Ricetta americana: la clam chowder

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La clam chowder non è altro che una deliziosa ricetta di zuppa della cucina americana, preparata con le vongole, precisamente quelle veraci, molto apprezzati nel mercato italiano. Questa tipologia di vongole vive a metri di profondità nei fondali marini melmose, ed è commercializzata essenzialmente viva, ed è anche la più comune e la più gradita, essendo molluschi ricchi di vitamine come la A e con pochissimo contenuto di grassi. Inoltre, esse contengono fosforo e potassio. Vediamo quindi come preparare la clam chowder.

26

Occorrente

  • 2,5 kg di vongole veraci
  • 250 ml. di succo di vongole
  • 1 confezione di bacon affumicato a pezzetti
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 250 gr patate medie
  • sale e pepe q.b.
  • 250 ml di latte
  • 250 ml di panna fresca
  • 30 gr di burro
  • 40 gr di farina
36

Come prima cosa, le vongole sono molluschi molto delicati, e devono essere consumati fin da subito. Dal momento dell'acquisto, possono essere mantenere in frigo per un giorno, ricoperte da un panno umido. Per eliminare la sabbia, mettete le vongole all'interno di un contenitore con acqua e sale per circa due ore: con questo procedimento, eliminerete la sabbia dall'interno, mentre per un'ulteriore pulizia, sarà sufficiente risciacquarle in acqua corrente mescolandole, in caso abbiano ancora dei residui.

46

Successivamente, prendete le vongole pulite precedentemente, mettetele in una padella di grande dimensioni oppure in una pentola, aggiungete un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva, il vino bianco, un bicchiere d'acqua, prezzemolo tritato e lasciate cucinare mescolandole per cinque minuti, a fuoco medio. Quando i gusci si saranno aperti, spegnete la fiamma lasciandole raffreddare, dopodiché toglietele dalla padella, sgusciatele, tenendo il succo prodotto durante la cottura, facendo attenzione alle conchiglie non aperte. Fatto ciò, filtrate il succo con un colino, e mettetelo da parte. Nel frattempo, prendete una media casseruola, aggiungete il bacon a fiamma bassa facendolo rosolare, e quando il bacon inizierà a sciogliersi, aggiungete la cipolla tritata, sale e pepe.

Continua la lettura
56

Non appena il bacon prenderà un bel colore dorato, sfumate con un po' vino, quindi lasciate evaporare aggiungendo le patate tagliate a pezzi piccoli. Se il succo non dovesse essere abbastanza, potete aggiungere dell'acqua, ricoprendo tutto il composto. In seguito, fate cuocere a fiamma bassa, e non appena le patate saranno ben cotte, spegnete e lasciate riposare. Arrivati a questo punto, in un pentolino di medie dimensioni, sciogliete il burro unendo la farina, mescolando ottenendo una pastella densa, quindi aggiungete il latte, la panna e le vongole, poi unite il tutto insieme nella zuppa, facendo bollire per pochi minuti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite questa gustosissima clam chowder calda, accompagnandola con crostini e prezzemolo tritato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Ricetta americana: le jacket potatoes

Le jacket potatoes non sono altro che delle patate ripiene cotte al forno per intero e condite con un ripieno di burro e bacon. Le origini di questa ricetta sono britanniche ma la bontà che possiede l'ha resa famosa in tutto il mondo, soprattutto in...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti ai frutti di mare e patate

La pasta, specialmente per noi italiani, rappresenta un piatto a cui è impossibile rinunciare. Infatti, per tradizione, è stata sempre presente sulle nostre tavole e ci rappresenta anche all'estero. Molteplici sono le ricette che si possono realizzare...
Pesce

Come togliere la sabbia dalle vongole

Le vongole sono dei gustosi molluschi con cui vengono preparati vari piatti, dagli antipasti ai primi, dai contorni ai secondi, ma se non vengono pulite per bene dalla sabbia si rischia di rovinare la pietanza. Non è un pesce economico, è per questo...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla curcuma, zenzero e vongole

Spezie tipiche della cucina orientale, la curcuma e lo zenzero sono ricche di benefici; in special modo quelli antinfiammatori. La presenza di queste sostanze naturali nell'alimentazione ne apporta tutti vantaggi. Accomunandole poi in un unica pietanza,...
Antipasti

5 antipasti a base di molluschi

Quando si va al ristorante uno dei piatti più richiesti sono gli antipasti di pesce. Quelli che noi vi proponiamo oggi sono degli antipasti a base di molluschi, quindi degli antipasti di mari che possono essere preparati con cozze, vongole, gamberi,...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di vongole, zucchine e zafferano

La zuppa è un piatto dalle origini antiche. È caratterizzata da un brodo lento e, quasi sempre viene accompagnata da fette di pane o crostini. Generalmente le zuppe si preparano con i legumi e con le verdure. Ma si possono fare eccezioni creando zuppe...
Pesce

Come pulire e cucinare le vongole

Le vongole sono uno dei frutti di mare più apprezzati a tavola, grazie al loro gusto molto particolare e la varietà delle ricette che le riguardano. Quando si cucinano le vongole, è fondamentale pulire in modo adeguato in modo da rimuovere tutta la...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alle vongole veraci e friarielli

Chi di voi non ha mai assaporato un piatto di spaghetti alle vongole? Sono senza dubbio il primo piatto a base di pesce più diffuso in Italia, insieme agli spaghetti allo scoglio. Oggi vi proponiamo gli spaghetti alle vongole in una versione un po' inusuale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.