Ricetta: baccalà alla pizzaiola

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per portare sulle nostre tavole tutto il profumo del mare, perché non lasciarci tentare da una ricetta golosa come il baccalà alla pizzaiola? Una preparazione semplice, dal gusto deciso e dai sentori mediterranei. Una preparazione perfetta da servire in tavola per un pranzo estivo all'aperto! Vediamo allora insieme la ricetta per preparare il baccalà alla pizzaiola.

27

Occorrente

  • Ingredienti:
  • 3 pezzi di baccalà
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo fresco
  • capperi dissalati
  • 100 gr di olive nere
  • 3 pomodori freschi (o pelati)
  • sale e pepe q.b.
  • origano q.b.
  • olio evo q.b.
37

Prepariamo il baccalà

Il primo step per preparare il nostro baccalà alla pizzaiola, è andarci proprio ad occupare del pesce. Per questa ricetta possiamo infatti scegliere di utilizzare del baccalà già posto in ammollo e dissalato. In questo caso i tempi di preparazione della nostra ricetta possono essere ridotti notevolmente. Nel caso non trovassimo del baccalà già pronto per la cottura, sarà necessario preparalo correttamente. Vediamo come! Il baccalà andrà per prima cosa dissalato, sezionato in pezzi grossi e posto sotto l'acqua corrente. Per dissalare completamente il baccalà possono volerci anche 36 ore. Tagliandolo invece a pezzi, i tempi si riducono a 12 ore. Una volta che il baccalà sarà pronto, rimuoviamo la lisca e la pelle superiore.

47

Cuociamo e aromatizziamo la ricetta

Ora che il nostro baccalà è finalmente pronto, possiamo passare allo step successivo. Portiamo una padella capiente e antiaderente sul fuoco. Quindi mettiamo a scaldare un filo di olio evo. Quando l'olio sarà ben caldo possiamo mettere in cottura il baccalà in pezzi. Aggiungiamo quindi un trito finissimo di aglio, al quale avremo tolto l'anima. Profumiamo quindi il piatto aggiungendo del pepe, una spolverata di origano, i capperi dissalati, le olive e i pomodori freschi tagliati grossolanamente. In alternativa possiamo sostituire i pomodori freschi con dei pelati in scatola. Irroriamo il tutto con un filo di olio extra vergine di oliva. Versiamo abbastanza acqua da coprire il fondo della padella, senza superare il baccalà. Copriamo ora la padella con un coperchio, lasciando una piccola apertura per permettere all'umidità di fuoriuscire. Quindi, a fiamma dolce, lasciamo cuocere il baccalà alla pizzaiola.

Continua la lettura
57

Terminiamo la cottura e serviamo

Per un baccalà alla pizzaiola a regola d'arte, controlliamo di tanto in tanto la cottura. Per evitare di rompere i bocconcini di baccalà, evitiamo di girarlo. Possiamo invece muovere dolcemente la padella avanti e indietro. Quando il fondo liquido nella padella si sarà perfettamente asciugato, allora il nostro profumato baccalà alla pizzaiola sarà finalmente pronto. A questo punto possiamo spegnere il fuoco e andare ad impiattare il baccalà alla pizzaiola. Guarniamolo per ultimo con una leggera spolverata di prezzemolo fresco tritato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un profumo ancora più intenso, sfumiamo il baccalà alla pizzaiola con del vino bianco secco
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: baccalà ai capperi

Per un menù che possa compensare tutte le portate ci vuole sempre un secondo con i fiocchi! Il pesce è uno dei piatti che viene sempre apprezzato. Ovviamente, ci sono generi come il baccalà che viene spesso sottovalutato. Invece, questo è un tipo...
Pesce

Ricetta: terrina di baccalà al radicchio

Pesce e verdura si sa sono un binomio perfetto. Come perfetta è la ricetta che vi propongo oggi: terrina di baccalà al radicchio. Niente di più saporito e sfizioso. Ideale per le nostre cene sia come antipasto che come secondo piatto. Possiamo servirlo...
Pesce

Ricetta: baccalà in umido con patate

La guida che svilupperemo nei passi che seguiranno ci permetterà di addentrarci nella preparazione di una ricetta che, sono sicura, vi interesserà particolarmente: il baccalà in umido con patate. Possiamo immediatamente incominciare con le nostre argomentazioni...
Pesce

Ricetta: filetto di baccalà fritto

Il baccalà è un alimento che si ottiene dalla salatura e stagionatura del merluzzo.Questo pesce viene pescato maggiormente nelle acque dell'atlantico settentrionale e conservato ed essiccato all'aria aperta.È di largo consumo in cucina anche grazie...
Pesce

Ricetta: frittelle di baccalà

Oggi suggeriamo una ricetta semplice sia per gli ingredienti utilizzati che per la tipologia della preparazione. Si tratta delle frittelle di baccalà, che possono essere servite sia come uno stuzzicante antipasto che come un appetitoso secondo piatto....
Pesce

Ricetta: baccalà in salsa verde

Se si ha ospiti e si vuole stupire con un'ottima pietanza a base di pesce, semplice e veloce da preparare, si può pensare alla preparazione di tocchetti di baccalà. Il baccalà non ha particolari esigenze in termini di cottura ed è per questo motivo...
Pesce

7 ricette con il baccalà

In cucina oggi ormai sono diventate numerosissime le ricette da poter realizzare. Uno degli ingredienti maggiormente utilizzati è il pesce. Ci sono ovviamente vari tipi di pesce e quello preferito per le ricette è proprio il baccalà. Nei prossimi passi...
Pesce

Ricetta: gratin al baccalà

Il baccalà è una pietanza che viene spesso utilizzata al'interno della cucina italiana per la realizzazione di gustosi piatti. Esso può essere preparato in differenti modi a seconda dei propri gusti personali. Una ricetta estremamente saporita e apprezzata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.