Ricetta: anelli di totano all'arancia

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Che sia fritto oppure in umido, impanato o al naturale, il totano è senza ombra di dubbio il re dell'estate. Buono e versatile come nessun altro pesce commestibile, ha un sapore così delicato e accattivante che è difficile trovare qualcuno che non lo ami. Il fatto di prestarsi alla perfezione a svariate ricette lo rende peraltro particolarmente indicato come pietanza da servire durante le tradizionali cene all'aperto che si organizzano in estate. Se hai intenzione di proporlo ai tuoi ospiti, ma non vuoi optare per la classica frittura o per un primo piatto che lo includa, potresti prendere in considerazione l'idea di preparare un piatto meno tradizionale e più particolare. Te la suggeriamo noi la ricetta: anelli di totano all'arancia, una pietanza da leccarsi i baffi ma al tempo stesso leggera, perfetta per chi è sempre in cerca di sapori nuovi da sperimentare ma che non attentino eccessivamente alla linea. Non ci resta che scoprire come prepararli per far felici i nostri ospiti.

27

Occorrente

  • 150 gr di anelli di totano
  • 160 gr di arance
  • 90 gr di succo di arancia
  • Sale e pepe q.b
  • Trito di erbe
37

Puliamo o scongeliamo i totani

Il totano è un mollusco simile, dal punto di vista del gusto e dell'estetica, al calamaro. La sua carne necessita di una cottura attenta e precisa perché se non adeguatamente trattata potrebbe risultare gommosa e dunque poco appetibile. Per centrare l'obiettivo e servire in tavola un piatto degno di uno chef consigliamo, dunque, di fare ricorso all'utilizzo di salse e succhi che siano in grado di ammorbidirne la consistenza pur senza alterarne in alcun modo il sapore. Nel caso degli anelli di totano all'arancia useremo, appunto, il succo del frutto, che con il suo sapore dolce e acidulo al tempo stesso è perfetto per bilanciare il gusto del mollusco. Consigliamo, per ovvie ragioni, di utilizzare dei totani freschi, ma nel caso in cui li abbiate a disposizione surgelati andranno bene comunque: l'essenziale è che vengano tirati fuori dal freezer qualche ora prima della cottura, cosicché abbiano tutto il tempo di perdere l'acqua in eccesso.

47

Cuociamo i totani in padella

Scaldiamo un cucchiaio di olio d'oliva in padella. Aggiungiamo gli anelli di totano e rosoliamo per qualche minuto. Nel frattempo prepariamo il succo di un'arancia con l'aiuto di uno spremiagrumi. Tagliamo un'altra arancia a fette e teniamola da parte, perché ci servirà per realizzare la guarnizione finale. Filtriamo il succo d'arancia per eliminare eventuali semi e polpa residua. Tritiamo del basilico e del prezzemolo, aggiungendo olio e un pizzico di sale e pepe. Chi lo gradisce può unire dell'aglio e della cipolla che intensificheranno ulteriormente il sapore del totano. Versiamo il trito e il succo d'arancia sui totani appena dorati. Cuociamoli per almeno 5 minuti a fuoco basso. Al termine della cottura guarniamo un piatto con le fette d'arancia. Adagiamo gli anelli di totano al centro del piatto et voilà, ecco una pietanza gourmet da servire in tavola per lasciare tutti senza parole.

Continua la lettura
57

Cuociamo i totani al forno

Come già detto il totano è un pesce estremamente versatile che si presta a varie preparazioni e abbinamenti, per cui non è obbligatorio cuocerli in padella. Quelli all'arancia possono essere preparati anche al forno, a patto però che si vengano prima impanati onde evitare che l'eccessivo calore del forno possa renderli troppo gommosi. Versiamo allora sui molluschi la spremuta d'arancia e il trito di erbe, un cucchiaio d'olio, sale e pepe. Mescoliamo bene e riponiamo il totano in frigorifero a marinare per almeno un'ora. In questo modo gli anelli acquisteranno sapore, diventando più teneri e pronti per essere cotti. Dopo la marinatura preriscaldiamo il forno a 200°C. Disponiamo gli anelli di totano in una teglia antiaderente, avendo cura di non ammucchiarli ma di distanziarli sufficientemente, e cospargiamoli di pangrattato. Inforniamo e cuociamo per mezz'ora. Impiattiamo anche in questo caso in maniera carina e scenografica, includendo nella composizione delle fette d'arancia.

67

Intensifichiamo il sapore dei totani

Desideri che i tuoi totani all'arancia abbiano un gusto ancor più incisivo? Proviamo allora ad intensificarlo ulteriormente seguendo qualche piccolo accorgimento. Prendiamo gli anelli di totano, laviamoli accuratamente e lasciamoli nello scolapiatti per almeno un'oretta. Dopo che avranno perso tutto il liquido in eccesso, facciamo soffriggere in una padella antiaderente e abbastanza capiente l'olio d'oliva con il prezzemolo che avremo tritato finemente e un po' di cipolla a rondelle. Uniamo mezzo dado, stando ben attenti a non esagerare, e gli anelli di totano. Nel frattempo in un contenitore grande abbastanza per tutti i totani spremiamo tre o quattro arance; quando gli anelli saranno ben rosolati versiamo il succo di arancia nella pentola. A questo punto copriamo e lasciamo cuocere per circa 15 minuti. Una volta che gli anelli di totano saranno pronti adagiamoli in una pirofila e cospargiamoli con il prezzemolo tritato finemente e decoriamo il piatto con delle foglie di lattuga.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per preparare i totani al limone segui lo stesso procedimento, ovviamente sostituendo il succo dell'agrume giallo a quello dell'arancia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come fare i bocconcini di totano

Il totano, è un mollusco appartenente alla famiglia dei cefalopodi. Per quel che a noi interessa ha un sapore delicato, ma al tempo stesso intenso. E la sua consistenza callosa lo rende particolarmente adatto alla preparazione di diversi e gustosi piatti....
Pesce

Ricetta: anelli di calamaro in umido

Senza dubbio la nostra cucina può vantare una vasta gamma di differenti ricette. Tra i cibi preferiti che è possibile trovare in ogni tavola certamente non può mancare il pesce. Il pesce è un po' la passione di moltissime persone. Ciò che più attira...
Pesce

Ricetta: salmone all'arancia

Per portare in tavola un piatto in grado di unire eleganza e sapore, il salmone all'arancia è la scelta perfetta. La consistenza corposa del salmone si sposa meravigliosamente con le note frizzanti e agrumate dell'arancia, dando vita ad una ricetta ricercata,...
Pesce

Ricetta: carpaccio di salmone marinato all'arancia

Il Carpaccio di Salmone Marinato all'Arancia è una ricetta prelibata e molto raffinata, un piatto ideale da servire come antipasto in un menu di pesce per una serata speciale. Facile e dalla semplice esecuzione, si serve a crudo, dunque i tempi di preparazione...
Pesce

Ricetta: involtini di platessa all'arancia

Coniugare gusto e leggerezza non è sempre un compito facile. È facile cedere ai peccati di gola e il più delle volte si tratta di alimenti pesanti, grassi e calorici. Preparare un piatto che unisca queste due qualità può sembrare quasi impossibile....
Pesce

Ricetta: sogliola all'arancia al forno

La sogliola è un pesce dal sapore gradevole, che se cucinato a dovere, può diventare un ottimo piatto da presentare ai propri commensali. Magari, trovando le giuste ricette, si può far assaporare questo delizioso pesce anche ai bambini, sfruttando...
Pesce

Come fare gli anelli di calamari al forno con patate

Gli anelli di calamari al forno con patate sono un secondo piatto semplice e saporito, dal gusto tipicamente estivo e festaiolo. Ideali per un pranzo domenicale o una cena tra amici, sapranno stupire per il contrasto sapiente di sapori. Ma ecco una semplice...
Pesce

Come fare l'orata all'arancia

In questo articolo che vi proponiamo oggi vi spieghiamo come fare l'orata all'arancia. Esso è un piatto veramente facile da preparare ed al tempo stesso anche prelibato. È una ricetta che si presta benissimo per qualsiasi occasioni, dal pranzo alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.