Ricetta: animella di vitello al forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le interiora di animali vengono in gergo chiamate frattaglie, anche se dal punto di vista culinario gli è stato attribuito un nome un tantino più gentile ossia animelle. Nella cucina popolare l’uso di queste interiora è molto diffuso, ed in particolare quelle di vitello. In riferimento a ciò, vediamo nel dettaglio come preparare la ricetta che prevede la cottura dell'animella al forno.

25

Occorrente

  • Animelle di vitello 400 gr.
  • Cipolla 100 gr.
  • Olio o burro 100 ml.
  • Pirofila
35

Le animelle di vitello da latte vengono chiamate anche latticini, poiché il sapore è piuttosto simile. Inoltre è importante sottolineare che si tratta di un alimento molto nutriente, e che è possibile prepararlo in tanti modi. L'animella tra l'altro è molto tenera, e può essere semplicemente impanata nella farina e poi fritta in padella con del burro. Tuttavia per prepararla come abbiamo descritto in fase introduttiva ovvero al forno, ecco allora le istruzioni dettagliate su come procedere.

45

Innanzitutto è doveroso premettere che le animelle vanno prima fatte spurgare bene nell'acqua fredda per almeno un'ora, e poi private della pelle esterna che diventa facile da asportare se vengono lessate per pochissimi minuti, e magari se ne può approfittare per rimuovere con un coltello a lama sottile, anche delle zone eccessivamente ricche di grasso. Premesso ciò, vediamo dunque come proseguire la preparazione della ricetta delle animelle al forno. Una volta eseguito il suddetto lavoro preliminare, le animelle le facciamo diventare molli in acqua calda per circa 2 ore, cambiandola in continuazione fin quando non risulta perfettamente chiara e pulita. A questo punto le riponiamo in una pentola, in cui aggiungiamo dell’altra acqua fredda e poi le scaldiamo fino al punto massimo di ebollizione, dopodiché le scoliamo e le facciamo raffreddare, versandole in un ciotola anche questa volta contenente dell’acqua fredda. Adesso, non ci resta che accendere il forno e aspettare che la temperatura si assesti sui 230°C.

Continua la lettura
55

Nel frattempo ne approfittiamo per tritare la cipolla, e poi vi facciamo rosolare le animelle in un po’ di burro oppure olio. A questo punto, le adagiamo in una pirofila termica con l'aggiunta del rimanente condimento, dopodiché non ci resta che completare l'opera, e quindi finalmente lasciarle cuocere per almeno una quindicina di minuti finché non diventano croccanti esternamente. Il gusto alla fine sarà davvero ottimo, e sicuramente in famiglia o gli ospiti che in precedenza avevano storto il naso, adesso chiederanno sicuramente il bis.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: scaloppine di vitello al taleggio

Per portare in tavola un goloso secondo a base di carne, perché non lasciarci ispirare da una ricetta easy come le scaloppine di vitello al taleggio? Una variante della classica scaloppina, impreziosita dalla presenza robusta del taleggio. Questa ricetta...
Carne

Ricetta: polpettone di vitello vestito

Oggi vogliamo presentarvi una nuova ed interessante ricetta, un ottimo secondo di carne, da poter preparare quando abbiamo ospiti a casa, per fare una buona figura e renderli veramente felici. Si sa bene che quando si ha gente a cena o a pranzo, il tempo...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello semplice

Le carni di vitello, appartenendo ad animali piuttosto giovani, sono più tenere ma meno saporite di quelle del manzo. Il loro gusto delicato le rende più adatte ad arrosti in casseruola, mentre per quanto riguarda il condimento, le verdure aromatiche...
Carne

Ricetta: bocconcini di vitello in umido con patate

Il vitello è una carne sana, magra ed estremamente gustosa che può essere cucinata in tantissimi modi differenti. Soffice e buonissima, la carne di vitello, è amata ed apprezzata da grandi e bambini. In questa guida vi insegnerò a realizzare una ricetta...
Carne

Ricetta: involtini di vitello

Senz'altro, più di una volta, comprando della carne di vitello in macelleria, vi sarete chiesti se esistesse una ricetta veloce e diversa dal solito per prepararla. Una delle maniere di cucinare questo tipo di carne, è quella di creare degli involtini,...
Carne

Ricetta: spezzatino di vitello con piselli e uova

Molto spesso la carne non viene apprezzata da molti, perché durante la cottura diventa stopposa e dura da masticare. Una ricetta perfetta per mantenere la carne tenera, è sicuramente il classico spezzatino di vitello da preparare in casa attraverso...
Carne

Ricetta: lingua di vitello in umido con piselli

Ecco qui la realizzazione di una nuova ricetta, mediante la quale poter preparare nella nostra cucina, un piatto un po’ diverso dal normale e nello specifico un piatto a base di carne, ma di una parte in particolare del vitello.Infatti vogliamo cercare...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello alla birra

Delicato, morbido e gustoso al palato, l'arrosto è uno dei piatti classici più famosi della cucina italiana. È possibile prepararlo nelle maniere più svariate, con l'utilizzo di ingredienti atti a conferirgli quella giusta dose di sapidità. La sua...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.