Ricetta: arancini di carne

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Gli arancini (o arancine) sono una specialità gastronomica tipica della Sicilia, oggi diffusi anche in tutto il resto d'Italia. Si tratta di rustici, veri e propri piccoli timballi, dalla forma rotonda (o conica, specialmente nella parte orientale dell'isola) ripieni di riso, con mozzarella, piselli e ragù. Esistono, però, diverse varianti. Alcune di queste modificano solo il ripieno (mantenendo quindi la presenza del riso), altre li modificano completamente. Gli arancini di carne sono adatti in molte occasioni, perfetti come antipasti, per accompagnare un aperitivo, come sfizioso spuntino, come primo piatto di portata ed anche come piatto unico accompagnati da un contorno di verdure. Nello specifico, all'interno della presente guida, parliamo di una ricetta del tutto particolare, seguendo la quale si realizzeranno dei buonissimi arancini di carne.

27

Occorrente

  • 800 grammi di tritato di bovino.
  • 2 uova.
  • 200 grammi di pangrattato.
  • 100 grammi di grana padano (o parmigiano).
  • Mezza cipolla.
  • Prosciutto cotto tagliato a pezzi piccolissimi.
  • Mozzarella tagliata a dadini piccoli.
  • Sale.
  • Pepe bianco.
  • Rhum (facoltativo).
  • per la frittura: 200 grammi di farina, sale q.b., pangrattato
37

Recuperare tutti gli ingredienti

Prepariamo tutti gli ingredienti specificati all'interno della sezione "Occorrente". Per averli a portata di mano è bene posizionarli tutti sul medesimo piano di lavoro. Il tavolo della cucina, opportunamente protetto da una tovaglia, andrà benissimo. Consideriamo che le dosi indicate si riferiscono ad una preparazione realizzata per un totale di 4 persone. Al variare di tale numero, specialmente se questo aumenta, è bene aumentare anche le relative dosi in maniera proporzionale. Prendiamo, quindi, il tritato di bovino e versiamolo, pugno a pugno, all'interno di una ciotola. A questo proposito, ricordiamo di sminuzzare un po' il tritato stesso con le mani per renderlo più facilmente lavorabile.

47

Preparare il composto

Uniamo, sempre all'interno della medesima ciotola, 2 uova (intere), 200 grammi di pangrattato, 100 grammi di formaggio (possibilmente del tipo Grana o Parmigiano), mezza cipolla tagliata in maniera molto fine (più questa operazione è certosina migliore sarà il risultato finale, dato che la cipolla riuscirà ad amalgamarsi perfettamente al resto degli ingredienti). Terminiamo aggiungendo un pizzico di sale (quanto basta) e un po' di pepe bianco. Se in casa disponiamo di mezzo bicchierino di rhum aggiungiamolo al composto. Non si tratta, comunque, di un ingrediente indispensabile, ma solo di un possibile arricchimento della ricetta stessa.

Continua la lettura
57

Creare gli arancini

Amalgamiamo per bene gli ingredienti mescolandoli con le mani, fino ad ottenere un impasto ben solido (un po' come quello che caratterizza le polpette). Posizioniamo un po' di farina all'interno di un piatto (possibilmente fondo). Iniziamo a prelevare una piccola quantità di composto, e formiamone una pallina dal diametro di circa 5 cm. Creiamo un avvallamento al centro e collochiamoci dentro un po' di prosciutto e alcuni pezzetti di mozzarella. Richiudiamo il foro creato, avvolgendo l'arancino su sé stesso e dandogli la forma classica di un cono. In alternativa è possibile ricreare semplicemente delle forme a pallina. Una volta ottenuta la forma desiderata, prendiamo l'arancino e rotoliamolo all'interno della farina.

67

Cuocere gli arancini

Procediamo allo stesso modo con tutti gli esemplari, appoggiandoli di volta in volta sul tavolo. Terminato tutto il composto, procediamo ad accendere il forno, portando lo stesso ad una temperatura di circa 160°C. Ricopriamo una teglia con della carta forno per evitare che gli arancini si appiccichino in fase di cottura, o cospargiamone semplicemente il fondo con un po' di burro. Inforniamo, quindi, in forno già caldo (alla temperatura indicata) per circa mezzora. Ovviamente ogni 10 minuti circa controlliamo lo stato della cottura, che può variare in funzione del forno. Eviteremo, in questo modo, che i mostri arancini si brucino. Terminiamo decorando il piatto finale come preferiamo; se preferiamo, possiamo aggiungere una cospicua quantità di formaggio grattugiato su tutti gli arancini. Operazione che, naturalmente, deve avvenire quando gli stessi sono a temperatura ambiente, per evitare lo scioglimento del formaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: Spiedini di carne

Gli spiedini di carne sono una seconda portata da accompagnare con un contorno di verdure. Possono essere gustati come piatto unico, con una salsa a parte per insaporire, e sono semplicissimi da preparare anche per i meno esperti in cucina. Vediamo quindi...
Carne

Ricetta: involtini di carne con funghi, noci e formaggio

Per preparare una cena perfetta è importante creare non solo dei primi piatti eccellenti, ma anche dei secondi raffinati che possano stuzzicare tutti i palati di coloro che saranno seduti al vostro tavolo. Una delle idee più particolari per preparare...
Carne

Ricetta: fettine di carne con panatura di nocciole e semi di zucca

La carne ha un sapore abbastanza forte e molto spesso, non viene apprezzata da molti palati che non amano i sapori forti e particolari. È possibile preparare la carne in moltissimi modi e cuocerla con metodi che possono renderla succosa e gustosa. La...
Carne

Ricetta: pizza di carne

La carne tritata dà luogo ad una serie di preparazioni gastronomiche davvero sfiziose ed invitanti. La sua morbida consistenza la rende gradevole al palato di grandi e piccini. Come non menzionare le classiche, ma sempre fantastiche, polpette di carne?...
Carne

Ricetta: carne alla pizzaiola

La carne alla pizzaiola è un secondo piatto a base di carne e pomodoro. Non sai da dove iniziare con la preparazione della carne alla pizzaiola? In questa guida descriverò procedimenti per ottenere questa pietanza secondo la tipica ricetta napoletana....
Carne

Ricetta: verza farcita di carne

La verza ripiena di carne è una ricetta originale e di facile preparazione. I tempi per la sua elaborazione non sono velocissimi perché dobbiamo attenerci a quelli che sono i tempi di cottura degli ingredienti che selezioniamo. Data la sua preparazione...
Carne

Ricetta: zucchine rotonde ripiene di carne e formaggi

Oggi vi mostrerò come preparare delle ottime zucchine rotonde ripiene di carne e formaggi. Si tratta di una ricetta particolarmente sfiziosa, ricca di sapori e di innovazione. Infatti, non si sente spesso parlare di questo tipo di abbinamento. Soprattutto...
Carne

Ricetta: involtini di carne e formaggio

Il goloso mondo della gastronomia è ricco di ricette prelibate, dalle più complesse alle più semplici e sfiziose! Portare in tavola un piatto originale e delizioso, senza necessariamente passare ore davanti ai fornelli, è quindi possibile! Questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.