Ricetta: baccalà in salsa verde

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: baccalà in salsa verde
18

Introduzione

Se si ha ospiti e si vuole stupire con un'ottima pietanza a base di pesce, semplice e veloce da preparare, si può pensare alla preparazione di tocchetti di baccalà. Il baccalà non ha particolari esigenze in termini di cottura ed è per questo motivo che si presta bene ad innumerevoli piatti: inoltre la ricetta presentata in questa guida consente di preparare il piatto anticipatamente, senza avere il solito problema di preparare il tutto all'ultimo minuto. In questa guida vediamo come preparare il baccalà accompagnato da una deliziosa e fresca salsa verde.

28

Occorrente

  • 800 gr di baccalà
  • Prezzemolo
  • 1 cipolla
  • 500 gr di patate
  • 1 gambo di sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 cetriolo
  • 3 alici
  • Sale
  • Pepe nero
  • Sale grosso
  • olio extravergine di oliva
38

Preparare il baccalà

Preparare come prima cosa il baccalà, quindi tagliarlo a tocchetti e disporlo all'interno di un tegame dai bordi alti con abbondante acqua, mezza cipolla ed il sedano. Mondare, pulire e tagliare le patate, così da velocizzarne la cottura ed unirle insieme al baccalà, aggiustare di sale e lasciare cuocere per almeno dieci minuti.

48

Preparare la salsa verde

A questo punto procedere con la preparazione della salsa verde, quindi prendere il prezzemolo, lavarlo accuratamente e lasciarlo sgocciolare. Procedere allo stesso modo con l'aglio, mezzo cetriolo, una piccola quantità di cipolla, 2 alici ed una patata lessata, mettere tutto nel mortaio e pestare ripetutamente sino a quando non si ottiene una crema vellutata. È consigliabile mettere gli ingredienti poco per volta, iniziando dal prezzemolo: affinché si lavori adeguatamente e per evitare che si appassisca, aggiungere un pizzico di sale grosso. Proseguire quindi con gli altri ingredienti. Al termine aggiungere un po' di olio per amalgamare il tutto e lasciare riposare in frigo in modo tale che si addensi e sia ben fresca al momento dell'utilizzo.

Continua la lettura
58

Controllare il baccalà

Trascorsi i dieci minuti della cottura controllare che il baccalà sia ben cotto, quindi metterlo in uno scolapasta così da lasciarlo sgocciolare. Se invece le patate, al passaggio della forchetta, dovessero risultare ancora dure, lasciarle cuocere sino alla cottura e dopo scolarle.

68

Preparare le pietanze

Ultimata la cottura di tutti gli ingredienti si possono preparare le pietanze da servire: in un piatto disporre come base la salsa verde, aiutandosi con un cucchiaio, quindi mettere i bocconcini di baccalà, guarnendo il piatto, magari alternandoli ai tocchetti di patate. Se si vuole si può ultimare i piatti con una spolverata di prezzemolo fresco ben tritato e con dei crostini di pane al forno aromatizzati con un trito di olio, origano e rosmarino. Questo piatto può essere servito sia caldo che freddo.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Alla salsa si può aggiungere anche un cucchiaio di mostarda di senape
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: alici marinate con salsa verde

Uno dei pesci che viene utilizzato spesso sono le alici. Con questo alimento si possono realizzare primi, secondi e antipasti sfiziosi. Presentandoli in tavola, conditi in vari modi e arricchiti con delle salse. Mentre, la marinatura è una delle preparazioni...
Pesce

Ricetta: baccalà fritto con salsa alle olive

La tradizione culinaria campana, ed in special modo quella napoletana, è ricca di piatti gustosi al palato ed anche particolari, che sono stati in seguito riproposti in tutto il mondo. Basti pensare alla pizza che, nata a Napoli, è stata poi apprezzata...
Pesce

Come preparare il baccalà con salsa al lime

Le tiepide sere d'estate sono la cornice perfetta per una cena all'aperto. La dolcezza dell'aria, il profumo dei fiori e la magica danza delle lucciole possono essere l'ispirazione per una serata davvero indimenticabile. Per stupire il palato dei nostri...
Pesce

Terrina di baccalà con salsa piccante

Quando si vuole preparare qualcosa di sfizioso ed invitante in grado di stupire tutti i commensali ma che sia anche semplice da realizzare, si può senza dubbio optare per la terrina di baccalà con salsa piccante. Si tratta di una ricetta molto gustosa...
Pesce

Come preparare il merluzzo al latte in salsa verde

Il solito merluzzo vi ha annoiato e volete prepararlo adoperando una ricetta un po’ diversa dal solito? Ecco a voi un goloso merluzzo in salsa verde che potete preparare in una trentina di minuti circa. Deve essere necessariamente presentato in tavola...
Pesce

Come preparare filetti di pesce al vapore in salsa verde

In questa tutorial di oggi vi spiegheremo come preparare filetti di pesce al vapore in salsa verde, dandovi utili consigli su come prepararli. Esso è un piatto a base di pesce e, specificatamente, trattasi di una ricetta ottima che può essere preparata...
Pesce

Come cucinare le vongole in salsa verde

Uno degli ingredienti base della cucina mediterranea sono sicuramente i frutti di mare. E fra questi il primato di gusto spetta senza dubbio alle vongole, un mollusco che si presta davvero a moltissimi usi in cucina. Esse possono essere infatti consumate...
Pesce

Ricetta: baccalà ai capperi

Per un menù che possa compensare tutte le portate ci vuole sempre un secondo con i fiocchi! Il pesce è uno dei piatti che viene sempre apprezzato. Ovviamente, ci sono generi come il baccalà che viene spesso sottovalutato. Invece, questo è un tipo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.