Ricetta: arrosto di maiale con peperoni sottaceto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L’arrosto di maiale con peperoni sottaceto è un secondo piatto a base di carne molto classico e tipico soprattutto delle regioni del centro-sud (in particolare Campania e Lazio). E’ una ricetta tipica dei periodi invernali, sia perché non è un piatto light sia perché si è soliti preparare questa ricetta quando il maiale allevato in casa viene ucciso. E’ un piatto perfetto per essere servito in cene con amici e parenti, ma è ottimo anche per essere servito, ad esempio, durante il pranzo di Natale. Vediamo insieme come preparare l’arrosto di maiale con i peperoni sottaceto.

25

Occorrente

  • 1,5 kg di carne di maiale per arrosto
  • 250 gr di bacon
  • aromi misti per arrosto
  • 500 gr di peperoni sottaceto
  • una cipolla
  • olio di oliva
  • 300 ml di vino bianco
  • rosmarino
  • aglio
  • salvia
  • timo
  • alloro
  • pepe
35

Preparate l’arrosto di maiale

La prima cosa da fare sarà preparare l’arrosto per la successiva cottura. Prendete il pezzo di carne di maiale (non sceglietene un pezzo troppo magro, altrimenti rischiate che sia stopposo e duro), stendetelo su una superficie piana ed aggiungetevi gli aromi per la carne (il misto che si trova già pronto al supermercato per arrosti di carne oppure sale, pepe, rosmarino, salvia, timo, alloro e ciò che preferite). Poi stendete sulla superficie della carne le fettine di bacon ed arrotolatela su se stessa stringendo il più possibile. Avvolgete la carne con altre fettine di bacon e poi allacciatela con uno spago, stringendo attentamente.

45

Marinate l’arrosto

La carne di maiale andrà lasciata marinare per un paio di ore per fare in modo che si insaporisca con i vari odori. In un recipiente da cucina abbastanza capiente versate vino bianco, olio extravergine di oliva, due spicchi di aglio sbucciati e schiacciati, sale ed un ramoscello di rosmarino. Adagiate nel recipiente il pezzo di arrosto che avete precedentemente preparato e giratelo ogni mezz’ora per fare in modo che si insaporisca su tutti i lati.

Continua la lettura
55

Cuocete con i peperoni

A questo punto potrete procedere con la cottura dell’arrosto con i peperoni sottaceto. Tritate finemente una cipolla, versate un filo di olio in un tegame ed aggiungetevi la cipolla, facendola soffriggere. Quando la cipolla si sarà dorata, aggiungete i peperoni sottaceto e fateli cuocere per un quarto d’ora. Poi aggiungete l’arrosto con tutta la marinatura, togliendo l’aglio ed il rosmarino. Fatelo colorire su tutti i lati, girandolo più volte, poi togliete i peperoni che altrimenti si disintegreranno e poi copritelo con acqua tiepida. Fatelo cuocere per almeno un paio di ore fino a quando l’acqua si sarà asciugata, poi rimettete i peperoni in pentola per farli scaldare nuovamente. Quando l’arrosto sarà pronto affettatelo e servitelo ancora caldo, condendolo con i peperoni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come fare l'arrosto di maiale agli agrumi

L'arrosto è uno di quei piatti che non può mai mancare sulla tavola durante una festa o un evento speciale in cui si ricevono ospiti importanti o la famiglia. Esistono moltissime ricette per cucinare l'arrosto di maiale e, in questa guida, vorrei proporvi...
Carne

Come preparare l'arrosto di maiale ai mirtilli

La carne di maiale è gustosa e si presta bene a molte ricette per la realizzazione di secondi piatti. Per una cena o un pranzo speciale, l'arrosto è sempre un piatto molto gradito, tanto dagli adulti quanto dai bambini. Esistono molti modi per poter...
Carne

Ricetta: arrosto di maiale alla paprika

Se state cercando un secondo di carne gustoso ed appetitoso, l'arrosto di maiale è ciò che fa per voi. È Ideale infatti, per i giorni di festa o per un tranquillo pranzo in famiglia, magari la domenica per rendere la giornata ancora più piacevole...
Carne

Come preparare l'arrosto di maiale alla birra

La birra, oltre a essere una deliziosa bevanda, viene utilizzata spesso anche in cucina sia per la preparazione di primi stuzzicanti come i risotti, sia come aromatizzante dei secondi di carne, a cui conferisce un particolare sapore molto gradito ai commensali....
Carne

Come fare l'arrosto di maiale in porchetta

La domenica le tavole italiane vengono imbandite con piatti ricchi e succulenti. L'arrosto costituisce un classico intramontabile della tradizione culinaria del Bel Paese. È un secondo molto sostanzioso, saporito, da abbinare ad un contorno di patate...
Carne

Come preparare l'arrosto di maiale alle mele

La cucina rappresenta una delle grandi passioni degli italiani. Non per questo siamo molto rinomati in tutto il mondo per la vasta tradizione culinaria che ci contraddistingue. Il momento in cui si decide di organizzare in casa propria una mangiata con...
Carne

Come fare un arrosto di maiale con frutta secca al barbecue

Il sapore della carne non è piacevole per tutti i palati, soprattutto se la carne non viene condita nella maniera giusta e non viene cotta a puntino. Esistono svariate tipologie di tagli di carne e di specialità, che possono essere davvero preparate...
Carne

Arrosto di maiale con albicocche secche

L'arrosto di maiale con albicocche secche è un abbinamento molto gettonato. Infatti questo tipo di carne si accosta facilmente ai sapori fruttati e con le albicocche è a dir poco favoloso. La parte del maiale migliore per questa preparazione è l'arista,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.