Ricetta americana: la clam chowder

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La clam chowder non è altro che una deliziosa ricetta di zuppa della cucina americana, preparata con le vongole, precisamente quelle veraci, molto apprezzati nel mercato italiano. Questa tipologia di vongole vive a metri di profondità nei fondali marini melmose, ed è commercializzata essenzialmente viva, ed è anche la più comune e la più gradita, essendo molluschi ricchi di vitamine come la A e con pochissimo contenuto di grassi. Inoltre, esse contengono fosforo e potassio. Vediamo quindi come preparare la clam chowder.

26

Occorrente

  • 2,5 kg di vongole veraci
  • 250 ml. di succo di vongole
  • 1 confezione di bacon affumicato a pezzetti
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 250 gr patate medie
  • sale e pepe q.b.
  • 250 ml di latte
  • 250 ml di panna fresca
  • 30 gr di burro
  • 40 gr di farina
36

Come prima cosa, le vongole sono molluschi molto delicati, e devono essere consumati fin da subito. Dal momento dell'acquisto, possono essere mantenere in frigo per un giorno, ricoperte da un panno umido. Per eliminare la sabbia, mettete le vongole all'interno di un contenitore con acqua e sale per circa due ore: con questo procedimento, eliminerete la sabbia dall'interno, mentre per un'ulteriore pulizia, sarà sufficiente risciacquarle in acqua corrente mescolandole, in caso abbiano ancora dei residui.

46

Successivamente, prendete le vongole pulite precedentemente, mettetele in una padella di grande dimensioni oppure in una pentola, aggiungete un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva, il vino bianco, un bicchiere d'acqua, prezzemolo tritato e lasciate cucinare mescolandole per cinque minuti, a fuoco medio. Quando i gusci si saranno aperti, spegnete la fiamma lasciandole raffreddare, dopodiché toglietele dalla padella, sgusciatele, tenendo il succo prodotto durante la cottura, facendo attenzione alle conchiglie non aperte. Fatto ciò, filtrate il succo con un colino, e mettetelo da parte. Nel frattempo, prendete una media casseruola, aggiungete il bacon a fiamma bassa facendolo rosolare, e quando il bacon inizierà a sciogliersi, aggiungete la cipolla tritata, sale e pepe.

Continua la lettura
56

Non appena il bacon prenderà un bel colore dorato, sfumate con un po' vino, quindi lasciate evaporare aggiungendo le patate tagliate a pezzi piccoli. Se il succo non dovesse essere abbastanza, potete aggiungere dell'acqua, ricoprendo tutto il composto. In seguito, fate cuocere a fiamma bassa, e non appena le patate saranno ben cotte, spegnete e lasciate riposare. Arrivati a questo punto, in un pentolino di medie dimensioni, sciogliete il burro unendo la farina, mescolando ottenendo una pastella densa, quindi aggiungete il latte, la panna e le vongole, poi unite il tutto insieme nella zuppa, facendo bollire per pochi minuti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite questa gustosissima clam chowder calda, accompagnandola con crostini e prezzemolo tritato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare il formaggio grigliato all'americana

Il "grilled cheese", o formaggio grigliato all'americana, è uno snack molto popolare negli Stati Uniti, che può essere facilmente gustato in quasi ogni pub e ristoranti (ma che può anche essere realizzato facilmente nella propria cucina). Potete preparare...
Cucina Etnica

Ricetta: sashimi di dentice

Il sashimi è una prelibatezza giapponese composta da carne cruda molto fresca o pesce tagliato a pezzi sottili. Questa prelibatezza giapponese deliziosamente semplice ma elegante è composta esclusivamente da pesce crudo molto fresco, nella nostra ricetta...
Cucina Etnica

Ricetta: empanadas di manzo

Le empanadas di manzo, piatto tipico della tradizione culinaria argentina, sono costituite da un impasto a mezza luna con delizioso ripieno di carne di manzo ed un mix di spezie. Si tratta di un antipasto molto gustoso e di semplice realizzazione. Questa...
Cucina Etnica

Ricetta: Papas rellenas

Le Papas rellenas hanno origini peruviane dove rappresentano il piatto della cucina tradizionale. La ricetta delle Papas rellenas viene tramandata nelle varie generazioni subendo spesso anche delle modifiche. Ma cosa sono in realtà? Si tratta di polpette...
Cucina Etnica

Ricetta: cocido madrileño

La cucina non deve soltanto rappresentare piatti tradizionali. Ma, anche una sorta di conoscenza verso altri paesi. Esistono ricette che quasi mai, si può immaginare di poterle preparare. Poiché, la loro realizzazione può risultare difficile. Un altro...
Cucina Etnica

Ricetta vietnamita: come preparare il lahuh

Gentili lettori, all'interno della guida che seguirà andremo a parlare di cucina, dedicandoci ad una ricetta vietnamita. Andremo infatti a spiegare come preparare il lahuh.Ma come si fa a preparare il lahuh, tipica ricetta vietnamita?Proveremo ad illustrare...
Cucina Etnica

Ricetta: cuscus con pollo e cipollotti

Quando si parla di cucina sappiamo bene che, per impressionare i nostri commensali e realizzare pranzi e cene all'insegna del gusto e dell'originalità, è davvero fondamentale sperimentare manicaretti sempre nuovi e ricchi di sapore. Oggi vi proponiamo...
Cucina Etnica

Ricetta: frittelle con farina di ceci

Le frittelle con farina di ceci sono un piatto salato tipico del sud Italia ma apprezzato in tutta la penisola. La ricetta è semplice, economica, richiede pochi ingredienti e una veloce cottura. Tuttavia, questa semplicità è compensata sia dal gusto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.