Ricetta: arrosto di vitello ripieno di castagne e prugne

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'arrosto è solitamente un piatto che viene preparato nelle grandi ricorrenze e festività: è un taglio di carne ottimo e si presta ad innumerevoli ricette. Se si ha un buon macellaio di fiducia, si può ricavare un ottimo taglio ideale da farcire con tante deliziose ricette. In questa guida sarà possibile vedere una ricetta piuttosto semplice fatta da un arrosto di vitello con un ripieno di ottimi frutti autunnali come prugne e castagne. Per quanto sembri un accostamento insolito si potrà vedere che il risultato è garantito, quindi vediamo come realizzare questo delizioso piatto.

27

Occorrente

  • 1 kg di arrosto
  • 100 gr di speck
  • 200 gr di castagne
  • 200 gr di prugne secche
  • Sale
  • Pepe
  • 5 carote
  • 1 cipolla
  • Rosmarino
  • Olio extravergine di oliva
37

Come prima cosa bisogna ammorbidire le castagne, quindi tagliare la parte centrale e versarle all'interno di un tegame non appena l'acqua inizia a bollire. Lasciare cuocere per circa 20 minuti, scolarle, privarle della buccia e ridurle in piccole parti. Le prugne invece andranno tagliate a dadini: questi due ingredienti saranno la farcitura dell'arresto. Quindi versarle in una scodella e mescolare con un po' di sale.

47

In questi casi un abbondante taglio di arrosto di vitello può risultare un'ottima soluzione per farlo ripieno, qualunque siano gli ingredienti adoperati. Quindi prendere la carne, distenderla accuratamente ed eliminare eventuale grasso in eccesso ed i filamenti nervosi. Per renderla più malleabile, al fine di eseguire il rotolo con i vari ingredienti, utilizzare un batticarne e con movimenti verticali ed orizzontali, distendere le varie fibre così da ridurne lo spessore e facilitare la fase di avvolgimento. A questo punto prendere lo speck e distenderlo su tutta la superficie.

Continua la lettura
57

Una volta finito aggiungere il ripieno sulla parte centrale dell'arrosto, avendo cura di non disporlo sui lati poiché uscirebbe. Quindi, prendendo un lato corto della carne, iniziare ad arrotolare con cura l'arrosto ed evitare che gli ingredienti fuoriescono. Quindi con lo spago chiudere il tutto ed aggiungere qualche ramo di rosmarino. Versare il tutto in una teglia con un contorno di cipolle e carote ed infornare per almeno cinque ore a 100 gradi. Ogni tanto con un cucchiaio prendere il sughetto che si forma durante la cottura e versarlo sopra la carne per evitare che si asciughi. Non appena la carne risulterà ben tenere, sfornare e lasciare per qualche minuto che si raffreddi. Quindi levare lo spago e versare il contorno di verdure in un piatto da portata: a questo punto con un coltello tagliare la carne a fette e disporlo sul piatto pronta da servire.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciare parte del grasso perché dona maggiore sapore alla carne
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Arrosto di vitello con speck e prugne

L'arrosto è un secondo piatto abbastanza semplice da preparare e al tempo stesso molto originale. È ideale da servire come secondo durante i pranzi importanti come quello della domenica o delle feste. In questa breve guida voglio proporvi una variante...
Carne

Ricetta: rollé di tacchino ripieno di castagne

Se intendete far colpo o, più semplicemente, volete fare bella figura durante una cena tra amici proponendo un secondo di carne elaborato, ma leggero, la ricetta che troverete qui di seguito è sicuramente il piatto adatto a voi. Il tacchino, infatti,...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello al latte

La ricetta di oggi riporta la nostra memoria alle domeniche mattina di una volta. Quando, in cucina, si trovavano la mamma o la nonna alle prese con la legatura dell'arrosto. Infatti, parleremo proprio di un secondo piatto tradizionale, senza tempo e...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello alla birra

Delicato, morbido e gustoso al palato, l'arrosto è uno dei piatti classici più famosi della cucina italiana. È possibile prepararlo nelle maniere più svariate, con l'utilizzo di ingredienti atti a conferirgli quella giusta dose di sapidità. La sua...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello in bellavista

All'interno della presente guida, andremo a parlare di cucina. Nello specifico, come avrete ben compreso dal titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi una Ricetta, ovvero l'arrosto di vitello in bellavista.Chi adora mangiare la carne non...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello semplice

Le carni di vitello, appartenendo ad animali piuttosto giovani, sono più tenere ma meno saporite di quelle del manzo. Il loro gusto delicato le rende più adatte ad arrosti in casseruola, mentre per quanto riguarda il condimento, le verdure aromatiche...
Carne

Ricetta: arrosto ripieno alle erbe

Se decidiamo di fare una cena con degli amici o festeggiare qualche ricorrenza, possiamo preparare un secondo piatto molto appetitoso; infatti, si tratta di un delizioso arrosto ripieno alle erbe che certamente soddisferà tutti i palati anche quelli...
Carne

Ricetta: vitello ripieno ai carciofi

Se per un pranzo domenicale intendete preparare una gustosa ricetta a base di carne, potete optare per una decisamente innovativa e gustosa. Nello specifico si tratta di elaborare del vitello ripieno ai carciofi. La preparazione non è difficile e richiede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.