina cosicché possano asciugare. Così facendo tutta l'acqua verrà assorbita perfettamente. Procediamo con la preparazione un trito di prezzemolo e aglio sottile.

35

Poniamo in una padella l'olio e uniamo il trito lasciando rosolare su fuoco vivace per qualche minuto. Aggiungiamo le acciughe e aggiustiamo di sale e di pepe. Cuociamo le acciughe per un paio di minuti a fiamma alta, in modo che il pesce risulti leggermente croccante. Abbassiamo poi la fiamma, e aggiungiamo la scorzetta grattugiata di mezza arancia. Questa conferisce un profumo meraviglioso al piatto. Lasciamo cuocere per una decina di minuti.

Continua la lettura
45

A metà cottura irroriamo le acciughe con l'aceto, avendo cura di lasciare la padella senza coperchio. L'eventuale eccesso di aceto deve evaporare per evitare l'eccessivo sapore pungente e aspro. Una volta pronte disponiamo le acciughe su un piatto da portata. Possiamo decorare con degli spicchi di arancia e dei ciuffetti di prezzemolo o di finocchietto fresco. Questo piatto è ottimo caldo, ma è in egual modo gustoso anche servito fresco. Ideale accompagnato da un altrettanto fresco bicchiere di vino bianco.

55

Acciughe in forno all'aceto: Se vogliamo preparare delle ottime bruschette procediamo come segue. Dopo aver pulito per bene le acciughe, le disponiamo in una pirofila da forno. In una ciotola versiamo 1 bicchiere di aceto, 4 cucchiai di olio, un po' di origano, sale e pepe. Mescoliamo per bene e versiamo il condimento sulle acciughe in pirofila. Inforniamo in forno già caldo a 180° per 15 minuti. Nel frattempo prepariamo delle bruschette tagliando delle fette di pane preferibilmente non fresco. Le passiamo su di una griglia ben calda in entrambi i versi un paio di minuti per lato. Adagiamo quindi le nostre acciughe sul pane.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: polpette di spinaci, mandorle e acciughe

Tra le ricette classiche e intramontabili della cucina italiana, alle polpette spetta certamente un posto d'onore! Golose e sfiziose, sono un must se cotte lentamente nel sugo. Eppure, le polpette si prestano a rivisitazioni interessanti e originali....
Antipasti

Ricetta: peperoni ripieni al forno con capperi, acciughe e olive

Oggi vi presentiamo la gustosissima ricetta di una pietanza dall'aspetto vivace e colorato, che farà la sua bella figura in tavola: i peperoni ripieni al forno con capperi, acciughe e olive. È una ricetta dal sapore mediterraneo, di origine siciliana,...
Antipasti

Ricetta: spiedini alle acciughe, olive e mozzarella

Non si conoscono con esattezza le modalità di invenzione degli spiedini. Sicuramente il sistema di cottura allo spiedo dei cibi è uno dei più antichi. Solitamente gli spiedini si utilizzano per arrostire carni, pesci e verdure. Inserendo gli alimenti...
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate con acciughe e provola

I grandi primi vengono sempre preceduti da antipasti appetitosi. Spesso, per fare questi deliziosi manicaretti vengono usate le patate. Queste sono degli straordinari tuberi economici e vengono apprezzati per il loro apporto nutritivo. Inoltre, si prestano...
Antipasti

Ricetta: cardi gratinati alle acciughe

Ecco una nuova guida, che propone a tutti i nostri cari lettori, la realizzazione di una nuova ed interessante ricetta. Nello specifico cercheremo d’imparare come preparare, in cucina, i famosi cardi gratinati alle acciughe. Questo sarà un piatto,...
Antipasti

Ricetta: pomodori ripieni di uova e acciughe

Con l'arrivo della bella stagione, diamo libero sfogo alla fantasia per preparare dei piatti gustosi ma leggeri al punto giusto. Che dire dei pomodori! Non c'è ricetta estiva che non preveda questo versatile ortaggio che, oltre ad insaporire il contesto,...
Antipasti

Ricetta: giardiniera sott'aceto

Se siete persone che curano molto il proprio orto e la propria terra, vi capiterà sicuramente che avrete una "sovrapproduzione" di ortaggi. Spesso, in questi casi, questi ultimi finiscono per marcire, non sapendo come usarli. Ma perché non utilizzarli...
Antipasti

Come preparare i crostini alle acciughe

Capita spesso di avere a pranzo o cena, ospiti improvvisi e di ritrovarsi di fronte al dilemma: cosa servire per antipasto? Può succedere addirittura di non avere neanche il tempo di fare la spesa e doversi arrangiare con ciò che abbiamo in frigo. Se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.