Ricetta: animella di vitello al burro e salvia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le ricette dei secondi piatti a base di carne condita ed aromatizzata possono essere perfette per una particolare cena autunnale ed invernale. Un secondo piatto caldo a base di carne, bianca o rossa, può essere molto apprezzato dagli invitati a tavola e rappresenta, inoltre, un piatto ricco di sostanze nutrienti, di gusto e di sapore. Ecco una guida per scoprire come realizzare una ricetta molto saporita, da accostare ai più vari e numerosi contorni di verdure ed ortaggi: l'animella di vitello al burro, condita con profumatissima salvia.

25

Occorrente

  • Pezzi di vitello tenero
  • Burro
  • Sale e pepe
  • Acqua
  • Salvia
35

Preparare l'animella di vitello al burro con salvia è molto semplice, la ricetta del vitello richiede infatti solo pochi minuti ed un impegno moderato. Il vitello con burro e salvia sarà morbidissimo e, per questo motivo, si rivelerà un secondo piatto adatto anche ai più piccoli. Per prima cosa, per preparare l'animella di vitello con burro e salvia, bisognerà versare, all'interno di una padella antiaderente, una dose abbondante di burro che possa scaldarsi e sciogliersi sulla fiamma bassa per alcuni secondi, prima di versare all'interno della padella anche i pezzettini di vitello da cuocere.

45

Per fare in modo che l'animella di vitello possa cuocere a fondo diventando particolarmente morbida e soffice, sarà necessario mantenere il coperchio sulla padella, durante la cottura, e lasciare la fiamma bassa. Sui pezzi di vitello in padella, prima di coprire la carne con il coperchio, bisognerà naturalmente versare un pizzico generoso di sale ed un po' di pepe nero, aggiungendo infine una dose molto generosa di salvia in polvere. Potrebbe rivelarsi necessario, durante la cottura della carne, versare in padella anche uno o due bicchieri d'acqua tiepida che possano aiutare la carne di vitello a cuocere al vapore più rapidamente, diventando anche più morbida e succosa.

Continua la lettura
55

La cottura del vitello per la preparazione della ricetta dell'animella al burro e salvia durerà circa 20 minuti, durante i quali sarà necessario alzare il coperchio della padella, ogni 3 o 4 minuti, per girare i pezzi di carne in modo da non bruciarli. Il burro fuso nella padella, così, potrà avvolgere l'animella di vitello, rendendola estremamente morbida e tenera. Dopo la cottura del vitello in padella, non resterà che spegnere la fiamma e versare la carne ammorbidita ed aromatizzata all'interno di un piatto, versando sulla carne un'ulteriore spolverata di salvia e sale per rendere il sapore dell'animella ancora più spiccato e vivace.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: arrosto di vitello semplice

Le carni di vitello, appartenendo ad animali piuttosto giovani, sono più tenere ma meno saporite di quelle del manzo. Il loro gusto delicato le rende più adatte ad arrosti in casseruola, mentre per quanto riguarda il condimento, le verdure aromatiche...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello alla birra

Delicato, morbido e gustoso al palato, l'arrosto è uno dei piatti classici più famosi della cucina italiana. È possibile prepararlo nelle maniere più svariate, con l'utilizzo di ingredienti atti a conferirgli quella giusta dose di sapidità. La sua...
Pesce

Saltimbocca alla romana: ricetta tradizionale

La ricetta tradizionale dei saltimbocca alla romana è un vero e proprio classico della cucina italiana. Conosciuto in tutto il mondo, questo piatto è in grado di regalare un gusto senza pari. La tenerezza della carne di vitello viene esaltata dal sapore...
Carne

Come preparare lo spezzatino di vitello con patate

Nel secolo scorso, lo spezzatino era un piatto a base di carne, cucinato soprattutto la domenica nei periodi invernali. Generalmente si usava la carne di manzo, ma per chi non aveva la possibilità di comprare i tagli pregiati, si usavano tagli di carne...
Carne

Ricetta: spezzatino di vitello alla zucca

Lo spezzatino è un piatto tipico dei mesi freddi, perché sostanzioso e dal sapore corposo. Si può realizzare in diversi modi, con carni e verdure diverse. Per questa guida abbiamo scelto per un accostamento semplice ma particolare. Si tratta dello...
Carne

Come preparare l'arrosto all'uva

In questo tutorial vedremo la ricetta per preparare l'arrosto di vitello all’uva, un piatto dal gusto molto particolare ed inebriante. La ricetta è abbastanza complicata e richiede un'ora e mezza di tempo. Una porzione, pari a 200g, apporta circa 360...
Carne

Ricetta: bistecca in padella con burro

I secondi a base di carne devono essere preparati con una certa arte culinaria per assicurare una cena elegante e raffinata. Anche per le portate più semplici, è importante abbinare i giusti ingredienti per creare un risultato saporito e assecondare...
Carne

5 piatti a base di carne

La carne è uno dei secondi piatti tipici della cucina italiana. Alla brace, alla griglia, panata o stufata, la carne è tra i piatti più apprezzati sia dagli adulti che dai bambini. Nella lista seguente troverete le ricette per preparare 5 piatti a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.